Cosa vedere a Messina in un giorno

La Sicilia è un’isola unica nel suo genere: con i suoi paesaggi naturali, le sue città d’arte e i suoi parchi archeologici rappresenta una delle regioni italiane più belle, ricca di tutto ciò che serve per rendere speciale una vacanza. Se abbiamo una settimana di tempo per visitare la Sicilia, potremo dedicare una giornata a ogni città e paese, e come prima tappa non potremo assolutamente perderci la splendida città di Messina. Si tratta di una città di una bellezza unica, le cui origini risalgono agli antichi Greci, caratterizzata dalla presenza di numerosi monumenti che si stagliano sull’azzurro del mare. Ma è possibile visitare questa splendida città avendo un solo giorno a disposizione? La risposta è certamente sì! Se non sappiamo cosa vedere a Messina in un giorno, ci basterà fare una passeggiata nel suo meraviglioso centro storico per trovare le risposte a tutte le nostre domande. La prima cosa da visitare è indubbiamente Piazza Duomo, la piazza principale della città. Qui potremo ammirare il Duomo di Messina, una splendida e antichissima chiesa con tanta storia sulle spalle: dall’epoca di Giustiniano, alla sua trasformazione in moschea, al crollo dovuto a un terremoto, questa splendida chiesa mantiene ancora al giorno d’oggi tutto il fascino del tempo che passa. Oltre agli affreschi e agli splendidi mosaici, il Duomo di Messina è particolarmente famoso per il suo Orologio Astronomico, un altro monumento da non perdere assolutamente. Senza spostarci dalla piazza principale potremo ammirare anche la bellissima Fontana di Orione, mentre passeggiando per le vie della città avremo modo di visitare molte altre chiese antiche, come la Chiesa della Santissima Annunziata dei Catalani e la Chiesa di Santa Maria Alemanna fatta edificare da Federico II, che rappesenta l’unico esempio di arte gotica presente nel bacino del Mediterraneo.

Cosa vedere a Messina in crociera

Se invece vogliamo regalarci un tour della Sicilia ancora più magico e particolare, potremo fare tappa a Messina anche se stiamo viaggiando in crociera. Il porto di Messina è la prima tappa per chi arriva dallo stretto, e solitamente le navi da crociera lasciano una decina di ore ai propri passeggeri per visitare la città. Cosa vedere a Messina in crociera? Dal porto è possibile raggiungere molto facilmente tutti i punti di interesse più importanti del centro storico e ci si potrà spostare tranquillamente a piedi, senza bisogno di ricorrere ai mezzi pubblici.

Dove dormire a Messina
Booking.com

Cosa fare a Messina con i bambini

E se stiamo visitando la città coi nostri figli, esplorare Messina potrà rivelarsi un’attività perfetta e divertente anche per i più piccoli. Se non sappiamo cosa fare a Messina con i bambini, ci basterà passeggiare per il centro storico a piedi e passare una piacevole giornata insieme tra le vie della città, visitando i luoghi di interesse più belli e mangiando nel frattempo la famosa granita siciliana. Vicino alla città troveremo anche delle splendide spiagge molto adatte alle famiglie, così da trascorrere una mattinata tra storia, arte e cultura, e un piacevole pomeriggio in spiaggia all’insegna del relax e del divertimento. Se vogliamo passare qualche piacevole ora in spiaggia con i bambini, non potremo assolutamente perderci l’opportunità di fare una scappata a Giardini Naxos, una splendida località turistica che si affaccia sulla costa ionica, a due passi da Taormina, adatta a grandi e piccini.

© Riproduzione riservata



Prenota la Tua Vacanza
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.