Festa del Santissimo Crocifisso – Montelepre

La Festa del Santissimo Crocifisso a Montelepre si celebra l’ultima domenica di giugno o la prima di luglio portando in processione il pregevole simulacro del SS. Crocifisso. La festa patronale di Montelepre, le funzioni religiose e l“acchianata ru Signuri”.

La Festa Patronale di Montelepre

A Montelepre il Santissimo Crocifisso viene celebrato l’ultima domenica di giugno con la festa patronale. Fino agli inizi del Settecento la festa del SS. Crocifisso si celebrava il 3 Maggio, giorno in cui la Chiesa ricorda il ritrovamento della Croce di Cristo a Gerusalemme da parte di Elena, madre di Costantino il Grande. Successivamente venne spostata alla quarta domenica dello stesso mese e, dagli inizi degli anni Sessanta del secolo scorso, all’ultima domenica di Giugno. Il simulacro del SS. Crocifisso che poggia su una croce lignea in noce, si può ammirare in tutto il suo splendore sopra l’altare maggiore della Chiesa Madre di Montelepre dedicata alla Vergine del SS. Rosario.
L’origine del culto per il SS. Crocifisso in questa cittadina situata a pochi chilometri da Palermo, rimane conosciuta. Secondo la tradizione, il simulacro giunse a Palermo da paesi lontani, su una barca e da qui venne portato a Montelepre. Lo storico Giuseppe Pitrè nel suo libro “Feste Patronali in Sicilia” del SS. Crocifisso di Montelepre così scriveva: “Nella Chiesa Maggiore di Montelepre è un Crocifisso, a cui i montelepresi hanno una singolare devozione, e basta dire che per esso passarono in seconda linea quella che avevano secolare per la Madonna del Rosario, ed al patronato di Maria sostituirono senza tanti complimenti, quello del Crocifisso […]”. I primi festeggiamenti risalgono al 1752, anno in cui il SS. Crocifisso fu proclamato Patrono di Montelepre. Al 1766 risale la fondazione della Deputazione della vara, perchè in quell’anno fu allestita per la prima volta la vara processionale, portata a spalla dai congregati. La sua realizzazione venne affidata ad un artigiano del legno del capoluogo siciliano. La vara portata oggi in processione è di epoca moderna, essendo stata realizzata nel 1995, in stile neoclassico come quella originale. L’anno seguente fu costituita la Congregazione del SS. Crocifisso di Montelepre. Antica è anche la tradizione di far sedere i bambini ai piedi del simulacro, sulla vara che ancora oggi viene portata a spalla dai confratelli dell’omonima congregazione che indossano un gilet rosso e coprono la testa con un fazzoletto bianco.
A festa di lu crucifissu o di lu Signori è molto sentita da tutta la comunità monteleprina e richiama anche gli emigrati che in quest’occasione fanno rientro al proprio paese per onorare la festa del santo patrono. I festeggiamenti patronali a Montelepre si celebrano l’ultima domenica di giugno o la prima di luglio e hanno inizio con le Sante Quarantore. La domenica pomeriggio al termine della Messa Solenne, il simulacro attraverserà le vie del paese e la processione si concluderà solo in tarda serata con la tradizionale “acchianata ru Signuri”.

© Riproduzione riservata



Programma 2022 Festa del SS. Crocifisso di Montelepre

Event Details
  • Start Date
    1 Luglio 2022 19:00
  • End Date
    3 Luglio 2022 24:00
Prenota la Tua vacanza in Sicilia
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.