itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Capo Bianco - Cattolica Eraclea

Capo Bianco - Cattolica Eraclea Capo Bianco

Capo Bianco di Cattolica Eraclea è un alto sperone di roccia bianca che sorge lungo la costa a breve distanza dalla foce del fiume Platani e da un sito archeologico di grande interesse storico. E’ una delle spiagge più belle di Agrigento, poco frequentata e facile da raggiungere.

Spiaggia di Capo Bianco Eraclea Minoa Agrigento

Capo Bianco ad Agrigento è uno spettacolo della natura. Si tratta di una parete di marna, una roccia sedimentaria di natura calcarea e argillosa, di colore bianco ed erosa dai venti, che ricorda la celebre Scala dei Turchi e si tuffa a strapiombo nelle acque azzurrissime del mare. Ai suoi piedi si distendono meravigliose spiagge incontaminate, una delle quali confina con la foce del fiume Platani e fa parte di una riserva naturale protetta. E’ una delle spiagge di nudisti che sorgono in questa zona e si trova a ridosso di una fascia ricca di vegetazione che la separa dall’entroterra.
Capo Bianco è una delle più suggestive spiagge bianche di Agrigento. Dalla parte opposta del capo si trova un’altra spiaggia che corre ai piedi di alte pareti rocciose dalle candide sfumature che scendono verso il mare, allungandosi sino alla distesa di sabbia dorata di Eraclea Minoa beach. Il mare è poco profondo in prossimità della riva e in questa parte dell’isola assume tonalità che variano dal turchese al blu intenso. Le acque sono pulite e cristalline, paradiso ideale per gli appassionati di snorkeling che qui potranno andare alla scoperta dei fondali popolati da numerose specie di pesci. Capo Bianco è una delle spiagge libere di Eraclea, tra le più belle della Sicilia meridionale, un luogo appartato e solitario, frequentato dagli amanti della natura, del mare e della tranquillità.

Offerte Hotel Capo Bianco
Dormire a Cattolica Eraclea

Booking.com

Capo Bianco Sicilia come arrivare

La costa della Sicilia meridionale è un susseguirsi di spiagge immense, promontori che si tuffano nel mare, pinete lussureggianti e paesaggi mozzafiato. A breve distanza da Capo Bianco sorge il sito archeologico di Eraclea Minoa, l’antica colonia greca fondata dai selinuntini, con i resti dell’abitato e il teatro. La spiaggia di Capo Bianco è una piccola oasi incastonata in paesaggio naturale di rara bellezza che è riuscita a conservare il suo fascino selvaggio. Da Capo Bianco si potrà tranquillamente raggiunge Eracle Minoa spiaggia attrezzata, una distesa di sabbia morbida e dorata che si allunga per chilometri e si accompagna ad una bellissimo bosco di eucaliptus e pini.
Se vi state chiedendo a Capo Bianco Sicilia come arrivare, la spiaggia si trova in una zona nascosta, raggiungibile dai sentieri della vicina riserva che portano al mare e alla foce del fiume Platani. Da qui con una piacevole passeggiata lungo la costa si potrà approdare alla spiaggia di Capo Bianco.

Spiagge Eraclea mare

• SPIAGGIA CAPO BIANCO
• FOCE DEL PLATANI SPIAGGIA
SPIAGGIA ERACLEA MINOA

© Riproduzione riservata

Informazioni aggiuntive

  • Ubicazione: Capo Bianco
  • Tipo: Ghiaia e ciottoli
From:

Visita la Sicilia

Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito