itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Carnevale di Saponara

Nel piccolo borgo medievale di Saponara, alle pendici dei Monti Peloritani, il Carnevale si festeggia con la rievocazione storica dell'ultracentenaria "Sfilata dell'Orso e della Corte Principesca", che va in scena il martedì grasso ed è annoverata tra le più belle manifestazioni storiche della Sicilia.
Le sue origini infatti si ricollegano ad una leggenda nella quale si narra che nel Settecento, sui colli attorno al paese, si aggirasse un orso gigantesco che terrorizzava la popolazione. Il Signore delle Terre di Alliata, nella persona del principe Domenico Alliata Di Giovanni, venuto quindi a conoscenza del fatto, inviò i suoi cacciatori che catturarono l'orso e lo rinchiusero nelle carceri del Palazzo Ducale. Per tranquillizzare gli abitanti, il nobile decise di condurre il mammifero in catene per le vie cittadine, come trofeo, seguito dai cacciatori e dalla sua corte. Questa tradizione venne riproposta ad ogni anniversario finché, alla morte dell’orso, la festa fu ugualmente organizzata utilizzando dei costumi. Ed ancora oggi, il pomeriggio del martedì grasso, per le vie del paese sfila il corteo con le maschere principali del Carnevale di Saponara, ossia l’orso e i domatori assieme al principe e alla principessa con la corte e i suonatori di brogna.
L'Orso, seguendo precisi modelli comportamentali, alterna improvvise aggressioni ai presenti, a gesti di socialità, invitando le donne a ballare, al suono della banda musicale, dei campanacci che porta legati attorno ai fianchi e alle melodie dei suonatori di brogna, ossia un tipo di conchiglia priva dell'apice. Lo accompagnano i domatori, che hanno il compito di frenare i suoi attacchi aiutandosi con la catena, a cui l’orso è tenuto legato, ed un nerbo (u lliscia). Fino al secolo scorso il personaggio che impersonava l’Orso indossava pelli di capra e solo successivamente si adottò un costume realizzato con un tipo di tessuto detto camoscina, che ricorda la pelliccia dell’animale. Il principe era solito indossare un frac, una fascia a bandoliera ed una corona di cartone, ed andava in giro con un bastone e occhiali scuri. Oggi invece porta un costume storico e più rappresentativo della sua regalità, come pure la sua consorte.

Il Carnevale di Saponara 2019 e la Sfilata dell'Orso

Durante la Sfilata dell'Orso e della Corte Principesca del Carnevale di Saponara, oltre che alle perfomance dell’orso, si potrà assistere agli eleganti balli dei personaggi nobiliari in costume d’epoca e, alla sfilata del corteo, si accompagneranno altri momenti di divertimento, quali serate danzanti, un concorso che premia le maschere più belle ed il contest fotografico, il selfie del carnevale saponarese.
Il Carnevale di Saponara 2019 sfilerà martedì 5 marzo a partire dalle ore 14,00.

© Riproduzione riservata

A breve pubblicheremo il programma 2019 del Carnevale di Saponara

  • Letto 2408 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Martedì, 05 Marzo 2019
    • A: Martedì, 05 Marzo 2019
    • Dove: Centro storico - Saponara (ME)
    From:

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito