itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Festa della Madonna Addolorata - Monterosso Almo

La terza domenica di settembre a Monterosso Almo si celebra Maria Santissima Addolorata, patrona della città dal 1644. La festa della Vergine Addolorata di Monterosso Almo ha origini antiche e comincia qualche giorno prima con il novenario che si svolge nel Santuario Diocesano dell’Addolorata, ovvero la Chiesa di Sant’Antonio Abate dove si venera il simulacro della Vergine Madre.

La Festa della Madonna Addolorata di Monterosso Almo

L’inizio delle celebrazioni per la Madonna Addolorata viene annunciato dallo sparo dei mortaretti e dal suono a festa delle campane di tutte le chiese del piccolo borgo sui Monti Iblei. Nella mattina del giorno della festa della Madonna Addolorata di Monterosso Almo sin dalle prime ore del mattino, presso il Santuario giungono i fedeli, molti dei quali provengono dai paesi vicini per festeggiare la patrona principale di Monterosso Almo, e a piedi scalzi, mentre la banda musicale, con le sue gioiosa melodie, allieta il centro cittadino. Al termine della Messa Solenne, il pregevole simulacro di Maria SS. Addolorata esce dalla chiesa, accolto dallo squillo di trombe, dal suono festoso delle campane e dai giochi pirotecnici. Sotto il lancio di “nzaiarieddi” di colore celeste ha inizio così la processione lungo le vie principali del centro, accompagnato da migliaia di fedeli che osannano la Madonna al grido “viva a Beddamatri”.
Nel pomeriggio del giorno della Festa della Madonna Addolorata di Monterosso Almo si volge la tradizionale “cena”, ovvero la vendita all’asta dei doni, tra cui animali da cortile, prodotti tipici e soprattutto le specialità dolciarie preparate dalle massaie del posto, tra le quali la pagnuccata, il torrone e i cannoli. Al termine della Santa Messa ha luogo la suggestiva processione serale, che si conclude col rientro nel santuario del simulacro della Vergine Addolorata, condotto a spalla dai devoti, e gli immancabili giochi d’artificio.

© Riproduzione riservata

 

Programma 2019 della Festa della Madonna Addolorata di Monterosso Almo

Dal 5 al 15 settembre
Ore 19,00
Santo Rosario, Litanie e Coroncina all'Addolorata

Giovedì 5 settembre
Inizio Solenne Novenario
Ore 18,45
Il suono festoso delle campane di tutte le Chiese e lo sparo di bombe daranno inizio ai festeggiamenti
Ore 19,30
Celebra Don Salvatore Giaquinta
Ore 22,00
Veglia Mariana

Venerdì 6 settembre
Maria Donna Eucaristica
Giornata di preghiera per i sacerdoti, diaconi e vita consacrata
Ore 9,00
Lodi ed Esposizione Eucaristica per tutta la giornata
Ore 19,15
Benedizione Eucaristica
Ore 19,00
Celebra Don Marco Diara

Sabato 7 settembre
Maria Donna della speranza
Ore 20,00 – P.zza S. Antonio
VIII edizione Sagra dello Scaccione
Spettacolo musicale

Domenica 8 settembre
Festa della Natività Beata Vergine Maria
Giornata della Famiglia
Ore 19,30
Celebra da Don Giovanni Giaquinta
Al termine della celebrazione affideremo le nostre famiglie alla Vergine Addolorata
Ore 20,30
Il Gruppo "Gli Amerillo" canti, preghiere, poesie e lodi a Maria Addolorata

Lunedì 9 settembre
Giornata del Battesimo e dei bambini
Ore 19,30
Celebra Don Giuseppe Iacono
Durante la celebrazione saranno affidati alla Madonna tutti i bambini in special modo coloro che sono stati battezzati nel corso l’anno
Ore 21,00 - Scalinata Chiesa Madre
I Rassegna "Cinema sotto le Stelle". Proiezione film, in collaborazione con Turi Minardi
Ore 21,00 - Saloncino Chiesa Madre
Proiezione film per bambini

Martedì 10 settembre
Giornata dei fedeli defunti. Maria consolatrice degli afflitti
Ore 19,30
Celebra Don Nello Dell'Agli
Durante la celebrazione ci ricorderemo dei nostri defunti che ci hanno lasciato nel corso dell'anno
Ore 21,00 - Scalinata Chiesa Madre
I Rassegna "Cinema sotto le Stelle". Proiezione film, in collaborazione con Turi Minardi
Ore 21,00 - Saloncino Chiesa Madre
Proiezione film per bambini

Mercoledì 11 settembre
Maria alle nozze di Cana
Ore 19,30
Celebra Don Giovanni Nobile
Durante la celebrazione si pregherà per tutti coloro che si sono sposati nel corso dell'anno
Ore 21,00
"Pedala con Wellness Lab" serata all'insegna dello sport con lezione di Group Cycling, a cura degli insegnanti Caterina Sutera e Maurizio Mezzasalma

Giovedì 12 settembre
Festa del SS. Nome di Maria
Ore 19,30
Celebra Don Giuseppe Burrafato
Durante la Celebrazione si pregherà in modo particolare per coloro che portano il nome di Maria
Ore 20,30
Fiaccolata a”Sant’Antoniu u vecchiu” con recita del Rosario e Atto di affidamento e di consacrazione alla Vergine Addolorata
Ore 21,30 - Piazza S. Antonio
La Compagnia Teatrale "La Giara" mette in scena "U Cavalieri Pitagna"

Venerdì 13 settembre
Maria Vergine Saluta degli infermi
Ore 10,00
Celebrazione Eucaristica per gli ammalati, celebra Don Salvatore Vaccaro
Ore 19,30
Clebra Don Raffaele Campailla. Celebrazione animata dal Coro polifonico "Cantus Novo"
Ore 21,00 - Piazza S. Antonio
V edizione Festa del Borgo a cura dell'Amministrazione comunale
Concerto lirico sinfonico moderno, maestro Umberto Terranova orchestra di fiati Vincenzo Bellini Monterosso Almo con il soprano Maria Grazia Tingale tenore Dario Adamo coro enarmonia. Presenta Rosa Terranva

Sabato 14 settembre
Festa dell’Esaltazione della Croce
Ore 12,00
Sistemazione della Santa Patrona sul "Baiardo" e benedizione dei portatori
Ore 15,00
Questua per il paese
Ore 19,30
Celebra Don Enzo Fatuzzo
Ore 21,30 - Piazza S. Antonio
Spettacolo musicale con Alice Caioli, i Falsi d'Autore e Lorenzo Licitra in concerto

Domenica 15 settembre
Solennità liturgica di Maria SS. Addolorata
50* Anniversario dell'Incoronazione dell'Adolorata avvenuta il 21 settembre 1969
Ore 6,00
Il suono delle campane di tutte le chiese e lo sparo di 21 colpi a cannone annunciano il giorno della festa
Ore 6,30
Celebrazione Eucaristica presieduta da Don Franco Ottone
Ore 8,30
Celebrazione Eucaristica presieduta da Don Mariusz Starczewsky
Ore 9,30
Giro di Gala per le vie del paese della banda cittadina "Vincenzo Bellini" e del gruppo "Tamburi Imperiali" di Comiso
Ore 10,00
Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal nostro Vescovo Mons. Carmelo Cuttitta
Ore 11,00
Solenne uscita del Simulacro della Santa Patrona accolta dal suon festoso delle campane, lancio multicolori di "zaiarieddi" e dallo spettacolo pirotecnico
Inizio processione per le vie: Matrice, P.zza S. Antonio, Roma, P.zza S. Giovanni, P. Piemonte, Naselli, Adua, C.so Umberto, Meli, C.so Umberto, P.zza S. Giovanni, Vitt. Emanuele, P.zza S. Antonio, Roma, Matrice, Chiesa Madre
Ore 16,30
Tradizionale Cena
Ore 19,00
Celebrazione Eucaristica presieduta dall'Arciprete Don Giuseppe Antoci
Accensione della lampada votiva alla Santa Patrona da parte del Sindaco di Monterosso Almo
Ore 20,00
Processione col Simulacro della Patrona per via Matrice, P.zza S. Antonio, V. Emanuele, P.zza S. Giovanni, Chiesa S. Giovanni, Mercato, P.M. del Belgio, Kennedy, Mercato, Viale Giovanni XXIII, Sturzo, Adua, Corso Umberto
Ore 21,30 – P.zza S. Giovanni
Tradizionale rientro della processione col Simulacro della Santa Patrona portato a spalla dai fedeli
Ore 22,00 - C.da Tre Sirilli
Grandioso spettacolo pirotecnico
Ore 22,30 - Piazza S. Antonio
Riflessione tenuta da Don Salvatore Giaquinta
Atto di consacrazione della città alla Santa Patrona da parte del Sindaco
Rientro della processione in Chiesa Madre  sistemazione del Simulacro sull'Altare Maggiore
Ore 23,00 – Piazza S. Antonio
Estrazione della Lotteria Maria SS. Addolorata

 

  • Letto 5091 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Domenica, 15 Settembre 2019
    • A: Domenica, 15 Settembre 2019
    • Dove: Centro storico - Monterosso Almo (RG)

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito