Seno dell’Arena – San Vito Lo Capo

Seno dell’Arena è la spiaggia di Macari, frazione di San Vito Lo Capo, ed è situata in una piccola baia. Si caratterizza per la presenza di sabbia. Le acque del mare sono pulite e cristalline. Possibilità di parcheggio.

Dove dormire a Macari
Bed and Breakfast Castelluzzo

Booking.com

Seno dell’Arena e la spiaggia di Santa Margherita San Vito Lo Capo

Tra le più belle spiagge di San Vito Lo Capo non si può non citare quella di Seno dell’Arena, una pittoresca baia che sorge ai piedi di Pizzo Castelluzzo, sulla costa che da Punta San Vito si prolunga ad occidente sino al Monte Cofano, nei pressi di una riserva naturale. Si tratta di un’insenatura di sabbia lambita da acque azzurre e trasparenti. La spiaggia di Seno dell’Arena è conosciuta anche con il nome di spiaggia di Santa Margherita, e alla santa è dedicata un’edicola votiva posta all’ingresso del litorale. S’incrocia la spiaggia percorrendo la provinciale 16, prima di arrivare a San Vito Lo Capo. La spiaggia di Santa Margherita è un piccolo angolo di paradiso e si trova incastonata in un tratto di costa con calette e scogli, ideale per chi desidera trascorrere le vacanze al mare circondati da scenari naturali incontaminati. È una spiaggia libera e piuttosto isolata, servita da un chiosco bar dove si possono noleggiare lettini ed ombrelloni e nei suoi pressi si trova anche un comodo parcheggio. Per raggiungere la spiaggia di Santa Margherita di San Vito Lo Capo si potrà usufruire di un trenino turistico gratuito, attivo nel periodo estivo dalla mattina alla sera, che la mette in comunicazione con il parcheggio e con le altre calette della costa. Il litorale di Castelluzzo e Macari infatti è un susseguirsi di rientranze e insenature una più suggestiva dell’altra e il mare che le bagna è cristallino e limpido e rende il paesaggio meraviglioso.

Le spiagge di Macari Sicilia e Castelluzzo

Nei pressi della Rina di Santa Margherita si trovano le spiagge di Scaro Brucia, di La Chianca, di Cala del Bove o Scaru zu Asparo e di Calazza. Quest’ultima confina a occidente con il territorio di Custonaci e la spiaggia di Punta Bucerno. La spiaggia La Chianca (lastra) è costituita da una piattaforma carbonatica, una biocostruzione marina formatasi in seguito ad un processo di cementificazione di gusci del mollusco gasteropode vermetide, molto diffuso nel Mediterraneo.
Andando in direzione di Capo San Vito, dove si staglia il faro simbolo della rinomata località balneare, si potrà fare il bagno presso la caletta del Bue Marino Macari che racchiude una piccola distesa di ciottoli premiata nel 2016 nel concorso di Legambiente “La più bella sei tu”, che diventa ancor più incantevole al calar del sole. Ricca di fascino è anche la spiaggia di Isulidda antistante l’omonimo isolotto, un piccolo angolo di paradiso appartato e nascosto molto amato dagli appassionati dello snorkeling che in queste acque possono andare alla scoperta di meravigliose grotte a pelo d’acqua e trascorrere intere giornate ad osservare i pesci. Più avanti s’incontrano la spiaggia di Salinella, nei pressi di Torre Isolidda e, a seguire, le falesie rocciose di Cala Mancina e di Cala Rossa.

Macari San Vito Lo Capo spiagge

• Seno dell’Arena
• Spiaggia di Santa Margherita
• Spiaggia Scaru Brucia
• Spiaggia La Chianca
• Spiaggia di Cala Bove o Scaru zu Asparo
• Spiaggia di Calazza
• Punta Bucerno
• Cala di Punta Lunga
• Cala delle Perne
• Spiaggia di Macari
• Caletta Rossa
• Spiaggia Bue Marino Macari
• Spiaggia Isulidda
• Spiaggia di Salinella
• Cala Mancina
• Cala Rossa
• Spiaggia San Vito Lo Capo

© Riproduzione riservata



Informazioni aggiuntive

  • Ubicazione: loc. Macari
  • Tipo:  Sabbiosa
Prenota la Tua Vacanza
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.