itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Festa della Madonna della Lettera - Messina

La Festa della Madonna della Lettera di Messina si svolge nel mese di giugno ed è legata alla consegna di una pergamena da Maria Vergine ai messinesi il 3 giugno dell'anno 42 d.C e portata in città l'8 settembre dello stesso anno.

La Festa della Madonna della Lettera di Messina

Quella in onore della Madonna della Lettera a Messina è tra le feste più importanti della città a cui prendono parte con grande devozione tutti i messinesi. Il culto per la Madonna della Lettera a Messina si affermò nel Settecento, epoca in cui la Vergine fu eletta Patrona e si stabilì di celebrare la sua festa il 3 giugno di ogni anno.
La tradizione narra che nel 42 d.C., agli albori del cristianesimo, il Senato di Messina inviò una delegazione a Gerusalemme composta da quattro delegati e dall’apostolo San Paolo, artefice dell’evangelizzazione della città, che li introdusse presso la Vergine Maria, alla quale comunicarono la conversione dei messinesi. L'8 settembre i delegati rientrarono a Messina, recando una lettera in ebraico della Madonna, con allegata una ciocca dei suoi capelli. Nel documento, redatto in ebraico si leggeva: «...avendo conosciuto la via della verità per mezzo della predicazione di Paolo Apostolo, eletto per la qual cosa, benediciamo voi e l'istessa città della quale noi vogliamo essere perpetua protettrice. Da Gerusalemme l'anno 42 di Nostro figlio. Indizione Iª luna XXVII giorno dì giovedì a 3 giugno». Quella data è da allora il giorno della festa della Madonna della Lettera, patrona della città.
La Festa della Madonna della Lettera è la festa della Patrona di Messina e culmina il pomeriggio del 3 giugno quando la statua d’argento realizzata dallo scultore messinese Lio Gangeri, posta su una varetta con il reliquario contenente i capelli con cui la Vergine legò la sacra Lettera, viene portata in processione da Piazza Duomo per le vie principali della città, da centinaia di fedeli vestiti di bianco e da tutte le Confraternite della Diocesi. In questa occasione il dipinto che raffigura la Madonna della Lettera col Bambino, posto sull’altare maggiore della Cattedrale di Messina, viene ricoperto della preziosa “Manta d’oro”, una grande opera di oreficeria realizzata nel 1668 dall’architetto e orefice fiorentino Innocenzo Mangani e facente parte del Tesoro del Duomo.
La Festa della Madonna della Lettera di Messina 2019 si svolgerà lunedì 3 giugno.

© Riproduzione riservata


Programma 2019 Festa della Madonna della Lettera di Messina

Sabato 25 maggio - 2 giugno
Novena
Ore 17,30
Rosario e Novena
Ore 18,15
Celebrazione Eucaristica animata da Comunità Parrocchiali di Messina Centro e Villaggi

Sabato 25 maggio
Ore 18,00
Esposizione del Simulacro argenteo della Madonna della Lettera, con la partecipazione delle Confraternite cittadine
Ore 21,30
Sentinelle nella notte - Festa dell'annuncio

Mercoledì 29 maggio
Ore 19,00
"La Madre dice ai servi..." (Gv 2,5) - Commedia biblico di sr Francesca Pratillo, fsp-biblista

Domenica 2 giugno
Ore 19,15
Vespri Solenni

Lunedì 3 giugno
Solennità
Ore 8,30 - 17,30
Celebrazioni Eucaristicha
Ore 11,00
Solenne Pontificale preseiduto da S. E. Mons. Guglielmo Giombanco Vescovo di Patti
Ore 18,00
Procssione per le vie cittadine
Ore 20,30
Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Giuseppe La Speme

  • Letto 8411 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Lunedì, 03 Giugno 2019
    • A: Lunedì, 03 Giugno 2019
    • Dove: Centro storico - Messina (ME)

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito