Festino di San Silvestro Monaco – Troina

A Troina nel mese di maggio si svolge una suggestiva manifestazione religiosa, detta il “Festino“, in onore di San Silvestro, monaco basiliano, Civis et Patronus della città, il cui corpo fu rinvenuto nella seconda metà del XIII secolo, in circostanze miracolose, all’interno di una grotta nel luogo dove ora sorge l’omonima chiesa. La manifestazione religiosa in onore di San Silvestro Monaco comprende diverse feste, una più bella dell’altra. Dal 9 settembre alla seconda domenica successiva ha luogo il Festino Settembrino.

La Ddarata e il Festino di San Silvestro Monaco di Troina

Il Festino di San Silvestro Monaco di Troina comincia con la Festa dei Rami in programma domenica 19 maggio. Il giovedì precedente, numerosi devoti, i cosiddetti ramara, si recano a piedi nei boschi del parco dei Nebrodi per raccogliere i rami di alloro, come promessa per una grazia ottenuta o da chiedere. Faranno rientro in paese alle prime luci del sabato successivo. La domenica, tra il ritmo dei tamburi e al grido di “viva Diu e San Suvviestu e lu Patriarca San Giusieppi e lu Santissimu Sacramientu”, i ramara sfilano sino alla Chiesa di San Silvestro, recando alte aste adorne di alloro, fiori, immagini sacre ed altri addobbi per prendere parte alla celebrazione della Santa Messa e consegnare il voto del proprio pellegrinaggio sulla tomba del Santo.

Offerte Hotel Troina
Prenota Bed and Breakfast a Troina
Booking.com

La domenica successiva, nella Festa della Ddarata, si potrà assistere al pellegrinaggio in groppa a dei bellissimi cavalli e muli bardati a festa e carichi d’alloro e alla “consegna del viaggio” nella chiesa di San Silvestro. Molto suggestive sono anche la Festa della Vara, con la processione per le vie del centro del bellissimo fercolo di legno dorato con il simulacro del Santo Patrono fino alla chiesa a lui dedicata, e il corteo storico che prende il nome di Kubbàita, che in arabo significa “mandorlato” e rievoca l’ingresso di Carlo V in città.
Il Festino di San Silvestro Monaco di Troina è anche un momento di richiamo per i turisti che in questa occasione possono gustare i piatti tradizionali della cultura contadina, come la ‘vastedda cu sammucu’ e gli ‘nfasciateddi’.

Nel mese di settembre a Troina si celebra la festa di San Silvestro Monaco basiliano con il festino settembrino e il 2 gennaio di ogni anno è la ricorrenza della morte del Patrono della città di Troina e si svolge la festa liturgica con la tradizionale abbiata di nuciddi.

© Riproduzione riservata



Programma 2024 Festino di San Silvetro Monaco Troina

Translate »
error: Contenuto Riservato.