itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Festa San Filippo d'Agira - Agira

Il 12 maggio ad Agira si festeggia il Santo patrono con una festa molto sentita dalla popolazione. Le celebrazioni cominciano qualche giorno prima, con la traslazione delle reliquie, la giornata della grotta, il triduo di preparazione e la processione delle reliquie di San Filippo d'Agira sino alla chiesa di S. Antonio da Padova, con grande partecipazione dei fedeli.

La Festa di San Filippo d'Agira di Maggio

Il momento più suggestivo della Festa di San Filippo d'Agira è la processione che si svolge la sera del 12 maggio, dopo la celebrazione della Santa Messa, quando la statua e il braccio reliquiario del Santo vengono portati a spalla dai devoti a piedi scalzi sino all’abbazia. Al termine della processione i fedeli si riuniscono nell'abbazia di San Filippo per il consueto bacio alla reliquia benedetta. La tradizione vuole che nel IV secolo d.C. il taumaturgo siriaco Filippo dopo essere stato ordinato sacerdote, venne inviato dal Papa ad Agira per evangelizzare la popolazione. Si narra anche che il Santo fu seppellito all’interno di una grotta dove era solito celebrare i sacramenti. Ed infatti i resti di “San Fulippuzzu”, come viene chiamato dai fedeli, furono trovati nella cateva sotto la chiesa dell'Abbazia. Della Festa di San Filippo d'Agira hanno parlato diversi storici, tra cui Tommaso Fazello, che nel XVI secolo scrisse di avere assistito a centinaia di miracoli ad opera del Santo, avvenuti in un solo giorno.
Una seconda festa in onore di San Filippo d'Agira, dove vengono riproposte le celebrazioni liturgiche e le processioni fatte a maggio, si svolge nel mese di agosto.

© Riproduzione riservata

Programma 2018 Festa di San Filippo d'Agira

Sabato 5 maggio
Ore 10,00
Accoglienza del pellegrinaggio proveniente da Haz-Zebbug (Repubblica di Malta) organizzato dal 12th May Band & Social Club
Ore 11,00
Santa Messa alla presenza dei pellegrini

Lunedì 7 maggio
Ore 20,00
Viaggio con la torcia organizzato dall’Associazione San Filippo

Martedì 8 maggio
Primo giorno del Triduo
Ore 11,00
Recita del S. Rosario
Ore 11,30
Santa Messa
Ore 12,00
Supplica alla Madonna del Rosario nell’omonima cappella
Ore 18,15
Recita del S. Rosario
Ore 18,30
Santa Messa e coroncina

Mercoledì 9 maggio
Secondo giorno del Triduo - Giornata della Grotta
Ore 18,15
Recita del S. Rosario
Ore 19,00
Santa Messa della Grotta, durante la quale i nuovi associati delle Ass. di San Filippo riceveranno la
vestizione
Ore 20,00
Processione con la statua lignea del Patrono per le seguenti vie: Grotta, Lunga, Usignolo, Collegio, Dott Scilla, Vitt. Emanuele, Chiesa Abbazia

Giovedì 10 maggio
Terzo giorno del Triduo
Ore 18,15
Recita del S. Rosario
Ore 18,30
Santa Messa e Coroncina

Venerdì 11 maggio
Giornata delle Reliquie e vigilia della festa
Ore 11,30
Preghiera di liberazione all’altare di San Filippo
Ore 12,00
Apertura dei festeggiamenti col suono delle campane di tutte le chiese di Agira e sparo di colpi a cannone. Solenne traslazione dell’Urna Reliquiaria del Santo alla Vara
Ore 18,00
Accoglienza della Comunità di Casalvecchio Siculo (ME) accompagnata dal Parroco Padre Alessandro Malaponte, Arciprete della Chiesa Madre di S. Onofrio Eremita
Ore 18,15
Recita del S. Rosario
Ore 19,00
Solenne celebrazione Eucaristica presieduta da Padre Alessandro Malaponte con la partecipazione delle confraternite San Michele e del SS. Sacramento in S. Michele di Nicosia. Al termine tradizionale processione delle Reliquie sino alla chiesa di S. Antonio da Padova, celebrazione dei Primi Vespri e ritorno all’Abbazia. Al rientro svelata e traslazione del simulacro del Patrono dalla sua cappella all’altare maggiore, tra il canto degli inni e il fervore dei devoti

Sabato 12 maggio
Solennità di San Filippo
Ore 7,00
 Il suono delle campane e lo sparo di colpi a cannone annunceranno alla Città l’inizio del giorno di festa
Ore 7,30
Santa Messa celebrata dal Priore Don Giuseppe La Giusa
Ore 8,30
Santa Messa celebrata da Rev. Sac. Salvatore Campagna, Parroco dell’Unità Pastorale zona centrale di Agira
Ore 9,30
Accoglienza sul sagrato dell’Abbazia di S. E. Rev.mo Mons. Salvatore Muratore Vescovo della Diocesi di Nicosia
Ore 10,00
Solenne Pontificale presieduto dal Vescovo con la partecipazione di tutti i Sacerdoti del vicariato, Autorità civili e militari, al termine del pontificale Troporio o San Filippo secondo il rito della Chiesa Ortodossa i Costantinopoli, celebrato dall’Archimandrita Paolo Patricolo e dal Diacono Pdre Michele Santagati
Ore 11,00
Festosa uscita del simulacro del nostro Patrono accolto sul sagrato della chiesa dai fuochi d’artificio e dalla banda musicale. A seguire processione fino alla Chiesa di Santa Margherita, attraverso le seguenti vie: via Vitt. Emanuele, Roma, Vitt. Emanuele, Palazzo, Piazza Immacolata, Chiesa S. Margherita
Ore 18,00
Dalla Chiesa di S. Margherita il simulacro di San Filippo raggiungerà la Chiesa di S. Maria Maggiore attraverso le seguenti vie: Via Diodorea, Via Bellini, Largo Raccomandata, Piazza Roma, Via Diodorea, Piazza Dante, Chiesa S. Maria Maggiore
Ore 18,30
S. Messa all’Abbazia presieduta da Don Roberto Zito, parroco dell’Unità Pastorale della zona centrale di Agira
Ore 19,00
Celebrazione eucaristica presieduta dal novello Sac. Giuseppe Maenza, a seguire processione solenne il simulacro, il braccio reliquiario, le Autorità civili e militari, il popolo santo di Dio
Ore 22,00
Arrivo della Processione sul sagrato dell’Abbazia, benedizione, bacio della Reliquia, spettacolo di fuochi pirotecnici e chiusura del venerato Simulacro del Patrono nella sua cappella

  • Letto 2855 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Venerdì, 11 Maggio 2018
    • A: Sabato, 12 Maggio 2018
    • Dove: Piazza Abbazia - Agira (EN)
    From:

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito