itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Festa di San Calogero - Naro

  Il paese di Naro il 18 giugno celebra il Santo Patrono con una suggestiva festa alla quale prendono parte numerosi fedeli provenienti anche dai paesi vicini. Il culto di San Calogero Eremita a Naro ha origini molto antiche e viene rivendicato da molte città siciliane. Al Santo infatti si deve la fine della peste che colpì la città agrigentina nel 1626. Due anni prima infatti Suor Serafina Maria Pulcella, terziaria francescana, ebbe in visione il Santo, il quale le diceva che, per sua intercessione, il terribile morbo avrebbe avuto fine. La città di Naro scelse così come Patrono e protettore San Calogero, al posto della sua antica Patrona, Santa Caterina d'Alessandria. Ma si narra anche che nel 1693 l’Eremita abbia protetto Naro da un terribile terremoto.

La Festa di San Calogero di Naro

 Per la Festa di San Calogero di Naro, la statua del Santo Nero, con la lunga barba scura e con nella mano sinistra il bastone e nella destra la cassetta delle medicine, simbolo delle guarigioni, realizzata dallo scultore Francesco Frazzotta nel 1566 e conservata nella cripta del Santuario di San Calogero, viene posta sulla Vara dei Miracoli, a forma di “straula”, per essere portata in processione, trascinata con grosse funi. I fedeli al passaggio del simulacro gli asciugano simbolicamente il sudore con dei fazzoletti che, come una sorta di talismano, applicano su una parte malata del corpo, chiedendone la guarigione al Santo. Una seconda processione si svolge il giorno dell’ottava, che si conclude con la celebrazione della messa solenne davanti al Santuario. Durante la festa di San Calogero di Naro viene anche benedetto il pane che ha le forme delle diverse membra del corpo del Santo, che poi viene offerto ai fedeli. Lungo le vie e le piazze del paese, tra il sacro e il profano si dà vita ad una festa che per diversi giorni coinvolge questa bella cittadina con manifestazioni culturali e spettacoli musicali e l’allestimento di una grande fiera-mercato lungo il viale Umberto, dove si potranno acquistare gli oggetti di devozione raffiguranti il Santo Taumaturgo e tanti prodotti tipici del territorio. La fiera di San Calogero si terrà dal 15 al 24 giugno 2018. Durante i festeggiamenti si potranno visitare il Museo della grafica in Via Piave, presso l'ex Ospedale San Rocco e il Castello Chiaramontano.

© Riproduzione riservata

Programma 2018 Festa di San Calogero di Naro

Dal 18 maggio al 17 giugno
Messe di preparazione alla Festa
Ore 7,15 – ore 18,00
SS. Messe precedute dalla recita della coroncina di San Calogero

Venerdì 15 giugno
Inizio del triduo solenne
Ore 17,45
Apertura dell’Arca di San Calogero e Santa Messa concelebrata dai parroci di Naro
Suono delle campane cittadine, sparo di 21 colpi a cannone
Entrata e giro per le vie cittadine del complesso bandistico “Santo Stefano Protomartire” di Aci Bonaccorsi (CT)
Ore 21,30 – Piazza P. Favara
“La notte della musica e dei sapori”

Sabato 16 giugno
Ore 7,15 – Ore 18,00
Sante Messe
Ore 21,30 – Piazza Garibaldi
Spettacolo di musica e cabaret con il duo comico “I Soldi spicci”

Domenica 17 giugno
Ore 7,30 – 9,30 - 11,00 – 18,00 – 19,00 – Santuario
Sante Messe
Ore 17,30
Giro per le vie cittadine del complesso bandistico
Ore 21,30 – Piazza Cavour
Concerto musicale del complesso bandistico
Ore 23,00
Sfilata della banda sino a Piazza Roma
Spettacolo di fuochi d’artificio

Lunedì 18 giugno
Festa di San Calogero Eremita
Ore 6,00 – 7,00 – 8,00 – 9,00 – 10,00 – Santuario
Sante Messe
Ore 8,00
Giro per le vie cittadine della banda musicale
Ore 10,30 – Piazza Roma
Intrattenimento musicale
Ore 11,00
Processione con la statua del santo sulla “straula” fino alla Chiesa Madre
Ore 12,00 – Chiesa Madre
Santa Messa Solenne in onore del Santo
Ore 18,00
Santa Messa
Ore 21,30 – Piazza Garibaldi
Concerto musicale del complesso bandistico bandistico “Santo Stefano Protomartire” di Aci Bonaccorsi (CT)

Martedì 19 giugno
Ore 9,00 – 11,00 – 18,00 – Chiesa Madre
Sante Messe
Ore 19,00
Processione della statua del Santo dalla Chiesa Madre al Santuario
Segue Santa Messa in Piazza Roma e fuochi d’artificio

Mercoledì 20 giugno
Ore 7,30 – 18,00 – 19,00 – Santuario
Sante Messe
Ore 20,30 – Piazza Garibaldi
Spettacolo di Opera dei Pupi: “I non si parte” a cura di Vincenzo Fonzo

Giovedì 21 giugno
Ore 7,30 – 18,00 – 19,00 – Santuario
Sante Messe
Ore 21,30 – Piazza Roma
La scuola “Arti marziali Kyushinjitsu Budo” organizza una serata all’insegna delle arti marziali con esibizioni di difesa personale e armi

Venerdì 22 giugno
Ore 7,30 – 18,00 – 19,00 – Santuario
Sante Messe
Ore 21,30 – Piazza Garibaldi
Saggio di danza della scuola “Stars Academy” di Gero Brucculeri e Nunzia Oliva

Sabato 23 giugno
Ore 7,30 – 18,00 – 19,00 – Santuario
Sante Messe
Ore 18,00 – Museo Civico
Presentazione App turistica “In giro per Naro” a cura dell’Associazione Indara
Ore 21,30 – Piazza Garibaldi
Antonella Ruggiero in concerto
Special guest Francesco Buzzurro

Domenica 24 giugno
Ottava di San Calogero
Solennità della Natività di San Giovanni Battista
Ore 7,30 – 9,30 - 11,00 – 18,00 – Santuario
Sante Messe
Ore 19,00
Processione per le vie della Città
Segue Santa Messa all’aperto in Piazza Roma
Fuochi d’artificio

 

  • Letto 8099 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Venerdì, 15 Giugno 2018
    • A: Domenica, 24 Giugno 2018
    • Dove: Centro storico - Naro
    From:

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito