itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Carnevale di Cinisi

Il Carnevale di Cinisi è una festa molto sentita da grandi e piccini e ogni anno anima il corso principale del paese che per l’occasione si veste a festa per accogliere la sfilata dei carri di cartapesta, dei gruppi in maschera, delle macchiette e del nanno e tanta buona musica.

Il Carnevale di Cinisi

Lu nannu è il personaggio principale del Carnevale di Cinisi e fa il suo ingresso il sabato che precede il Carnevale, giorno in cui viene condotto dalla stazione ferroviaria sino al centro del paese. Il Carnevale di Cinisi ha una lunga tradizione e un tempo cominciava qualche settimana prima e il giovedì grasso vi era l’usanza di recarsi in maschera alla stazione per accogliere u nannu, un ometto impersonato da un fattoccio di paglia che veniva appeso sul balcone del Palazzo comunale in attesa del Carnevalone, ossia il giorno in cui, dopo la lettura del suo testamento, veniva bruciato in piazza. I festeggiamenti ancora oggi terminano il martedì grasso con lu funirali di lu nannu. Sino a qualche tempo fa la festa invece continuava sino alla prima domenica di Quaresima. Nei giorni di carnevale si organizzavano serate danzanti presso le case private dove era usanza recarsi in maschera con un accompagnatore senza maschera.
Oggi il Carnevale a Cinisi si identifica nella sfilata dei carri di cartapesta colorati, nelle macchiette e nelle serate musicali e danzanti e nei balli coreografici di centinaia di bambini.
La tradizione dei carri allegorici a Cinisi vede ogni anno gli artisti della cartapesta realizzare delle vere e proprie macchine dalla coreografia spettacolare che con i loro colori, movimenti e musiche incantano grandi e piccini.
La festa di Carnevale a Cinisi è inaugurata dalla tradizionale parodia sul nanno che arriverà sopra un carro accompagnato da un corteo festoso di majorette, tammurinari e dalla banda musicale. La domenica di Carnevale lungo il corso principale si snoda il corteo dei carri allegorici, delle macchiette e dei gruppi in maschera e sfilano anche le scolaresche con il proprio carro allegorico. Il giorno successivo si svolge il banchetto nuziale a base di sasizza al quale prendono parte tutte le maschere e, a seguire, la tradizionale cavalcata storica di Cinisi che ha origini lontane e richiama le mascherate a cavallo che nel Settecento si svolgevano nel capoluogo siciliano, alla quale prendevano parte i nobili della città.
Il martedì grasso tornano a sfilare le scolaresche e i carri per il gran finale assieme alle macchiette e ai gruppi in maschera e si svolge il funerale del nanno accompagnato dalle grida e dai gesti di dolore di uomini e donne vestite a lutto.

© Riproduzione riservata

A breve pubblicheremo il programma 2019 del Carnevale di Cinisi

  • Letto 864 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Sabato, 10 Febbraio 2018
    • A: Martedì, 13 Febbraio 2018
    • Dove: Corso Umberto - Cinisi (PA)
    From:

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito