Parchi e Riserve Sicilia

Per vedere dove si trovano i Parchi e le Riserve in Sicilia, fai lo zoom nella zona di interesse, passa con il mouse sopra l’icona e clicca il nome del Parco o della Riserva per aprire la relativa scheda.

Riserve naturali in Sicilia

In questa sezione troverete il ricco patrimonio naturalistico dell’isola, che offre innumerevoli spunti per suggestivi itinerari in ogni stagione dell’anno. In Sicilia vi sono 5 parchi, oltre 70 riserve naturali, istituite per tutelare boschi, monti, fiumi, laghi, saline, isole, oasi faunistiche e varie grotte, e ben 6 aree marine protette.

Visitare una riserva o un parco in Sicilia, significa perdersi nella natura, esplorare la bellezza di una località lontana dallo stress della vita urbana. All’interno dei vari parchi e delle riserve è possibile scorgere panorami molto diversi ed esplorare composizioni territoriali uniche, con viste suggestive e la possibilità di ammirare da vicino la flora e la fauna tipica del luogo.

Le riserve naturali in Sicilia sono una più interessante e suggestiva dell’altra. Un po’ tutta l’isola si trova costellata di aree naturalistiche di eccezionale valore ambientale, oasi faunistiche e persino forre laviche e zolfatare, molte delle quali si trovano vicine a luoghi di grande interesse storico e culturale. Quando si pensa a Palermo vengono subito in mente i suoi bei monumenti e la spiaggia di Mondello. Se vi dicessimo che in città si possono visitare diverse aree naturali protette? Le riserve naturali a Palermo si distinguono tra loro perché sono poste a tutela di paesaggi incantevoli, monti, coste e persino grotte. A Palermo le riserve naturali sono 4 e tra tutte spicca la riserva di Capo Gallo che si affaccia sul mare, si spinge ad ovest fino a Punta Barcarello e offre panorami indimenticabili. Il patrimonio naturalistico non è però presente solo all’interno dei confini dell’agglomerato urbano. I dintorni del capoluogo siciliano sono ricche di bellezze naturali, come riserve, parchi e boschi che meritano di essere visitati. Il bosco della Ficuzza ad esempio è un vero e proprio paradiso dove flora, fauna e paesaggio sono rimasti incontaminati.

Riserve Sicilia occidentale

Riserva di Capo Rama
Riserva dello Zingaro
Riserva Monte Cofano
Riserva Capo Feto
Riserva Torre Salsa
Riserva Stagnone Marsala
Saline di Trapani

Parchi naturali in Sicilia

Alle numerose riserve si aggiungono i parchi naturali in Sicilia di elevato valore naturalistico e culturale che si estendono su buona parte del territorio isolano.
Il Parco delle Madonie è situato sulla costa settentrionale e abbraccia alcuni dei borghi più belli della Sicilia. In questo parco si può trovare oltre la metà delle specie vegetali siciliane, molte delle quali esistono solo su quest’isola. Il Parco dei Nebrodi sorge nella parte nord-est della Sicilia e rappresenta la più grande area naturale protetta dell’isola. Nella sua estensione include parte delle città metropolitane di Messina, Catania ed Enna e si distingue per la ricchissima vegetazione e la presenza di diversi ambienti umidi. E’ nei suoi boschi che ci si imbatte nel famoso suino nero dei Nebrodi, razza autoctona di origini antiche. La bellezza del Parco dell’Etna sta sicuramente nel Vulcano, meta turistica imprescindibile per gli appassionati della natura, del trekking e delle alte quote, che regala panorami bellissimi e intense emozioni grazie all’attività vulcanica. Il Parco fluviale dell’Alcantara è di particolare interesse per via della sua morfologia creata appunto dalle acque del fiume Alcantara che scorrono su un letto di pietra lavica. In questo parco è possibile visitare le suggestive Gole dell’Alcantara, alte fino a 25 metri oltre che ammirare laghetti, cascate e incredibili strutture laviche a base prismatica.

Riserve Sicilia orientale

Riserva del Plemmirio
Riserva del Simeto
Riserva Cavagrande Avola
Riserva Cava Randello
Riserva di Vendicari

Prenota la Tua Vacanza
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.