itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Festa della Madonna del Mazzaro - Mazzarino

La festa della Madonna del Mazzaro a Mazzarino si celebra la terza domenica di settembre in ricordo del ritrovamento dell’icona raffigurante la Madonna delle Grazie e avvenuto il 16 settembre 1125 in un bosco, nel luogo dove oggi sorge il Santuario di Maria Santissima del Mazzaro.

La Festa patronale di Mazzarino

Quella in onore della Madonna del Mazzaro è la festa patronale di Mazzarino e tutti gli anni richiama innumerevoli fedeli da tutto il comprensorio che giungono in città per prendere parte alle celebrazioni religiose e alla processione dell’ottocentesco simulacro di scuola palermitana della Madonna del Mazzaro, che viene portata a spalla dai membri della Confraternita “Figli di Maria del Mazzaro”, accompagnata dalle musiche del corpo bandistico.
Il culto della Madonna del Mazzaro a Mazzarino ha origini molto antiche e legate al ritrovamento di un’icona bizantina raffigurante la Madonna delle Grazie affiancata dalle due martiri Sant’Agata e Santa Lucia, avvenuto il 16 settembre del 1125. Si tratta di una miracolosa immagine dipinta sul legno stile greco-bizantino trovata da un pastorello nel bosco, in un sotterraneo, dove fu nascosta per sottrarla agli iconoclasti, in seguito all’editto di Leone Isaurico del 726.
La Madonna delle Grazie, detta comunemente del Mazzaro, è venerata da secoli dai mazzarinesi ed è stata eletta Patrona della città. La sua icona è conservata presso Basilica Santuario realizzata tra il 1739 e il 1762 e consacrata nel luglio del 1883. L’incoronazione della Sacra immagine avvenne il 16 settembre 1900 ad opera dell’Arcivescovo Gaetano Quattrocchi.
Le celebrazioni hanno inizio con l’intronizzazione della Madonna del Mazzaro e lo svelamento del Quadro da parte della confraternita Comunità figli di Maria. La festa della Madonna del Mazzaro è preceduta dal Novenario e dalla processione della Madonna “dumannaredda” scortata da cavalli bardati, che è legata ad un’antica tradizione. Un tempo, quando le famiglie a lutto non potevano uscire di casa per fare le loro offerte alla Madonna, per le vie della città veniva portata in processione la Madonna accompagnata da cavalli e muli per consentire a costoro di fare doni in natura, quali grano, fave ecc.. Ancora oggi, nei giorni che precedono la festa della Madonna del Mazzaro si svolge la processione della Madonnina “A Dumannaredda” per la raccolta dei voti.
La festa patronale di Mazzarino ha in programma, oltre alle celebrazioni religiose, numerosi eventi collaterali.

© Riproduzione riservata

Programma 2018 Festa Madonna del Mazzaro di Mazzarino

Mercoledì 5 settembre
Ore 17,30
Processione della Madonna per annunciare l’inizio del Novenario
Ore 19,30
Celebrazione dell’Eucarestia

Giovedì 6 settembre
Inizio del Novenario predicato da Don Leandro Giugno della Diocesi di Caltanissetta
Ore 18,45
Santo Rosario e Coroncina
Ore 19,15
Intronizzazione della statua della Madonna del Mazzaro e svelamento del Quadro ritrovato il 16 settembre 1125
Ore 19,30
Celebrazione dell’Eucarestia con omelia

Dal 6 al 15 settembre
Ore 10,30 – 12,00 – 18,00
Confessioni
Ore 18,45
Santo Rosario e Coroncina
Ore 19,30
Celebrazione dell’Eucarestia con omelia

Giovedì 13 settembre
Ore 10,30
I bambini della città offrono fiori a Maria

Venerdì 14 settembre
Ore 10,30
Liturgia di consolazione per ammalati e anziani
Ore 19,30
Atto di devozione alla Madonna delle Confraternite della città (vestizione della statua con gli ex-voto)

Sabato 15 settembre
Ore 9,00
Piazza Armerina: visita del Papa ai fedeli della Diocesi
Ore 19,30
Celebrazione degli Anniversari del Matrimonio
Ore 24,00
Santa Messa dei confrati, vestizione dei Novizi

Domenica 16 settembre
Giorno della Festa
Ore 6,00 – 7,00 – 8,00 – 9,00
Celebrazione S. Messe
Ore 11,00
Solenne Pontificale presieduto dal Vescovo diocesano Mons. Rosario Gisana e concelebrato dal Clero locale
Ore 15,00
Processione della Madonnina “A Dumannaredda” per la raccolta dei “voti”
Ore 17,30
Processione della Confraternita “Figli di Maria SS.ma del Mazzaro” dalla Chiesa del Signore dell’Olmo alla Basilica
Ore 18,00
Celebrazione dell’Eucarestia
Ore 18,30
Processione della Statua di Maria SS.ma del Mazzaro portata a spalla dai confrati. Guida la processione Mons. Rosario Gisana

Domenica dell’accoglienza – In questo giorno di festa, le famiglie ospitano a pranzo i giovani rifugiati residenti a Mazzarino

Lunedì 17 settembre
Ore 19,30
Celebrazione dell’Eucarestia
Ore 21,15
Spettacolo pirotecnico

Dal 18 al 29 settembre
Ore 19,30
Celebrazione dell’Eucarestia

Domenica 30 settembre
Ore 19,30
Celebrazione dell’Eucarestia e reposizione della Statua della Madonna

Eventi collaterali:

Dal 5 al 16 settembre
Chiesa S. Ignazio: Mostra di pittura (Ri-tratti e Trasfigurazione)

Dal 12 al 14 settembre
Villa Belvedere comunale: stand enogastronomici e show cooking

Mercoledì 12 settembre
Ore 21,30 – Sagrato del Santuario
Live Giovani con il gruppo musicale “The Brothers”

Giovedì 13 settembre
Ore 16,00
Gara Podistica Madonna del Mazzaro

Venerdì 14 settembre
Ore 21,30
Serata cabaret

Domenica 23 settembre
Ore 20,30
Concerto del Corpo bandistico Maria SS. del Mazzaro Don Carmelo Bilardo

Sabato 29 settembre
Ore 19,30 – Teatro comunale
Rappresentazione teatrale S. Eugenio di Palermo “I Malavoglia” di G. Verga

 

  • Letto 1520 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Domenica, 16 Settembre 2018
    • A: Domenica, 16 Settembre 2018
    • Dove: Centro storico - Mazzarino (CL)
    From:

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito