itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Notte di zucchero - Palermo

Notte di Zucchero e a Palermo il 2 novembre per la festa dei morti si celebra la cultura con musica, teatro, arte e tanto altro.

Notte di zucchero 2019 Palermo

Il 2 novembre in Sicilia è un giorno di festa soprattutto per i bambini e un modo per ricordare con affetto i propri cari. Quella di festeggiare i morti è un’usanza tutta siciliana, una ricorrenza molto sentita che affonda le proprie radici nel passato, e si credeva che nella notte tra l’1 e il 2 novembre i defunti portassero dei doni ai più piccoli. Oltre ai giocattoli si usava nascondere una grattugia con la quale, si raccontava, i defunti grattavano i piedi dei bambini che si erano comportati male durante l’anno. Nei giorni in cui si commemorano i defunti nelle città siciliane si organizzano fiere e mercatini che colpiscono per la moltitudine di bancarelle ricolme di giocattoli che, una volta acquistati, vengono nascosti tra le mura di casa in attesa del mattino del giorno di festa quando i più piccoli danno vita ad una vera e propria caccia a tesoro. La festività dei morti è anche la festa delle specialità della pasticceria siciliana e le tavole sono un tripudio di colori e sapori, tra pupi ri zuccaro, statuette di zucchero dipinte, frutta martorana, crozzi 'i mottu, ovvero le ossa di morto, e le deliziose ciambelle con la glassa zuccherata che prendono il nome di taralli.
A Palermo dal 30 ottobre al 2 novembre viene organizzata una kermesse speciale, “La notte di zucchero - festa di morti, pupi e grattugie”, dedicata a grandi e piccini, coinvolgendo ogni anno artisti di vario genere che fra il Centro Storico e le 8 circoscrizioni della città portando in scena spettacoli teatrali, esibizioni di danza, performance e tante attività per i più piccoli nel segno della tradizione.
Per il 2019 la Notte di Zucchero, inserita nel calendario di Palermo Capitale della Cultura, coinvolgerà la città di Catania. La Notte di Zucchero a Catania si svolgerà tra Piazza Università e il Teatro Machiavelli con laboratori, teatro e attività per bambini. Ingresso gratuito. L'ingresso agli spettacoli è consentito fino a disponibilità dei posti.

© Riproduzione riservata

 

Programma 2019 Notte di zucchero di Palermo

Mercoledì 30 ottobre
Circoscrizioni e Scuole
Ore 9,00/13,00
“Notte di Zucchero va a scuola”, con il Bus NDZ
Ore 10,00/13,00 - Palazzo Comitini
Convegno: “Palermo-Messico, La Vita è Bella”
Ore 16,00/20,00 - Palazzo Sant'Elia
Installazioni d’arte, “Palermo-Messico”, di Domenico Pellegrino e Juan Esperanza
Ore 10,00/13,00 - 16,00/20,00 - Palazzo delle Aquile, Atrio Comunale
Installazione fotografica “#quandosonopiccolo”, realizzata da Rori Palazzo

Giovedì 31 ottobre
Circoscrizioni e Scuole
Ore 9,00/13,00
“Notte di Zucchero va a scuola”, con il Bus NDZ
Ore 10,00/13,00 - 18,00/20,00 - Palazzo Sant'Elia
Installazioni d’arte, “Palermo-Messico”, di Domenico Pellegrino e Juan Esperanza
Ore 10,00/13,00 - 16,00/20,00 - Palazzo delle Aquile, Atrio Comunale
Installazione fotografica “#quandosonopiccolo”, realizzata da Rori Palazzo

Venerdì 1 novembre
Ore 10,00/13,00 - 16,00/20,00 - Palazzo Sant'Elia
Installazioni d’arte, “Palermo-Messico”, di Domenico Pellegrino e Juan Esperanza
Ore 10,00/13,00 - 16,00/20,00 - Palazzo delle Aquile, Atrio Comunale
Installazione fotografica “#quandosonopiccolo”, realizzata da Rori Palazzo
Ore 10,00/13,00 - Piazza Pretoria/Piazza Bellini
Telo della Pace PeaceRun, realizzato dalla Casa della Musica
Street Folk dei Picciotti del Ditirammu
PopolArti: Laboratorio di danze popolari
Bus Notte di Zucchero, expo scolaresche e Lab narrazioni (fino alle ore 23)
Ore 10,00/13,00 - Atrio Monumentale
Trucco e Parrucco, Salvo Bartolone & Equipe
Ore 10,00/11,30 - Atrio Monumentale
Lab trucco “Coco”, Baby Planner
Ore 10,30/13,30 - 15,00/19,00 - Palazzo Comitini
Mostra di pane artistico della Città di Ganci a cura del Maestro Francesco Logiudice, oltre alla mostra si potranno visitare le meravigliose sale del palazzo e vedere le Carrozze d’epoca
Ore 11,30/12,20 - 16,30/17,20 - Atrio Monumentale
Spettacolo “Coco”, Baby Planner
Ore 11,30/13,00 - 15,00/18,00 - Palazzo delle Aquile, Aula Rostagno
Lab Pupi Siciliani di carta, Baby Planner;
Ore 15,00/16,30
Lab trucco “Coco”, Baby Planner
Ore 15,00/18,00 - Atrio Monumentale
Trucco e Parrucco, Salvo Bartolone & Equipe
Ore 15,00/18,00 - Palazzo delle Aquile, Aula Rostagno
Lab Pupi Siciliani di carta, Baby Planner
Ore 15,00/19,00 - Piazza Pretoria/Piazza Bellini
PopolArti: Laboratorio di danze popolari
Ore 15,30/16,00 - Palazzo delle Aquile, Sala delle Lapidi
Opera dei Pupi di Angelo Sicilia, “Le farse di Nofrio e Virticchio”
Ore 16,00/17,00 - Piazza Pretoria/Piazza Bellini
Corale di Boccadifalco
Ore 17,00/19,00 - Piazza Pretoria/Piazza Bellini
Lab Circense, Circ’opifico
Ore 17,00/19,00 - Piazza Pretoria/Piazza Bellini
Lo Zecchino d'Oro secondo noi -  Bus Notte di Zucchero, Giuditta e Alberto
Ore 17,30/18,00 - Palazzo delle Aquile, Sala delle Lapidi
Opera dei Pupi di Angelo Sicilia, “Le farse di Nofrio e Virticchio”
Ore 17,30/19,00 - Palazzo Bonocore
“La Corsa de l’Ora", docufilm di Antonio Bellia con Pippo Del Bono
“Quando ero piccolo 1 e 2”, video di Giusi Cataldo e Salvo Di Paola
“Morti dal ridere”, estratti dalla commedia italiana a cura di Umberto Cantone
“Frammenti della memoria di viaggio”, video di Salvo Cuccia
Ore 18,00/20,00 - Piazza Pretoria/Piazza Bellini
Street Music & Lab, Banda alle Ciance
Ore 20,00/21,00 - Chiesa di Santa Caterina
Concerto di musica classica, Orchestra Multietnica “Quattrocanti”
Ore 20,00/23,00 - Piazza Pretoria/Piazza Bellini
Mapping Notte di Zucchero, Vj Contessa e animazione dai balconi
Animazione Circo street, Circ’opificio
Street Music & Lab, Banda alle Ciance
Ore 20,00/23,00 - Palazzo Bonocore
“La cotoletta” di Nadia Terranova con Sebastiana Erì
“War”, Installazione video di Ivan Di Vita e Federico Pipia
“La fontana di Sarajevo” di Martino Lo Cascio con Dario Muratore
“U Conti Ugulinu” di Tommaso Cannizzaro con Giovanni Carta
“E' bella la città di notte” di Piergiorgio Di Cara con Domenico Ciaramitaro
Ore 20,00/23,00 - Parlatorio dl Monastero di Santa Caterina
“Hai ragione è un peccato” di Emilia Ricotti con Serena Barone
“Vida” di Davide Vigore con Cesare Biondolillo
“I regali dei morti” di Andrea Giostra con Emanuela Trovato
“Alice dentro lo specchio” di Claudia Puglisi con Silvia Scuderi
“L'omino dei sogni” di Franco Scaldati con Melino Imparato
“Cosa ne faremo delle nostre ossa?” di Costantino Chillura con Luisa Attinasi
Ore 20,00/23,00 - Palazzo delle Aquile
Aula Rostagno: ”The man in blue” di Federico Piscitello con Cocò Gulotta
Cappella: “Madonna Ossa Spezzate” di Katia Ippaso con Anna Raimondi
Buvette: “Il segreto di Cartabella” percorso sensoriale con Valentina Barresi e Mariella Magliaro
Sala Gialla: “La veste bianca” di Giuseppe Schittino con Viviana Lombardo
Sala Rossa: “Breve crociera sul Tirreno” di Giosuè Calaciura con Massimiliano Geraci
Ore 21,00/22,00 - Piazza Pretoria/Piazza Bellini
Skeggia, Ball Folk
Ore 21,00/23,00 - Teatro Bellini
“Dadànza macabra, una poltrona per l’Aldilà”, TeatriAlchemici e Sergio Beercock
Ore 22,00/23,00 - Piazza Pretoria/Piazza Bellini
Ivoire Dance, danze e percussioni Africane

Sabato 2 novembre
Ore 10,00/13,00 - 16,00/20,00 - Palazzo Sant'Elia
Installazioni d’arte, “Palermo-Messico”, di Domenico Pellegrino e Juan Esperanza
Ore 10,00/13,00 - 16,00/20,00 - Palazzo delle Aquile, Atrio Monumentale
Installazione fotografica “#quandosonopiccolo”, realizzata da Rori Palazzo
Ore 10,00/20,00 - Piazza Bellini
Bus Notte di Zucchero, expo scolaresche
Ore 11,00/12,00 - Atrio Monumentale
Opera dei Pupi di Angelo Sicilia, “Le farse di Nofrio e Virticchio”;
Ore 12,00/13,00 - Piazza Pretoria
Fanfara dei Carabinieri

Il programma potrà subire variazioni

 

  • Letto 5304 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Mercoledì, 30 Ottobre 2019
    • A: Sabato, 02 Novembre 2019
    • Dove: Centro storico - Palermo

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito