Festa di Santa Venera – Avola

La Festa di Santa Venera ad Avola, il triduo di preparazione, il giorno della Solennità con la processione dell’artistico simulacro, il culto di Santa Veneranda nella cittadina siracusana e l’ottava della festa con la tradizionale processione a mare.

La Festa di Santa Venera ad Avola

La Festa di Santa Venera ad Avola si svolge a luglio, l’ultima domenica del mese, giorno in cui il simulacro della Santa viene portato in processione per le vie della città. Santa Venera è Patrona di Avola dal lontano 1647, e per diversi secoli le celebrazioni furono regolarmente celebrata il 26 luglio. Agli inizi dello scorso secolo, la festa venne spostata all’ultima domenica di luglio. Alla Santa Patrona di Avola è pure dedicata la chiesa che sorge in Piazza Teatro che, dopo anni di restauro, è stata restituita alla città di recente, e la cui realizzazione risale al Settecento. Fu infatti iniziata nel 1713 e nei secoli successivi è stata più volte rimaneggiata con vari interventi. Una chiesa dedicata a Santa Venera esisteva anche nell’antichità, come pure una Confraternita di Santa Venera. L’edificio di culto sorgeva nel quartiere delle Marche, sul versante est del monte dove un tempo si trovava il vecchio nucleo urbano, andato distrutto con il terremoto del 1693. In seguito la statua e la reliquia di Santa Venera furono collocate nella nuova chiesa realizzata in Piazza Santa Venera, oggi Piazza Teatro. Al suo interno si trova custodito il simulacro di Santa Venera realizzato nel 1863 da Raffaele Abbate da Napoli.

Prenota Hotel Avola
Dormire ad Avola
Booking.com

L’iconografia tradizionale ritrae Santa Venera con in mano la palma tricoronata, il libro dei Vangeli e il Crocifisso, scelti come simboli per indicare la sua opera di predicatrice. Quella che è custodita nella chiesa di Avola è una pregevole statua lignea che rappresenta la Santa Patrona con un crocifisso in mano, ed è rivestita in lamine di argento lavorate a sbalzo e cesello da Emanuele Puglisi Caudullo di Catania. Fa bella mostra di sé nella cappella di Santa Venera, posta a chiusura della navata di destra. Una seconda statua raffigurante la Patrona di Avola, si trova in una nicchia del prospetto principale della chiesa, in alto, in corrispondenza del portale d’ingresso centrale. La Santa è pure raffigurata in una tela ovale, attribuita al pittore Costantino Carasi di Noto, che si può ammirare in tutto il suo splendore nell’abside, sopra l’altare maggiore. Si tratta del dipinto “Predica di Santa Venera”, con cornice in legno intagliato con motivi rocaille, che ritrae la Patrona di Avola mentre tiene in alto la croce con il Cristo e predica alla folla che le sta intorno.

La Festa Patronale di Avola

Le celebrazioni per la Santa Patrona sono precedute dal triduo di preparazione e culminano la domenica di festa con la processione serale dell’artistico simulacro per le vie della città, alla quale partecipa tutta la comunità. Santa Venera di Avola viene portata in processione anche il giorno dell’Ottava. Questa volta però la processione si svolge a mare con il simulacro voluto e acquistato dal Comune in onore della Patrona. Fino a qualche decennio, nei giorni che precedevano la festa patronale a Avola si svolgeva ancora il cosiddetto Palio ippico di Santa Venera, oggi invece le celebrazioni rientrano nel cartellone dell’Estate avolese e si accompagnano a vari eventi ricchi di arte, cultura e musica.

Il 14 Novembre è il giorno della Festa della Traslazione di Santa Venera. Secondo la tradizione, Venera sarebbe morta in Gallia in seguito a una condanna alla decapitazione e il suo corpo lasciato insepolto finché alcuni cristiani l’avrebbero traslato ad Ascoli Piceno, dove sarebbe stato venerato fino al IV secolo, quando sarebbe stato trasferito a Roma, un 14 novembre.

© Riproduzione riservata



Programma 2021 Festa di Santa Venera di Avola

Domenica 4 luglio
Ore 8,00
S. Messa
Ore 19,00
S. Messa. Apertura e incensazione del simulacro di Santa Venera. Benedizione con la Reliquia

Domenica 11 luglio
Ore 8,00
S. Messa
Ore 18,00
Centenario della Parrocchia: “Excursus storico dal 1963 al 2021”. Relatrice Dott.ssa Francesca Gringeri Pantano
Ore 19,00
S. Messa

Domenica 18 luglio
Settimana di Santa Venera
Ore 8,00
S. Messa
Ore 18,00
Centenario della Parrocchia: “Santa Venera e il suo campanile”. Relatrice Prof.ssa Grazia Maria Schirinà in collaborazione con “Gli Avolesi nel mondo”
Ore 19,00
S. Messa

Lunedì 19 luglio
Ore 19,00
S. Messa presieduta da Don Vincenzo Rametta. Animerà la celebrazione la Comunità parrocchiale del Sacro Cuore

Martedì 20 luglio
Ore 17,00/18,40
Esposizione del SS. Sacramento
Adorazione e preghiera personale
Ore 18,45
Recita Comunitaria dei Vespri
Ore 19,00
S. Messa presieduta da Don Rosario Sultana. Animerà la celebrazione la Comunità Parrocchiale di San Sebastiano – Chiesa Madre

Mercoledì 21 luglio
Ore 17,00/18,40
Esposizione del SS. Sacramento
Adorazione e preghiera personale
Ore 18,45
Recita Comunitaria dei Vespri
Ore 19,00
S. Messa presieduta da Don Marco Rabito. Animerà la celebrazione la Comunità Parrocchiale di Santa Venera

Giovedì 22 luglio
Ore 18,30
S. Rosario
Ore 18,45
Recita Comunitaria dei Vespri
Ore 19,00
S. Messa presieduta da Fra Corrado Germano. Animerà la celebrazione la Comunità di parrocchie di S. Antonio Abate e S. Maria di Gesù

Venerdì 23 luglio
Ore 19,00
S. Messa presieduta da Don Enzo Isidoro. Animerà la celebrazione la Comunità Parrocchiale del Carmine

Sabato 24 luglio
Ore 18,00
Centenario della Parrocchia: “L’elezione della Parrocchia”. Relatore Don Fortunato di Noto
Ore 18,50
Vespri Solenni
Ore 19,00
S. Messa presieduta da Don Fortunato di Noto. Animerà la celebrazione la Comunità Parrocchiale di San Giovanni Battista

Domenica 25 luglio
Solennità di Santa Venera
Ore 8,00
S. Messa
Ore 10,30
S. Messa Solenne presieduta dal parroco Don Giovanni Caruso
Ore 19,30
S. Messa Solenne presieduta dal parroco Don Giovanni Caruso
All’offertorio il Sindaco, a nome della Città, offrirà alla Santa Patrona il cero votivo
La liturgia sarà animata dal coro parrocchiale diretto dal M° Maria Piccione
Sul sagrato della Chiesa: Atto di affidamento della città di Avola alla Santa Patrona e benedizione con la Reliquia di Santa Venera

Domenica 1 agosto
Ottava della Festa
Ore 8,00
S. Messa
Ore 10,00
S. Messa
Ore 18,00
Processione a mare con il simulacro di Santa Venera donato dall’Amministrazione Comunale, da C.da Falaride a C.da Cicirata.
All’arrivo al “molo”, Santa Messa animata dal coro parrocchiale di Santa Venera

Event Details
  • Start Date
    25 Luglio 2021 08:00
  • End Date
    25 Luglio 2021 21:00
  • Venue
Prenota la Tua vacanza in Sicilia
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.