itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Santa Maria La Scala – Acireale

Santa Maria La Scala – Acireale Santa Maria La Scala

La spiaggia di Santa Maria La Scala è la più frequentata dagli acesi poiché è la più vicina ad Acireale. Si trova ai piedi della Timpa ed è raggiungibile da Acireale percorrendo a piedi la caratteristica strada delle “Chiazzette” dove è possibile ammirare la Fortezza del Tocco. Possibilità di parcheggio.

Spiaggia di Santa Maria La Scala Acireale

La spiaggia di Santa Maria La Scala è tra le più belle del litorale acese e si caratterizza per la presenza di ciottoli di pietra lavica levigati dal mare. E’ la spiaggetta di Scalo Grande, per meglio dire il porticciolo della borgata marinara di Santa Maria La Scala e si trova circondata da un paesaggio molto suggestivo. La spiaggia sorge alle pendici della Timpa, la gigantesca falesia con gradinate e faglie a strapiombo sul mare che nasce dalla sovrapposizione di strati eruttivi di varie epoche e lussureggiante di vegetazione di tipo mediterraneo. Tutta questa zona è di particolare pregio ambientale è tutelata dall’omonima riserva naturale. Il borgo di pescatori è molto apprezzato per il suo mare azzurro e limpido. La spiaggia di Santa Maria La Scala è un piccolo angolo di paradiso a cui fanno da cornice le case dei pescatori e le antiche abitazioni padronali della borghesia acese. I fondali del mare sprofondano a breve distanza dalla riva e sono ricchi di flora e fauna, ideali per chi ama dedicarsi alle immersioni o allo snorkeling. Chi cerca un ristorante a Santa Maria della Scala nei pressi della spiaggia si trovano locali, pizzerie e bar dove gustare i piatti tipici a base di pesce e la famosa granita di Acireale.
Santa Maria La Scala è una pittoresca borgata di pescatori e la sua spiaggia rappresenta lo sbocco a mare di Acireale. Per raggiungere la spiaggetta occorre prendere il percorso pedonale delle Chiazzette che parte dal quartiere Suffragio di Acireale e si addentra nella riserva naturale della Timpa. La strada in parte è scavata nella pietra lavica e viene denominata così perché è costituita da diverse rampe terminanti con degli spiazzi (chiazzette) dai quali si gode una magnifica vista sul mare e la costa. Chi cerca spiagge attrezzate Acireale, dalla spiaggia di Santa Maria La Scala occorrerà spingersi a sud sino al tratto di costa antistante l’antico mulino. E’ questa la cosiddetta spiaggia del mulino di Acireale che si caratterizza per la presenza di scogli sui quali si trova un solarium, attrezzato con bar e docce, che agevola l’accesso al mare.

Hotel Spiaggia Santa Maria La Scala
Dove dormire Acireale Acireale

Booking.com

Le spiagge di Acireale

La borgata ai piedi di Acireale prende il nome dalla “Madonna della Scala”, la cui statua fa bella mostra di sé nei pressi della spiaggia antistante il molo che a sua volta è protetto dalla cosiddetta Pietra Sarpa, un faraglione di pietra vulcanica sul quale svetta la garitta, ovvero una torretta di avvistamento. Si accede alla torretta da terra tramite dei gradini scolpiti nella pietra. Il paesaggio attorno è di una bellezza selvaggia. Poco più a nord si trova la grotta Santa Maria La Scala, un caratteristico complesso di basalti colonnari parzialmente frantumato dalle mareggiate che si apre sulla parete della Timpa e prende il nome di Grotta delle Palombe . In questo luogo, secondo la leggenda, si rifugiavano i due amanti Aci e Galatea.
Questo tratto di litorale che si affaccia sul mar Ionio è noto con il nome di Riviera dei limoni poiché si distende tra coltivazioni di agrumi che si tuffano nel mare. Qui si trova anche la spiaggia di Santa Tecla fatta di scogli e lambita da un mare cristallino. Incantevole è la spiaggia di Stazzo con le scogliere nere e rocciose che si alternano alle calette. La spiaggia di Capomulini sorge all’estremità sud del litorale di Acireale e comprende anche una zona di costa rocciosa. La spiaggia sassosa di Santa Caterina è invece conosciuta per la sorgente dell’Acqua del Ferro che dona alle rocce una tipica colorazione rossastra.

Spiaggia Acireale e dintorni

• SPIAGGIA DI SANTA MARIA LA SCALA
• SPIAGGIA DEL MULINO
• SPIAGGIA DI SANTA TECLA
• SPIAGGIA STAZZO
• SPIAGGIA DI POZZILLO
• SPIAGGIA SANTA CATERINA
• SPIAGGIA CAPOMULINI

© Riproduzione riservata

Informazioni aggiuntive

  • Ubicazione: Santa Maria La Scala
  • Tipo: Ciottoli e scogli

Visita la Sicilia

Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito