itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Festa della Madonna dei Miracoli - Mussomeli

La Festa della Madonna SS. dei Miracoli, patrona di Mussomeli si svolge l’8 settembre richiamando nella cittadina nissena fedeli, turisti e curiosi da ogni parte dell’isola che assistono alla processione con grande devozione.

La festa della Madonna dei Miracoli di Mussomeli

La Madonna dei Miracoli è la Patrona di Mussomeli da secoli e il suo culto è radicato da sempre nella tradizione e nella cultura del paese . Alla Patrona di Mussomeli è dedicato un santuario le cui origini sono legate ad una leggenda: «Correa l’anno del Signore 1540, ne’ confini del paese (di Mussomeli) passò un povero paralitico, per la stanchezza del giumento che lo portava fu obbligato a riposare all’ombra di un sasso.... ». Nel risvegliarsi, l’uomo rendendosi conto di poter camminare, gridò al miracolo. In molti accorsero dal paese e, cercando la causa del prodigio, rinvennero in un sasso tra i rovi l'immagine della Vergine Santa col bambino Gesù a cui fu dato il nome di Madonna dei Miracoli. Venne pure edificata una piccola chiesetta e da allora, ogni anno, si celebra una grande festa, con espressa autorizzazione del vescovo di Girgenti, a cui in quel tempo andava soggetta la Parrocchia. La Madonna prodigò altre grazie tra cui la guarigione del figlio del principe Lanza. In seguito a quel miracolo, Donna Giovanna Lanza donò alla Madonna "un cinto a maglia d'argento e una catena di centoquaranta partiture in oro smaltato di bianco e nero". Nacque così la tradizione, ancora oggi in uso, di adornare la statua della Madonna dei Miracoli con i monili d’oro donati come ex voto dai tanti fedeli. Il santuario della Madonna dei Miracoli di Mussomeli fu realizzato nel 1724 ad opera dei padri domenicani che stabiliranno la loro sede nell'attiguo convento. Al suo interno è conservato il gruppo della Madonna dei Miracoli che ricorda il famoso miracolo del paralitico, opera degli scultori napoletani Francesco e Vincenzo Biangardi.
Le celebrazioni in onore della Madonna dei Miracoli a Mussomeli sono annunciati dal suono della cosiddetta campana dell’inverno che segna l’inizio della novena e culminano l’8 e il 15 settembre, giorni in cui si susseguono le messe nel Santuario e nella cripta, dove ancora oggi si trova incastonata la pietra del miracolo. L’8 settembre è il giorno della festa della natività di Maria SS. e su un cestino addobbato viene portata in processione anche la statuetta di Maria SS. Bambina. La processione viene ripetuta il 15 settembre. Nei giorni di festa patronale a Mussomeli si svolgono numerosi eventi collaterali, tra cui mostre, concerti di musica sacra e vari spettacoli. A concludere i festeggiamenti lo spettacolo pirotecnico.

© Riproduzione riservata

Programma 2018 Festa della Madonna dei Miracoli di Mussomeli

Prima Ottava: 31 Agosto – 8 Settembre

Venerdì 31 agosto
Ore 12,00
Festoso suono di tutte le campane
Ore 17,00
Suono della “Campana d’Inverno” che annuncia la “Festa”
Ore 18,30
Esposizione del SS. Sacramento, celebrazione dei vespri e adorazione
Ore 19,30
Celebrazione Eucaristica presieduta dal predicatore

Da sabato 1 a giovedì 6 settembre
Ore 8,30
Celebrazione Eucaristica nella Cripta e in Chiesa presieduta dal predicatore
Ore 18,30
Esposizione del SS. Sacramento, celebrazione dei vespri e adorazione
Ore 19,30
Celebrazione Eucaristica presieduta da un parroco o sacerdote di Mussomeli con omelia del predicatore

Lunedì 3 settembre
Ore 20,45
“Uno scatto... e serenata per Maria”

Martedì 4 settembre
Giornata dei Mussomelesi nel mondo
Ore 20,30
Consegna della borsa di studio “Nicolò Piazza”
Ore 21,00 – Piazza Maria SS. dei Miracoli
Momento di gloriosa fraternità

Mercoledì 5 settembre
Ore 19,30
Omaggio floreale della Congregazione “S. Vincenzo Ferreri”
Ore 20,45 – Chiostro San Domenico
“Il racconto del miracolo”
Ore 21,30
“Danziamo la vita con Maria”

Giovedì 6 settembre
Ore 18,30
Celebrazione comunitaria della penitenza, con la presenza di più sacerdoti
Ore 19,30
Atto di affidamento della Confraternita “Maria SS. dei Miracoli” alla Vergine, presentazione dei novizi
Ore 20,45
“Lode a Maria” Schola Cantorum Santuario

Venerdì 7 settembre
Ore 8,30
Celebrazione Eucaristica
Ore 9,00
Note liete degli Zampognari “Gruppo di zampogne e organetto della Campania” in visita a: Ospedale, Case di riposo, Casa famiglia “Rosetta”, Municipio
Ore 11,00
Celebrazione Eucaristica e atto di affidamento del Popolo
Ore 12,00
Sparo di 21 colpi a cannone
Ore 19,00
Omaggio alla Patrona delle Autorità civili e militari
Ore 20,00
Offerta della cera della città di Acquaviva Platani alla Vergine e celebrazione dei Primi Vespri Solenni con Maria presieduta dall’Arc. Sac. Rosario Castiglione
Ore 23,00
Veglia di preghiera per la Natività di Maria seguita dalla processione con la Vergine Bambina all’edicola del campanile

Sabato 8 settembre
Giorno della Festa
Ore 2,30
Alborada pastorale per le vie cittadine
Ore 4,30
Sparo di 21 colpi a cannone
Ore 5,00
Celebrazione Eucaristica solenne presieduta dal predicatore
Ore 6,00
Celebrazioni Eucaristiche sino alle 12,00
Ore 8,30
Giro per le vie del paese del Corpo Bandistico di Mussomeli “Filarmonica G. Puccini”
Ore 11,00
Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal predicatore
Ore 17,00
Esecuzione musicale del Corpo Bandistico di Mussomeli “Filarmonica G. Puccini”
Ore 17,30
Celebrazione Eucaristica
Ore 18,30
Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta dal Vicario Generale della Diocesi Mons. Giuseppe La Placa
Ore 20,00
Solenne processione del Simulacro di Maria SS. dei Miracoli preceduta dal simulacro di Maria SS. Bambina accompagnata dagli Zampognari
Ore 22,30
Accoglienza della Vergine al rientro in Santuario e melodioso saluto a Madre Maria e Patrona di Mussomeli

Seconda Ottava: 9 – 15 Settembre

Dal 9 al 14 settembre
Ore 8,30 – Santuario
Celebrazione Eucaristica
Ore 18,30
Esposizione del SS. Sacramento, celebrazione dei vespri e adorazione
Ore 19,30
Celebrazione Eucaristica presieduta da un parroco o sacerdote di Mussomeli con omelia del predicatore

Domenica 9 settembre
MATTINA: 28^ Giornata dell’ammalato
Ore 9,00 – Istituto “P. Cala”
Accoglienza degli ammalati
Ore 10,45
Pellegrinaggio verso il Santuario, accompagnato dagli Zampognari
Ore 11,30
Solenne Celebrazione Eucaristica
Ore 13,00 – Chiostro San Domenico
Conviviale con gli ammalati
SERA: “Giornata degli Agricoltori, Commercianti, Artigiani e Imprese”
Ore 19,30
Celebrazione Eucaristica presieduta dai sacerdoti di Mussomeli

Lunedì 10 settembre
“Giornata dei Docenti”

Martedì 11 settembre
“Giornata degli Impiegati e Professionisti”

Mercoledì 12 settembre
“Giornata Operatori sanitari e sociali”
Ore 21,00 – Chiostro San Domenico
Proiezione film sulla Vergine Maria

Giovedì 13 settembre
“Giornata dello sportivo”

Venerdì 14 settembre
“Giornata delle Forze armate e dell’Ordine”

Sabato 15 settembre
“Giornata della seconda processione”
Ore 6,00
Sparo di 21 colpi a cannone
Ore 7,00
Celebrazioni Eucaristiche sino alle 12,00
Ore 8,30
Giro per le vie del paese del Corpo Bandistico "Mons Mellis" di Mussomeli
Ore 11,00
Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal predicatore
Ore 17,00
Ingresso del Corpo Bandistico "Mons Mellis" di Mussomeli
Ore 17,30
Celebrazione Eucaristica
Ore 18,30
Solenne Concelebrazione Eucaristica
Ore 20,00
Solenne Processione con il Simulacro della Madonna
Ore 22,30
Conclusione della Processione e saluto alla vergine Maria
Dopo l’ingresso del simulacro della Madonna, estrazione dei premi della “Lotteria... dei Miracoli”
Ore 23,30 – Parco Urbano “S. Genco”
Gioco pirotecnico

  • Letto 1142 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Sabato, 08 Settembre 2018
    • A: Sabato, 15 Settembre 2018
    • Dove: Centro storico - Mussomeli (CL)
    From:

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito