itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Festa della Madonna di Gulfi - Chiaramonte Gulfi

La Festa della Madonna di Gulfi si celebra la Domenica in Albis, giorno in cui ha luogo la tradizionale "Salita" del simulacro che dal suo Santuario viene portato in città, presso la Chiesa Madre, a cui segue il solenne novenario patrocinato dalle antiche maestranze ed arti.

La Festa di Maria Santissima di Gulfi 2020

Quella in onore di Mara Santissima di Gulfi è la festa più importante per i chiaramontani e una delle più sentite e partecipate di tutto il comprensorio ragusano. Si svolge la Domenica in Albis, ovvero la prima domenica subito dopo Pasqua, giorno in cui i portatori conducono in spalla il bel simulacro della Madonna di Gulfi Patrona dal Santuario di Gulfi fino a Chiaramonte, nella Chiesa Madre Santa Maria La Nova. Il simulacro della Madonna di Gulfi è una pregevole statua in marmo che raffigura una Madonna con Bambino a cui è legata una leggenda. Secondo la tradizione la statua della Vergine di Gulfi per sfuggire alla persecuzione iconoclasta dell’antica Bisanzio, venne gettata in mare all'interno di una cassa insieme alla statua del Santissimo Salvatore. Entrambi i simulacri furono rinvenuti sulla spiaggia tra Scoglitti e Santa Croce Camerina e tra i fedeli delle città vicine nacque una contesa sul loro possesso. Fu allora stabilito di caricarli su due carri trainati da buoi lasciati in balia del destino. E così la cassa con la Madonna arrivò a Gulfi. La statua si trova esposta nell'abside del santuario che sorge a circa quattro chilometri dal centro abitato.
La festa patronale di Chiaramonte Gulfi culmina la Domenica in Albis con la "Salita della Madonna": la statua marmorea viene portata a spalla dal santuario alla città nel giro di un'ora, accompagnata nel suo tragitto da una moltitudine di fedeli in pellegrinaggio e dalla banda musicale, per poi fare ingresso nella chiesa madre del paese, dove entra ed esce più volte, accolta dall'applauso dei fedeli. La serata della Domenica in Albis è dedicata ai "portatori" a cui seguono le serate rivolte alle varie categorie di cittadini. Un tempo la comunità era divisa in corporazioni e nei giorni della festa della Madonna di Gulfi, ogni sera, una categoria di cittadini celebrava la Patrona. Ancora oggi il lunedì è dedicato ai "trappitari", il martedì ai "mugnai" e ai "panificatori", il mercoledì alle "donne", il giovedì ai "pastori", il venerdì ai "masci" (muratori), il sabato ai "commercianti" e la domenica ai "vasciddari". Il lunedì è invece la giornata dei "massari" e il martedì successivo è dedicato ai sacerdoti e ai forestali. Il mercoledì è il giorno in cui la Madonna di Gulfi ritorna al Santuario e le celebrazioni proseguono con il "cuncursu", la processione pomeridiana del simulacro, e la tradizionale discesa della Madonna che segna la fine dei festeggiamenti.
Nel mese di Agosto a Chiaramonte ha luogo l’antica tradizione della "Quindicina" in onore di Maria SS. di Gulfi e in preparazione della festa dell'Assunzione della Beata Vergine Maria, con funzioni religiose che si svolgono ogni giorno, al mattino e la sera. L'11 gennaio di ogni anno si ricorda il giorno funesto del terremoto del 1693 e tutta la comunità chiaramontana ringrazia la Vergine Maria e si affida al suo patrocinio e alla sua protezione.
La Festa della Madonna di Gulfi 2020 si svolgerà Domenica 19 aprile.

© Riproduzione riservata

A breve pubblicheremo il Programma 2020 Festa Madonna di Gulfi di Chiaramonte Gulfi

 

 

  • Letto 1806 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Domenica, 19 Aprile 2020
    • A: Domenica, 19 Aprile 2020
    • Dove: Centro storico - Chiaramonte Gulfi (RG)

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito