itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Festa di San Nicolò Politi – Alcara Li Fusi

 La Festa di San Nicolò Politi di Alcara Li Fusi che si svolge nei primi giorni di maggio risale al XVI secolo ed è legato ad un evento miracoloso. San Nicolò Politi ad Alcara Li Fusi viene celebrato due volte l’anno: il 3 maggio e il 17 agosto, con la grande festa patronale. Le celebrazioni di maggio si svolgono in memoria del famoso “miracolo della pioggia” avvenuto Cinquecento ed attribuito al Santo anacoreta Patrono del paese, che visse per un trentennio in preghiera presso una grotta del Monte Calanna, nel territorio di Alcara Li Fusi.
L’inverno del 1503 fu piuttosto secco e  il popolo alcarese, flagellato da una lunghissima siccità, si recò al Monastero di Santa Maria del Rogato per implorare l'intercessione del Santo che non tardò ad arrivare. La tradizione popolare racconta che il 10 maggio di quell’anno, al termine delle funzioni religiose, con le quali i fedeli chiedevano la grazia della pioggia a Dio per intercessione del pio anacoreta,  si levarono in cielo numerose nubi e miracolosamente cominciò a piovere. I campi si irrigarono e nei mesi successivi regalarono un abbondante raccolto. Le spoglie del Santo Eremita furono così condotte in processione fino ad Alcara e quattro anni dopo, il 7 giugno del 1507, la Chiesa riconobbe al Santo anacoreta il miracolo e la santità, ed autorizzò i cittadini a celebrare solennemente la sua festa e a propagarne il culto.

La Festa di San Nicolò Politi di maggio ad Alcara Li Fusi

 Le celebrazioni di maggio in onore di San Nicolò Politi ad Alcara Li Fusi cominciano giorno 1 con il pellegrinaggio dei fedeli all’Acqua Santa alle pendici del Monte Calanna dove, inglobata in una cappella, si trova la sorgente miracolosa che si narra il Santo fece sgorgare con il suo bastone grazie all’aiuto divino, durante il suo peregrinare sui Nebrodi. La mattina del 3 maggio, al termine della Santa Messa, il Santo Patrono viene invece portato in processione per le vie del paese.

© Riproduzione riservata

Programma 2018 Festa di San Nicolò Politi di Alcara Li Fusi

Martedì 1 maggio
Ore 17,30
Pellegrinaggio all’Acqua Santa
Ore 18,00
Santa Messa

Mercoledì 2 maggio
Ore 8,00
Giro del Corpo Bandistico  “Banda Orchestra Siciliana” per le vie del paese
Ore 9,00 – Piazza San Nicolò Politi
Marce sinfoniche
Ore 11,00 – Piazza San Nicolò Politi
Marce sinfoniche
Ore 16,00
Marce sinfoniche in tutte le vie e le piazze del paese
Ore 19,30 – Piazza San Nicolò Politi
Marce sinfoniche
Ore 20,30 – Chiesa Madre
Solenni Vespri e Santa Messa
Ore 21,30
Spettacolo musicale di Cecilia Gayle e cabaret con i “Tre e un Quarto”
Ore 24,00
Spettacolo pirotecnico

Giovedì 3 maggio
Ore 7,00
Giro del Corpo bandistico municipale  “G. Verdi” per le vie del paese
Ore 8,00 – Chiesa Madre
Santa Messa. A conclusione solenne traslazione del Simulacro e dello Scrigno Reliquario del Santo Patrono dalla Cappella alla “Vara”
Ore 9,00
Raccolta dei “Voti” con il Corpo bandistico municipale  
Ore 10,30 – Chiesa Madre
Santa Messa presieduta da S. E. Mons. Guglielmo Giombanco, Vescovo di Patti. A seguire processione del Santo Patrono
Ore 18,00 - Piazza San Nicolò Politi
Marce sinfoniche
Ore 18,30 - Piazza San Nicolò Politi
Giochi in Piazza
Ore 20,00 - Piazza San Nicolò Politi
Sorteggio
Ore 21,30 – Chiesa Madre
Funzione solenne di ringraziamento e conservazione del Simulacro e dello Scrigno Reliquario del Santo Patrono
Ore 23,30 – Piazza San Nicolò Politi
Marce sinfoniche

  • Letto 1494 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Martedì, 01 Maggio 2018
    • A: Giovedì, 03 Maggio 2018
    • Dove: Centro storico - Alcara Li Fusi (ME)
    From:

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito