itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Le mete preferite degli italiani ad Agosto

I luoghi da vedere in Italia in agosto sono davvero tanti e stilare una classifica di quelli più belli o più gettonati per le vacanze estive non è semplice. Da Nord a Sud lo Stivale offre infatti una moltitudine di località di mare, borghi storici, spiagge assolate, villaggi di montagna, isole e città d’arte una più bella e interessante dell’altra e tutte da visitare. Ce n’è per tutti i gusti e l’estate è la stagione giusta per viaggiare, prendersi una vacanza e godere appieno non solo del mare, ma soprattutto delle tante bellezze artistiche, culturali e paesaggistiche di cui il Belpaese e ricco. Ma quali sono le mete più gettonate per l’estate 2018? Abbiamo provato a scegliere per voi, in collaborazione con VedereInItalia.it, le località più interessanti e le spiagge più suggestive da vivere in questa calda estate 2018.

Migliori Mete Vacanza in Italia 2018

Partiamo dalla Liguria dove per gli amanti del mare c’è l’imbarazzo della scelta. Camogli, Sestri Levante, Finale Ligure, Alassio, Portofino sono solo alcune delle località di mare più amate dai turisti e dai vacanzieri in cerca di sole, acque cristalline, paesaggi da cartolina e di relax. Se vi state ancora chiedendo cosa vedere in Italia, sappiate che nella classifica delle mete europee 2018 la Romagna si è piazzata al primo posto. Sappiamo tutti che l’Adriatico è da sempre una delle mete preferite per le vacanze estive, ma quest’anno, secondo gli esperti di Lonely Planet, la casa editrice celebre per le sue guide di viaggio, tutta l’Emilia Romagna si conquista il primo posto nella classifica dei dieci migliori luoghi da visitare nel Vecchio Continente. Una vittoria tutta sua conquistata grazie al cibo e alla gastronomia, alle tante città d’arte, al patrimonio naturalistico ed anche ai nuovi contenitori culturali, come il Meis di Ferrara e il cinema Fulgor di Rimini, molto caro a Federico Fellini, da poco tornato a nuova luce dopo un sapiente restauro.

Tra le spiagge più rinomate della riviera romagnola si annoverano quelle di Cesenatico, Cattolica, Riccione, Rimini e Milano Marittima. Castiglione della Pescaia è invece la meta balneare preferita per chi sceglie di andare in vacanza in Toscana, assieme a quelle di Cavoli sull’isola d’Elba, di Collelungo nel parco della Maremma e di Cala Forno nel grossetano.

Sicilia e Sardegna: destinazioni top estate 2018

Una delle destinazioni top dell’estate 2018 sicuramente è la Sicilia che anche quest’anno, stando ad una recente indagine condotta da un noto motore di ricerca di viaggi, sta in vetta alla classifica delle mete preferite per le vacanze dagli italiani. E si trova in ottima compagnia. Al primo posto si piazza infatti anche la Sardegna. Tra le mete preferite ci sono Palermo, Catania e Lampedusa che si contendono il primato con le città di Olbia e Cagliari. Le isole quindi si confermano tra le mete turistiche in Italia più amate dagli italiani per trascorrere le vacanze estive. E quando si parla di Sicilia e di Sardegna non si può fare a meno di elencare le loro meravigliose spiagge. Scala dei Turchi, Calamosche, Scopello, Isola Bella, Cefalù e San Vito Lo Capo per la Sicilia e Alghero, la Costa Smeralda, le spiagge della Gallura, di Chia e di Costa Rei in Sardegna, sono solo alcune delle straordinarie località di mare che almeno una volta nella vita meritano di essere visitate.

© Riproduzione riservata

Una vacanza su un’isola made in Italy

Voglia di mare, di sole e relax. L’estate porta sempre con sé il desiderio di trascorrere una vacanza in un’isola dove poter godere appieno di bellissime spiagge e tramonti romantici. Le isole del Bel Paese sono una diversa dall’altra e hanno tutte qualcosa di inconsueto e particolare da offrire a chi le visita per la prima o anche per la seconda volta. Quando si sceglie di trascorrere una vacanza su un’isola è consigliabile sempre noleggiare una barca ed effettuare il giro della sua costa alla scoperta di tutte le spiagge e le calette più belle, soprattutto quelle più sconosciute e nascoste. La barca consente infatti di spostarsi in modo slow, tenendosi lontani dalla folla di turisti che in estate affollano questi piccoli e meravigliosi angoli di paradiso. Se siete alla ricerca di un’isola tutta italiana dove trascorrere le vostre vacanze ecco alcune di quelle più belle che meritano di essere visitate almeno una volta nella vita.

Le isole napoletane

Il mar Tirreno è caratterizzato dalla presenza di molte isole, una più famosa dell’altra, e di aree naturali marine protette. Dall’arcipelago Toscano, con le isole d’Elba, Capraia e Giglio, alle Eolie, passando per quelle dell’arcipelago ponziano e campano, è un pullulare di meravigliose isole di origine vulcanica che soprattutto con l’arrivo della bella stagione diventano meta preferita per coloro che amano il mare. Nella top ten delle isole più belle d’Italia un posto meritano le isole campane, note ai più come isole napoletane, poiché sorgono nel golfo della mitica città del Vesuvio e del Maschio Angioino. Prendono il nome di Ischia, Capri, Procida, Vivara e Nisida, le fanno da corona scogli e isolotti e sono celebri in tutto il mondo per le proprie bellezze naturalistiche, il mare azzurrissimo e i panorami suggestivi che le rendono uniche. La più grande è Ischia, conosciuta come l’Isola Verde per la rigogliosa vegetazione che la caratterizza. Ischia è davvero un’isola su cui trascorrere una vacanza in simbiosi col sole, col mare e con la natura e se vuoi concederti una vacanza, ti consigliamo di scegliere subito un hotel ad Ischia. Delle sue origini vulcaniche rimangono tracce nelle sorgenti termali e fumarole che la contraddistinguono persino sul fondo marino. Anche questa forte presenza termale ne ha favorito lo sviluppo turistico, tant’è che negli anni è diventata una sorta di capitale del benessere del Mediterraneo.

Ustica il paradiso dei sub

Una vera e propria meraviglia della natura interamente made in Sicily è invece Ustica, uno sperone di roccia di poco più di otto chilometri quadrati, lambita dal mare limpido. E a proposito di acque pulite e cristalline, pochi sanno che la prima riserva marina in Italia è stata istituita proprio a Ustica e oggi il suo mare rappresenta il paradiso mediterraneo dei sub, degli amanti del diving e dello snorkeling. Nei fondali dell’isola, ricchi di flora e fauna, sono stati realizzati i primi itinerari archeologici subacquei italiani. Una vacanza a Ustica passa quindi anche per i suoi meravigliosi fondali, meta dei subacquei più famosi al mondo, e i numerosi centri diving che si trovano sull’isola fanno vivere a tutti gli amanti del mondo sommerso, un'esperienza unica nel suo genere.

© Riproduzione riservata

Vacanze in traghetto alle isole: le rotte più belle

Se per le vacanze estive si sceglie come meta un’isola quasi sicuramente ci si arriverà in traghetto. Tutte le isole sono collegate via mare e, quelle più gettonate dal punto di vista turistico, possono contare su più traghetti e aliscafi che effettuano corse in vari orari della giornata. Molte compagnie di navigazione garantiscono il servizio tutto l’anno e propongono ai viaggiatori tariffe speciali a chi sbarca sull’isola con l’auto o il camper al seguito. In traghetto si passano le più belle vacanze, poiché si vive a contatto con il mare, il sole e l’aria aperta soprattutto se si viaggia sul ponte e il divertimento, anche per i più piccoli, comincia già a bordo. Di arcipelaghi in Italia ce ne sono davvero tanti e molte isole sono pure a portata di traghetto. Per raggiungere l’isola d’Elba da Piombino, in provincia di Livorno, il tempo della traversata varia da trenta minuti a un’ora e dipende dal porto di arrivo. Si può infatti scegliere di fare scalo sulla costa settentrionale dell’isola, dove si trova Portoferraio, oppure a Rio Marina o a Cavo sul versante orientale.

Quest’ultima è una nota località turistica balneare molto apprezzata per la sua bella e lunga spiaggia di ghiaia bianca e rappresenta il punto più vicino alla terraferma. Che si tratti di un fine settimana o di una vera e propria vacanza estiva, un itinerario nell’arcipelago campano non può non includere l’isola di Ischia, meta perfetta anche per chi è alla ricerca di un soggiorno di benessere. Ischia infatti, oltre che sulle sue belle spiagge che ogni anno richiamano turisti e vacanzieri da ogni parte del mondo, può contare su numerose sorgenti di acque termali ricche di minerali. Per approdare e iniziare le tue vacanze ad Ischia da Napoli col traghetto occorre solo un’ora o poco più.

Le isole siciliane in traghetto

Tra le mete più ambite dai turisti ci sono senz'altro le isole siciliane: paradisi naturali dal mare cristallino, a volte raggiungibili anche con l’aereo. Secondo molti vacanzieri ad esempio Lampedusa con la spiaggia dei Conigli, è l’isola più bella di tutto il Mediterraneo. Di Lampedusa non si può certo dire che sia un’isola a portata di traghetto, poiché dista poco più di cento miglia dalla Sicilia e il viaggio per raggiungerla da Porto Empedocle ha una durata di circa otto ore. Per godere però delle bellezze dell’isola e delle sue rinomate spiagge si può optare di arrivarci in aereo, tutti i giorni e dalle principali città siciliane come Palermo e Catania. I traghetti che partono alla volta di Pantelleria salpano dal porto di Trapani, arrivano nell’isola al tramonto e sono comodi soprattutto se si viaggia con la propria auto.

Ma non mancano gli aliscafi che partendo sempre da Trapani in poco più di due ore portano nell’isola del vento e a ragion veduta sono considerati i mezzi più economici e veloci. Dalla città dei due mari salpano anche i traghetti per le isole Egadi, ovvero per Favignana, Levanzo e Marettimo. L'isola di Favignana si trova a circa 9 miglia marine da Trapani e per raggiungerla il traghetto impiega pressoché un’ora. I vacanzieri che hanno fretta di arrivare potranno in ogni caso usufruire degli aliscafi in partenza da Trapani, Marsala e Napoli.

© Riproduzione riservata

Una vacanza in Sicilia per sconfiggere l’ansia

E’ da qualche giorno che è iniziata la stagione estiva, ma già da un paio di mesi le spiagge siciliane sono invase da turisti di ogni dove, proprio come ogni anno. Questo perché la Sicilia è una delle mete più ambite dagli italiani, ma sopratutto dai turisti di tutto il mondo, affascinati dalla cultura e dalle bellezze che questa isola regala. Tra luoghi meravigliosi e luoghi d’interesse da visitare, la Sicilia è da sempre una delle mete preferite sia per i giovani, che per le coppie più grandi. La scelta delle destinazioni ricade spesso sul tipo di soggiorno che si vuole fare e sul budget che si vuole spendere, a seconda anche della durata del soggiorno. Siamo però sicuri di dirvi che una vacanza in Sicilia vi farà rilassare, sconfiggendo ansia e depressione, che vi attanagliano durante l’arco di tutto l’anno lavorativo.

Le mete preferite dai giovani

Per i ragazzi non c’è niente di più bello che visitare la Sicilia in Estate grazie alle tantissime opportunità che l’isola più bella d’Italia offre. Le mete più ambite sono le spiagge che offrono anche dei servizi e dell’intrattenimento notturno, vedi ad esempio Cefalù o Catania, due città che offrono incantevoli spiagge di giorno e tanta vita notturna la sera. Per i giovani invece che vogliono conoscere altri ragazzi e divertirsi senza ulteriori stress consigliamo i villaggi turistici come Calampiso, Baia Calavà o Kamarina. A seconda della zona della Sicilia che vorrete visitare, potrete optare per un villaggio turistico con possibilità di bus navetta verso i luoghi d’interesse.

Le Spiagge per godersi il relax

Ovviamente in questo articolo non potevamo parlare delle spiagge siciliane, mete molto ambite dai turisti di tutto il mondo. E in Sicilia ce ne sono davvero per tutti i gusti: tra spiagge rocciose, sabbiose e cale, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Se amate la natura incontaminate e più selvagge, allora potete far ricadere la vostra scelta sulla zona di Ragusa, mentre se volete comunque divertirvi anche la sera o addentrarvi in lunghe camminate con i vostri amici o la vostra famiglia, consigliamo di visitare la zona del trapanese e la sua San Vito lo Capo. Per un viaggio in totale relax consigliamo anche le isole di Favignana, sempre nel trapanese, oppure Ustica, proprio di fronte Palermo.

© Riproduzione riservata

Visita la Sicilia

Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito