La Sicilia nella Sicilia: celebrazione di un’identità

Un nuovo immaginario, un’esplosione decorativa che riveste le superfici di nuove possibilità attraverso la tecnica del video mapping. Nasce IDDA, una nuova idea per promuovere la Sicilia attraverso l’utilizzo di strumenti moderni. IDDA è un progetto di videomapping Palermo, ideato da due scenografi palermitani che, ispirati dalla cultura e dalle tradizioni siciliane, hanno voluto dedicare questo concept proprio alla loro Terra, la Sicilia, IDDA, con l’obiettivo di mettere in risalto e far conoscere ancor di più al mondo intero i suoi monumenti, le tradizioni, la storia, la cultura e il folklore. Il progetto di video mapping a Palermo ha quindi permesso ai due giovani laureati in Scenografia e in Arti Multimediali, di personalizzare e ravvivare di luce, trame e colori i monumenti più rappresentativi del patrimonio culturale siciliano.

videomapping_palermo_IDDA

Restyling Duomo di Cefalù

Videomapping Sicilia: per rievocare una bellezza senza tempo

Un’ammaliante esaltazione dell’identità siciliana, colorata e avvolgente: questa è Idda, la Sicilia che si riflette sulla Sicilia, un progetto dove arte, storia, progresso, tecnica e tradizione si mescolano e si contaminano a vicenda, regalando al fruitore una connessione con un’irreale sensazione di trascendenza. L’idea progettuale di videomapping Sicilia è quella di reinterpretare i colori e i simboli più rappresentativi dell’isola per poi trasporli sul suo ricco patrimonio culturale. E così i monumenti più belli della Sicilia, che raccontano Palermo, Trapani come di Agrigento, Cefalù, Noto, Messina o qualsiasi altra località della Trinacria, si rivestono e si ravvivano attraverso questa nuova tecnica di animazione, fatta di immagini, video e giochi di luci, e si arricchiscono con curiosi intrecci policromi o decori a grandi disegni, a voler ricordare le maioliche tipiche siciliane, di carretti siciliani dipinti, di teste di Moro, o del simbolo stesso della Trinacria regalando così, a chi li osserva, l’impressione che la realtà si animi in uno spettacolare effetto visivo.

Restyling Palazzo d’Alì – Trapani

La Sicilia che si riflette sulla Sicilia per rigenerare la vista e il cuore

La cultura visiva della Sicilia passa anche attraverso la sua produzione artigianale che ha origini molto antiche. Una matrice lontana dalla forza evocativa che si è arricchita e affinata in innumerevoli spunti di linguaggio, soprattutto grazie ai numerosi contatti con popolazioni e tradizioni diverse: Fenici, Greci, Romani, Arabi, Normanni, Svevi e Spagnoli, che hanno abitato l’isola nei secoli. Ognuno di loro ha lasciato testimonianze straordinarie della propria cultura, regalando a questa meravigliosa terra un patrimonio storico e artistico di rara bellezza, che si propaga e si rinnova con il passare del tempo.
IDDA attraverso la tecnica del video mapping 3D e la luce dei proiettori, crea la texture che copre le superfici del monumento, ottenendo così quell’illusione visiva che questo sia avvolto in una nuova pelle animata, per ottenere incredibili scenografie e capace essa stessa di raccontare della Sicilia.
IDDA video mapping a Palermo evoca quindi visioni scandite dal ritmo incalzante di elementi geometrici e figurativi, che tracciano questa identità visiva, dall’impronta inconfondibile: motivi disposti a fasce con rombi, triangoli, a zig-zag, con colori ricorrenti quali il giallo, il rosso, il blu, mescolati a decorazioni figurative fitomorfi, antropomorfi, mitologici, simbolici, paesaggistici, religiosi e folkloristici di ogni tipo.

Per contattare IDDA: pagina Facebook IDDA

© Riproduzione riservata



Prenota la Tua Vacanza
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.