itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Uva da tavola di Mazzarrone Igp

Nelle campagne a confine tra la provincia di Catania e di Ragusa cresce un’uva da tavola che vanta proprietà benefiche rilevanti e si fregia del prestigioso marchio comunitario di Indicazione Geografica Protetta. L’uva di Mazzarrone Igp è molto apprezzata anche all’estero, dove è destinata la maggior parte della produzione.

L'Uva di Mazzarone I.G.P.

La zona Sud-Est della Sicilia è fortemente vocata alla coltivazione dell’uva da tavola e la produzione comincia qualche mese prima rispetto alle altre regioni d’Italia. L’uva da tavola di Mazzarrone comprende infatti le varietà rossa, bianca e nera, con o senza semi, e diverse cultivar, tra cui quelle precoci, come la Victoria e la Black Magic che maturano a maggio. Inoltre si contraddistingue perché, anche alle basse temperature o in presenza di umidità, i grappoli riescono a conservarsi in buone condizioni per oltre un mese, senza compromettere le loro caratteristiche organolettiche.
A Mazzarrone le prime tracce di vigneti risalgono agli inizi del secolo scorso, come testimonierebbero alcuni atti di compravendita stipulati all’epoca, ed in breve tempo la produzione di uva subì un notevole incremento. Intorno agli anni Cinquanta furono infatti introdotte diverse varietà e migliorate le tecniche di coltivazione, che hanno portato allo sviluppo della coltura in tutto il comprensorio di Mazzarrone. Ancora oggi l’uva cresce in un territorio che, grazie al clima di cui gode e alla genesi dei suoli, offre i migliori presupposti per l’ottenimento di un prodotto di alta qualità e la modalità di coltivazione più comune è quella a tendone, dove assume particolare importanza la copertura dei vigneti con film plastico che, oltre ad anticipare la maturazione del frutto a maggio, ne posticipano la raccolta fino agli ultimi giorni dell’anno.
L’uva a Mazzarrone ha un profumo intenso e un gusto particolarmente delicato, è ricca di polifenoli e flavonoidi e di antiossidanti con proprietà antinfiammatorie, che prevengono l’invecchiamento provocato dai radicali liberi. Buona da consumare fresca, con l’uva di Mazzarrone si preparano anche mostarde, succhi, gelatine e gustose confetture.

_________________________________

Raccolta Uva di Mazzarrone

A Mazzarrone la raccolta delle varietà precoci avviene da maggio sino a fine luglio. Da agosto a dicembre sui mercati viene commercializzata l’uva a maturazione media e tardiva.

© Riproduzione riservata

Informazioni aggiuntive

  • Territorio:


    Provincia di Catania: Caltagirone, Licodia Eubea e Mazzarrone
    Provincia di Ragusa: Acate, Chiaramonte Gulfi e Comiso

  • Produzione: Da Maggio a Dicembre
  • Riconoscimenti:

    Indicazione Geografica Protetta (I.G.P.)

  • Sagra:

     

    Licodia Eubea (CT) - Settembre
    Mazzarrone (CT) - Settembre
    Acate (RG) - Ottobre
    Chiaramonte Gulfi (Roccazzo) - Settembre

Visita la Sicilia

Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito