Festa di San Vito – Mascalucia

La festa di San Vito Patrono di Mascalucia si celebra due volte l’anno, il 15 giugno e la prima domenica di agosto. L’inizio del culto per il Santo Martire a Mascalucia ha origini antiche ed è legato alla presenza dei benedettini sul territorio. Le celebrazioni religiose, la processione delle reliquie, la svelata, la benedizione degli animali e la processione del simulacro. Il corteo storico e la rappresentazione sacra con i figuranti in costume d’epoca.

La festa patronale di Mascalucia

La festa patronale di Mascalucia è vissuta da tutta la comunità come un momento fortemente partecipato, di gioia e di aggregazione. San Vito Martire è patrono di Mascalucia dai tempi antichi, e la presenza del culto per il Santo mazarese in questa comunità alle falde dell’Etna si fa risalire al 1300, grazie ai Benedettini. A San Vito è pure dedicata una delle due maggiori chiese di Mascalucia che sorge all’incrocio della via Etnea e corso San Vito. La Chiesa di San Vito di Mascalucia fu edificata dopo il violento terremoto del 1693 e ricostruita ancora più grande nel 1784. Al suo interno si trova custodito il cinquecentesco simulacro di San Vito assieme al fercolo d’argento e sul timpano, in corrispondenza del portale d’ingresso del prospetto principale, si trovano le statue di San Vito e i cani che simboleggiano la fedeltà e la nobiltà contro le insidie avverse. Il 3 marzo 1771 San Vito venne proclamato Santo Patrono di Mascalucia, in sostituzione di San Nicola di Bari. Nei giorni che precedevano la festa, i quartieri allestivano i “carri”, che consistevano in alcune costruzioni scenografiche animate da personaggi viventi dove venivano rappresentati i momenti salienti della vita del santo.
I festeggiamenti patronali a Mascalucia si svolgono ogni anno, il 15 giugno a ricordo della nascita al cielo, e la prima domenica di agosto nella grande festa esterna.

La festa di giugno di San Vito

Le celebrazioni del 15 giugno sono precedute dalla processione solenne della Reliquia del Braccio di San Vito che ha luogo la sera della vigilia. Il giorno di festa è annunciato dallo sparo di colpi a cannone e dal tradizionale giro della banda musicale per le vie del paese. Di mattina, dopo la svelata del simulacro e la celebrazione della messa, sul sagrato della chiesa il sacerdote impartisce la benedizione ai cani e agli animali domestici. Le celebrazioni culminano la sera quando, al termine della messa solenne alla presenza delle autorità, il cinquecentesco simulacro del Santo Patrono di Mascalucia viene condotto in processione sino alla chiesa Madre per un momento di preghiera, per poi far rientro nella chiesa di San Vito. Nei giorni della festa patronale a Mascalucia per le vie del centro sfila il corteo storico e nella Chiesa di San Vito va in scena la rappresentazione sacra sulla vita del Patrono “Iustus ut palma florebit” – Il Giusto fiorirà come palma, con i figuranti in costume che raccontano i momenti più importanti della vita di San Vito.

La festa patronale estiva di Mascalucia

San Vito a Mascalucia viene condotto in processione anche la sera della prima domenica di agosto, giorno della festa estiva. Quest’anno il comitato festeggiamenti e i giovani dei quartieri San Vito e Matrice, dopo anni di assenza, riproporranno in Piazza Umberto I l’artistico carro dedicato al Santo, con scene dipinte e i personaggi viventi.

© Riproduzione riservata



A breve pubblicheremo il Programma 2022 Festa di San Vito a Mascalucia

Event Details
  • Days
    Hours
    Min
    Sec
  • Start Date
    15 Giugno 2022 00:00
  • End Date
    15 Giugno 2022 00:00
Prenota la Tua vacanza in Sicilia
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.