itzh-CNzh-TWenfrdeeljaptrues

Savoca

Savoca Chiesa di San Nicolò

Comune di Savoca, Messina

A Savoca, il paese de “Il Padrino” girato in parte nel Palazzo Trimarchi

Tra i borghi più belli della costa ionica spicca Savoca, in provincia di Messina, il cui nome si deve probabilmente alla pianta di sambuco (in dialetto “savucu”), che qui abbonda e il cui profumo ci accompagna verso la meta. Ci troviamo sui Monti Peloritani meridionali, a circa 303 metri sul livello del mare. La fondazione del primo insediamento urbano da parte di Ruggero II risale al 1134, quando i Normanni si insediarono attorno alla rocca costruendo una fortezza di cui oggi rimane ben poco, facendo di Savoca una vera e propria città con tanto di cinta muraria e porte.

Cosa vedere a Savoca

Nella piazza principale del comune di Savoca si trova il Palazzo Trimarchi, risalente al 1773, famoso in tutto il mondo perché al suo interno nel 1971 sono state girate alcune scene del film “Il Padrino”. Al piano terra è tuttora attivo il Bar Vitelli, citato nel romanzo di Mario Puzo, e riprodotto dal regista Francis Ford Coppola, al cui interno sono esposti gli utensili degli antichi mestieri e le fotografie delle scene del film e degli attori. Se volete vedere i luoghi in cui sono state girate le nozze tra Michael Corleone e Apollonia, recatevi nella bellissima Chiesa di San Nicolò di Savoca con l'aspetto di una fortezza e la torre campanaria merlata. Il Convento dei cappuccini risale al Seicento, ha ospitato religiosi di rilevante importanza ed è stato nei secoli scorsi punto di riferimento per la formazione umanistica e scientifica di pochi privilegiati. Annessa al convento è la Chiesa di San Francesco d’Assisi e una cripta con i corpi mummificati degli aristocratici del luogo. Da visitare è pure la Chiesa Madre Santa Maria Assunta, il cui impianto originario risale al XII secolo, come dimostrano gli affreschi bizantini ritrovati al suo interno, che si erge nella depressione tra due cime collinari, da dove si gode lo splendido panorama della costa.

Dove dormire a Savoca
Bed and Breakfast Savoca

Booking.com

_________________________________

Cosa vedere vicino Savoca

Dalla cima di Pizzo Cucco, nelle cui vicinanze si trova la chiesa dedicata a Santa Domenica risalente al XV secolo, è possibile ammirare Savoca dall'alto. Nella frazione Contura sorge un’antica cappella di campagna intitolata a San Nicola, mentre la Chiesa di San Francesco di Paola del XVIII secolo si trova nell’omonima frazione. Da non perdere la visita alla Chiesa di Santa Rosalia che si sviluppa su pianta ottagonale.
_________________________________

Feste e Sagre Savoca

Settimana Santa
Il Venerdì Santo a Savoca si svolge una suggestiva Via Crucis tra le stazioni scavate nella roccia: una vera e propria rappresentazione dal vivo della passione di Cristo che, partendo dal Convento dei cappuccini, si snoda per le vie del centro storico fino alla sommità del Monte Calvario.

Agosto - Festa di Santa Lucia, patrona
La seconda domenica di agosto viene festeggiata Santa Lucia. In questa occasione, oltre ad una suggestiva processione del simulacro per le vie del paese, si potrà prendere parte alla rievocazione in costumi d’epoca di alcune scene del suo martirio. La festa liturgica dedicata alla Santa si svolge il 13 dicembre.

Agosto - Arte e Mestieri
Nel mese di agosto si potrà prendere parte ad “Arte e Mestieri”, una mostra sui prodotti dell'artigianato locale con le dimostrazioni pratiche degli antichi mestieri.

Novembre - Savoca Sapori
La mostra mercato Savoca Sapori si svolge nella frazione di San Francesco di Paola ed è l’occasione per gustare i piatti tipici locali, come il pane cunzatu, la cuzzola (pasta di pane fritta), la porchetta al ceppo, la salsiccia e tante altre specialità, ed assistere ai loro processi di preparazione.
_________________________________

Prodotti Tipici Savoca

Chi viene sin quassù non manchi di assaggiare i liquori che si producono in zona, ma anche il vino, l’olio extravergine d’oliva, i formaggi, tra cui il maiorchino, le carni e i dolci.
_________________________________

Come arrivare a Savoca

Da Messina: Autostrada A18 ME-CT, uscita Roccalumera. Proseguire sulla SS 114 sino a Santa Teresa Riva, e seguire le indicazioni per Savoca.
Da Catania: Autostrada A18 ME-CT, uscita Taormina Nord. Proseguire sulla SS 114 sino a Santa Teresa Riva, e seguire le indicazioni per Savoca.

© Riproduzione riservata

Informazioni aggiuntive

  • Provincia: Messina
  • Altitudine: 303 m. s.l.m.
  • Popolazione: 1.748
  • Prefisso: 0942
  • CAP: 98038
  • Abitanti: Savocesi
  • Santo Patrono: Santa Lucia
  • Festa: 13 Dicembre e II Domenica di Agosto
  • Sito ufficiale: Comune di Savoca - www.comunesavoca.gov.it

Plugin 4

From:

Module 1

Scopri il territorio di Savoca

Visita la Sicilia

Su VivaSicilia trovi tutte le informazioni utili per visitare l'isola più bella d'Europa, sia che il tuo viaggio duri settimane che pochi giorni. Trovi riferimenti utili per la tua vacanza in Sicilia, come ad esempio le attrazioni turistiche, i siti e i monumenti più importanti.

Se non sai da dove cominciare, puoi visitare la sezione Vacanze in Sicilia: qui trovi delle guide utili e degli spunti per iniziare il tuo viaggio, tra bellissime spiagge, località, hotel dove dormire e ristoranti per degustare i piatti tipici siciliani. Mappa del Sito