itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Festa di Santa Sofia - Sortino

Il 10 settembre a Sortino si celebra la festa di Santa Sofia, dal 1534 patrona della città. La storia di Santa Sofia risale al II secolo d.C. e la tradizione narra che visse proprio in questi luoghi. Sofia infatti discendeva da una famiglia di Bisanti, una località sita nella zona di Pantalica, e per questo era chiamata Sofia la bizantina. Convertita al cristianesimo, la ragazza divulgava tra gli “sciuttini” la parola del Vangelo, e dovette subire il martirio ad opera di Marziale, prefetto romano di Pantalica, che la condannò a morte e la fece decapitare. La devozione per la Patrona Santa Sofia si è tramandata a Sortino, con tale profondo entusiasmo e viva fede, da costituire un evento imperdibile.

La Festa di Santa Sofia di Sortino

Il momento più suggestivo della Festa di Santa Sofia di Sortino è la maestosa Sciuta (uscita) dal Santuario di Santa Sofia del fercolo e della reliquia della patrona, accolti sul sagrato dal lancio di palloncini, dal canto dell’Inno di S. Sofia e dal suono della banda musicale. Subito dopo si procede alla presentazione dei bambini a S. Sofia e alla vendita all’incanto dei doni offerti alla Santa. La festa di Santa Sofia di Sortino comprende una serie di appuntamenti religiosi, folkloristici e musicali e si conclude la sera con gli immancabili giochi d’artificio.

© Riproduzione riservata

 

Programma 2019 Festa di Santa Sofia di Sortino

Domenica 8 settembre
Ore 8,00 - Piazza S. Sofia
Scampanio dei Sacri Bronzi e sparo di bombe a mortaio
Ore 11,00 - Galleria Museografica Comunale
Inaugurazione della mostra fotografica "Sofia" la Santa, la Chiesa, la Festa, la Tradizione. Immagini storiche dell'archivio fotografico Bruno
Ore 18,00 - Piazza S. Sofia
Sparo di bombe a mortaio
Ore 20,00 - Piazza S. Sofia
Benedizione e apertura festeggiamenti in onore della nostra Patrona
Ore 20,00 - Piazza Quattro Canti
Accensione delle luminarie
Ore 21,00 - Piazza S. Sofia
Spettacolo musicale Amedeo Bazzarelli (cittadino australiano in visita a Sortino) ritratto di un artista e la sua musica
Ore 22,00 - Piazza S. Sofia
Le classi IV A e B dell'Ist. comprensivo "G. M. Columba" Sortino presentano lo spettacolo "Cunti e Canti e Balli di Sicilia" a cura delle InsegnantiRberta Franzò e Marialucia Mollica con la collaborazione del gruppo "La Serenata"

Lunedì 9 settembre
Ore 7,30 - Piazza S. Sofia
Sparo di bombe a mortaio e suono a distesa di tutte le campane delle Chiese
Ore 8,00
Giro per le vie cittadine del Corpo bandistico "F. Rossitto" di Sortino
Ore 11,30 - Piazza G. Verga
Sfilata e Marce sinfoniche a cura del Corpo bandistico "F. Rossitto" di Sortino
Ore 12,00 - Piazza Matrice, S. Giuseppe e Cappuccini
Sparo di bombe
Piazza S. Sofia: sparo di mortaretti
Ore 16,00 - Palestra comunale
Triangolare Volley under 16 femminile a cura di A.P.D. Sortino
Ore 18,00 - Corso Umberto
Sfilata del Corpo Bandistico "P. G. Cianci" di Sortino
Ore 19,00 - Piazza S. Pietro
Processione della Reliquia
Ore 19,30 - Piazza S. Sofia
Spettacolo pirotecnico
Ore 21,00 - Piazza G. Verga
Premio Orgoglio Sortinese 2019 a cura dell'Amministrazione comunale saranno pemiati i cittadini sortinesi che si sono distinti nell'arco dell'anno
Ore 21,30 - Piazza S. Sofia
Antica Compagnia Opera dei Pupi famiglia Puglisi "Aya Sophia" (la storia di Santa Sofia)
Ore 22,30 - Piazza G. Verga
Concerto a palco del Corpo bandistico "P. G. Cianci" di Sortino, diretto dal M° Claudio Salonia

Martedì 10 settembre
Ore 7,00 - Piazza S. Sofia
Sparo di 21 colpi a cannone e scampanio dei sacri bronzi
Ore 8,00
Giro per le vie cittadine dei Corpi bandistici "F. Rossitto", "P. G. Cianci" di Sortino
Ore 9,00 - Corso Umberto e vie cittadine
Sfilata dei Tamburi di Cassaro
Ore 9,30
Da Piazza G. verga muoveranno le Autorità Civii, Militari, il Comitato e i Portatori S. Sofia verso il Santuario della Nostra Patrona
L'Associazione Nazionale dei Carabinieri di Sortino renderà omaggio alla nostra Patrona e la scorterà durante la processione
Ore 10,00 - Chiesa S. Sofia
Solenne Pontificale presieduto da Sua Ecc. Rev.ma Mons. Salvatore Pappalardo, Arcivescovo Metropolita di Siracusa
Ore 11,30
Maestosa e spettacolare "Sciuta": dal Santuario di Santa Sofia escono per essere condotte in processione le vare con la Reliquia e con il Simulacro di Santa Sofia portate dall'Ass.ne Portatori S. Sofia. Il fragore assordante di migliaia di mortaretti, le raffiche di "Zavareddi" e le marce musicali accoglieranno i Fercoli sul Sagrato
Subito dopo, presentazione dei bambini, vendita dei doni all'asta e sparo di fuochi pirotecnici
Ore 17,00 - Vie del paese e Corso Umberto
Sfilata delll'Ass.ne Sbandieratori "Antica Ibla Major" di Paternò
Ore 20,00 - Chiesa Madre
Processione e simulacro di Santa Soofia
Ore 22,30 - Piazza S. Sofia
Spettacolo pirotecnico
Ore 22,45 - Piazza S. Sofia
Apertura concerto by Denny
Ore 23,00 - Piazza S. Sofia
BandaBardò in concerto Live 2019
al termine, spettacolo pirotecnico presso gli impianti sportivi di C.da Lago

Martedì 17 settembre
Ottavario
Ore 17,00
Solenne uscita di Santa Sofia e Processione verso la Chiesa di San Giuseppe accompagnata dal Corpo bandistico "F. Rossitto" di Sortino
Ore 20,30 - Chiesa di S. Sofia
Santa Messa
Ore 21,00
Processione del Simulacro per le vie cittadine, accompagnata dal Corpo bandistico "P. G. Cianci" di Sortino
Ore 23,30 - Piazza S. Sofia
Conclusione dei festeggiamenti con Artistico Spettacolo Pirotecnico

 

  • Letto 13845 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Martedì, 10 Settembre 2019
    • A: Martedì, 10 Settembre 2019
    • Dove: Chiesa di S. Sofia - Sortino (SR)

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito