Festa di San Giovanni Battista – Pozzallo

La Festa di San Giovanni a Pozzallo si celebra il 24 giugno, ma le funzioni hanno inizio una settimana prima con la discesa del simulacro e la collocazione sulla Vara. Le celebrazioni religiose, la processione a mare, la devozione dei pozzallesi al loro Santo protettore e la festa del 24 giugno.

La Festa di San Giovanni Battista a Pozzallo

San Giovanni Battista è co-patrono e protettore dei pozzallesi in particolar modo dei suoi marinai e degli emigranti. La prima festa in onore di San Giovanni venne celebrata il 24 giugno 1925 portando in processione dalla chiesa di contrada Balata, la statua in gesso e da allora è diventata una delle manifestazioni religiose più importanti. La devozione al Santo in questa città marinara era già molto forte anche prima, dal momento che i marinai pozzallesi nei loro viaggi in mare sin dai tempi passati si raccomandavano a San Giovanni. Risale al 1920 l’acquisto del terreno sul quale i fedeli realizzarono una piccola chiesa da dedicare al Santo. Quella attuale fu costruita nel 1960 nello stesso luogo della piccola chiesa precedente.
La devozione a San Giovanni è molto sentita e vissuta anche nella comunità pozzallese in America dove ogni anno si porta in processione la statua di San Giovanni Battista, di dimensioni più piccole ma fedele all’originale.
I festeggiamenti di San Giovanni Battista a Pozzallo iniziano con la collocazione del simulacro sulla vara al canto dell’inno al Santo Patrono, e proseguono nei giorni successivi con le funzioni religiose che culminano il 24 giugno, giorno in cui la Chiesa Cattolica ricorda la Natività di San Giovanni Battista. Nei giorni che precedono la festa a Pozzallo si svolge la processione a mare, che qui chiamano “varchiata”, tra tante piccole imbarcazioni addobbate con le bandierine rosse con l’immagine di San Giovanni. Al termine della Messa Solenne celebrata sul piazzale antistante la Capitaneria di Porto, che vede anche la partecipazione delle autorità, il simulacro del Santo viene sistemato su un peschereccio adornato di fiori e portato in processione via mare seguito dalle imbarcazioni, con il sacerdote che impartisce la benedizione alle barche. Sulle acque viene infine gettata una corona di fiori per commemorare i caduti in mare. Al termine, si svolge la processione che riporta la statua del glorioso precursore di Cristo nella chiesa di cui è titolare in attesa del giorno solenne. Nella tarda serata del 24 giugno, dopo la celebrazione eucaristica e la tradizionale vendita all’asta dei doni offerti per devozione, il simulacro del Battista portato a spalla percorrerà le vie del centro assieme al Braccio Reliquiario, nel quale è incastonata la reliquia ossea donata dal Cardinal Giuseppe Siri di Genova, con devoti e fedeli al seguito.

© Riproduzione riservata



Programma 2022 Festa di San Giovanni Battista di Pozzallo

Event Details
  • Start Date
    24 Giugno 2022 08:00
  • End Date
    24 Giugno 2022 24:00
Prenota la Tua vacanza in Sicilia
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.