Mangia e Passìa – Joppolo Giancaxio

Mangia e Passìa di Joppolo Giancaxio: dopo il successo delle precedenti edizioni, nel paese di Joppolo Giancaxio, ritorna la kermesse che celebra il cibo di strada. Si tratta di un vero e proprio mini festival dedicato a tutti quei cibi tipici siciliani che fanno ormai parte del patrimonio culturale dell’isola. La manifestazione Mangia e Passìa di Joppolo Giancaxio si inserisce all’interno della festa dei piccoli Comuni “Voler Bene all’Italia”, che Legambiente dedica ogni anno alla piccole realtà italiane, ed è curato dal Circolo Rabat di Legambiente in collaborazione con il Comune di Joppolo Giancaxio.

Mangia e Passìa a Joppolo Giancaxio

A fare da cornice alla manifestazione Mangia e Passìa di Joppolo Giancaxio, che sarà aperta al pubblico a partire dalle ore 17,00, vi saranno gli stand con i prodotti artigianali, musica e spettacoli di intrattenimento vari. L’evento avrà luogo nelle vie del centro cittadino, precisamente in Piazza Marconi, Corso Umberto e via Roma. Queste strade ospiteranno numerosi stand dove i principali protagonisti saranno gli operatori del cibo di strada, che offriranno una vasta gamma di delizie culinarie. Accanto a loro, ci saranno anche stand dedicati ai rivenditori di specialità enogastronomiche, così come spazi riservati ad artigiani e hobbisti. Questa varietà di offerte garantirà un’esperienza ricca e variegata per tutti i visitatori. Nelle bancarelle del piccolo borgo secentesco fondato dal nobile Calogero Gabriele Colonna, si potranno degustare tante specialità siciliane, che spaziano dalle classiche panelle alle arancine, dal panino con la meusa alla salsiccia, passando per cudduruni, ‘mmiscati, sfinciuni e per tutte quelle prelibatezze gastronomiche da consumare rigorosamente in piedi, mentre si passeggia tra le bellezze architettoniche del paese. A grande richiesta tornerà a deliziare i palati la frascatula, la polenta siciliana fatta con farina di cereali che negli anni passati ha stupito tutti per semplicità e bontà, mentre la novità di quest’anno saranno le lumache alla siciliana, ovvero “a picchi pacchi”, una vera chicca per i buongustai.

© Riproduzione riservata



A breve pubblicheremo il Programma 2024 Mangia e Passìa di Joppolo Giancaxio

Translate »
error: Contenuto Riservato.