itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Pasqua a Ferla - Ferla

 La Settimana Santa a Ferla con i tradizionali appuntamenti dei riti pasquali che ogni anno richiamano nel paesino siracusano numerosi turisti, per rivivere assieme agli abitanti le celebrazioni della passione, morte e resurrezione di Cristo. Le celebrazioni cominciano la Domenica delle Palme, con la suggestiva processione alla quale prendono parte tantissimi fedeli che portano con sé rami di ulivo e palme. Dopo la benedizione delle palme nella Chiesa di S. Antonio Abate, i fedeli si spostano nella Chiesa Madre dove viene celebrata la Santa Messa. Si continua il Mercoledì Santo, giorno in cui il simulacro del Cristo viene portato a spalla per le vie del paese (Signuri 'a canna).
Il Giovedì Santo è dedicato alla visita da parte dei fedeli ai "Sepulcuri", addobbati con piante, fiori ed il tradizionale grano germogliato. Il Venerdì Santo, in un clima di intenso fervore religioso, si svolge la processione "’u  Signori a Cruci" e dell'Addolorata che si conclude in serata, quando il corpo di Cristo viene deposto dalla croce, nella tradizionale "’a Scisa a Cruci", per essere collocato in un’urna artisticamente decorata (‘a cascia), alla quale segue la processione “’u Signuri a Cascia”.
Il Sabato Santo è caratterizzato dal suono delle campane, che in serata annunciano la resurrezione del Cristo, le chiese si illuminano a festa e la banda del paese intona le sue musiche più belle. La Madonna col manto nero è condotta per le vie del paese in cerca di Gesù e un’ora prima della mezzanotte, il Cristo Risorto viene portato a spalla in una corsa gioiosa, lungo un percorso rischiarato da tantissime fiaccole accese (sciaccare).

La Pasqua a Ferla

 Arriva così la Domenica di Pasqua con la Santa Messa celebrata all’alba e la processione della Madonna. A mezzogiorno nella piazza del paese, si potrà assistere al tradizionale “Scontru” che avviene tra Gesù e la Madonna, fra lo scoppio dei fuochi d’artificio, il lancio di fettucce colorate e la gioia dei tantissimi presenti. Le celebrazioni della Settimana Santa di Ferla si concludono in serata con la processione dei simulacri della Madonna e del Cristo Risorto posti sopra un artistico carro trionfale, e con i tradizionali giochi pirotecnici.

© Riproduzione riservata

Programma 2018 Pasqua a Ferla

Venerdì 23 marzo
Ore 21,00
Via Crucis cittadina per le vie del paese

Domenica 25 marzo
Domenica delle Palme
Ore 10,00 - Chiesa Madonna delle Grazie
Benedizione e processione verso la Chiesa Madre; Santa Messa

25/26/27 marzo
Sante Quarantore - Chiesa S. Antonio Abate
Ore 14,30/17,00
Adorazione e confessioni per il precetto pasquale
Ore 18,00
Santa Messa

Giovedì 29 marzo
Ore 18,00 - Chiesa Madre
Santa Messa in "Coena Domini"
In tutte le Chiese saranno allestiti i Sepolcri
Ore 23,00
Predica della Passione del Signore
Processione "u Signuri a Canna"

Venerdì 30 marzo
Ore 8,00
Questua per le vie del paese
Ore 16,00 - Chiesa Madre
Liturgia della morte del Signore
Ore 17,30
Processione "u Signuri a Cruci" con l'Addolorata. Rientro in Chiesa S. Antonio Abate
Ore 21,00
Predica delle sette Parole, tenuta da Don Gianluca Belfiore, "a Scisa a Cruci" e processione "u Signuri a Cascia"
Spettacolo pirotecnico

Sabato 31 marzo
Ore 8,00
Questua per le vie del paese
Ore 20,30 - Chiesa Madre
Veglia pasquale seguita dalla suggestiva "Calata da Tila"
Santa Messa di Resurrezione
Processione "a Beddamatri o Scontru"
Ore 24,00
"A Sciaccarata" salita del Cristo Risorto accompagnato dal fuoco di centinaia di "sciaccare" (arbusti secchi) dalla Chiesa della Madonna del Carmine al Monastero del T.O.R.

Domenica 1 aprile
Ore 5,00 - Basilica di San Sebastiano
Santa Messa d'alba
Processione "a Beddamatri o Scontru" per il giro de "sette vaneddi"
Ore 10,30
Santa Messa
Ore 12,00
"U Scontru" tra Cristo Risorto e la Madonna nella via Sacra
Spettacolo pirotecnico
Ore 19,00 - Basilica S. Sebastiano
Santa Messa con panegirico
Processione del Cristo Risorto e la Madonna posti sull'artistico carro trionfale
Spettacolo pirotecnico

Pasqua de Carusi
7 aprile - ore 21,00: "a Sciaccriata de Carusi"
8 aprile - ore 12,00: "u Scontru de Carusi"

 

  • Letto 3060 volte
  • Informazioni aggiuntive

    • Da: Venerdì, 23 Marzo 2018
    • A: Domenica, 01 Aprile 2018
    • Dove: Centro storico - Ferla (SR)
    From:

    Visita la Sicilia

    Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

    Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito

    Utilizziamo Cookie solo per migliorare l'esperienza di navigazione sul sito. More details…