itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Festa di S. Antonio Abate - San Cataldo

La festa di Sant'Antonio Abate a San Cataldo è tra le più sentite da tutta la comunità e coinvolge il quartiere di cui il santo è Patrono, nel cuore del centro storico.

La Festa di Sant’Antonio a San Cataldo

Nel mese di gennaio a San Cataldo si celebra Sant’Antonio Abate con una festa molto particolare che richiama ogni anno fedeli e devoti anche dai paesi vicini. Sant’Antonio Abate, che fu uno dei più illustri eremiti della storia della Chiesa, è uno dei santi più amati della tradizione popolare ed considerato il protettore degli animali domestici. Visse centenario da anacoreta e in suo onore vengono accesi enormi falò. La sua chiesa sorge nel centro storico di San Cataldo, è dedicata alla Madonna del Carmelo ed ha origini antiche. Fu edificata nel XVII secolo nel luogo in cui esisteva una cappella nella quale nell’antichità si venerava l’effige di Sant’Antonio Abate. All’interno dell’edificio di culto oggi si trova conservata una reliquia "ex-ossibus" del Santo donata alla chiesa in occasione della sua festa. Nel gennaio del 2016 la comunità locale ha inoltre sancito un gemellaggio religioso nel nome di Sant'Antonio Abate con la vicina città di Milena che, con San Cataldo, condivide la festa del grande Abate. Nella piazza antistante la Chiesa di Sant’Antonio Abate al Carmelo, il pomeriggio del giorno di festa, ha luogo la tradizionale benedizione degli animali e dei mezzi agricoli. Le celebrazioni per Sant’Antonio Abate a San Cataldo sono caratterizzate da iniziative religiose e culturali e hanno inizio qualche giorno prima con il triduo in preparazione alla festa nella chiesa dell’antico quartiere Sant’Antonio, con la recita della coroncina di lode in onore di S. Antonio Abate, la preghiera del Santo Rosario e la celebrazione eucaristica. Il giorno solenne viene salutato a mezzogiorno dallo sparo di colpi di cannone e dal suono festoso delle campane e culmina il pomeriggio con la celebrazione della Messa solenne alla quale prendono parte le Autorità cittadine.

© Riproduzione riservata

Programma 2019 Festa di Sant’Antonio Abate di San Cataldo

Giovedì 17 gennaio
Ore 16,30
Coroncina di lode al Santo
Ore 17,00
Santa Messa

Venerdì 18 gennaio
Ore 16,30
Coroncina di lode al Santo
Ore 17,00
Santa Messa e amministrazione del Sacramento dell'Unzione degli Infermi

Sabato 19 gennaio
Ore 16,30
Coroncina di lode al Santo
Ore 17,00
Santa Messa vespertina
Ore 17,45
Momento canoro in onore del Santo, a cura della corale "Note per crescere" diretta dal M° M. Battaglia

Domenica 20 gennaio
Festa di Sant'Antonio Abate
Ore 9,30
Santa Messa
Ore 12,00
21 colpi di cannone e il suono festoso delle campane salutano il giorno della festa
Ore 17,00
Santa Messa Solenne presieduta da don Gianni Dell'Utri
Ore 17,45
Benedizione degli animali in Piazza S. Antonio

  • Letto 999 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Domenica, 20 Gennaio 2019
    • A: Domenica, 20 Gennaio 2019
    • Dove: Piazza S. Antonio - San Cataldo (CL)

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito