Pasqua a Riesi

La Pasqua a Riesi è una delle feste più suggestive, ricca di tradizioni secolari vissute ancora oggi con molta intensità da tutta la comunità. Le celebrazioni della Domenica delle Palme, la processione del Giovedì Santo, l’incontro dell’Addolorata con il Cristo, la salita al Calvario e la processione con il Cristo Morto del Venerdì Santo e la giunta della Domenica di Pasqua.

La Settimana Santa di Riesi

Nella Chiesa del Santissimo Crocifisso si trovano conservate le cinque statue, i Santi di Pasqua che nei giorni della settimana Santa vengono portati in processione: la Veronica, l’Ecce Homo, l’Addolorata, San Giovanni e il Gesù Crocifisso. E’ questa la chisi di lu chianu Signuri, come viene chiamata dalla gente del posto, e la settimana precedente la Domenica delle Palme viene aperta ai fedeli che vi giungono in pellegrinaggio per ammirare e rendere omaggio ai simulacri. L’apertura della chiesa avviene il sabato, nel tardo pomeriggio, ed è annunciata da un’interminabile maschiata che coinvolge tutta la piazza.
Le celebrazioni dei riti della Settimana Santa di Riesi entrano nel vivo col Triduo Pasquale ma iniziano già la Domenica delle Palme, con la commemorazione dell’Ingresso di Gesù a Gerusalmme, la processione che si muove dalla Chiesa Madre verso Piazza del SS. Crocifisso per la benedizione delle Palme, per poi far ritorno alla Basilica di Maria SS. della Catena, dove viene celebrata la Messa. Subito dopo si svolge la prima processione della Settimana Santa di Riesi, che accompagna i Santi Pietro e Paolo per le vie del centro. Le celebrazioni riprenderanno il Giovedì Santo con la Messa in Coena Domini e l’Adorazione presso l’Altare della Reposizione fino a tarda notte. Al calar della sera, le statue di San Giovanni e dell’Ecce Homo escono dalla Chiesa del SS. Crocifisso e vengono condotti fino alla scalinata di San Giuseppe, dove va in scena la rappresentazione della “condanna”. Il giorno successivo è quello più atteso dai riesini che rivivono con religiosità e commozione i momenti della Passione di Gesù Cristo, dalle prime luci dell’alba fino a notte inoltrata.
Il Venerdì Santo a Riesi viene annunciato sul far del giorno dallo sparo di 21 colpi a cannone. Alle 5 del mattino dalla Chiesa del SS. Crocifisso escono le statue dell’Addolorata e di San Giovanni e per tutta la mattinata avviene la ricerca di Gesù Cristo per le strade di Riesi. Alle 15.00, all’incrocio tra corso Principe Umberto e corso Vittorio Emanuele, l’Addolorata alla fine incontra il Cristo, e gli bacia la mano tra gli applausi dei fedeli. Arriva anche la Veronica e inizia così la salita al Calvario per la Crocifissione. Uno dei momenti più suggestivi e commoventi dell’intera liturgia è la scinnenza con la deposizione del Cristo Crocifisso nell’urna, a cui segue la processione che lo accompagna fino alla Chiesa del SS. Crocifisso. La Domenica di Pasqua a Riesi la Madonna incontra il Cristo Risorto per ben due volte, la mattina davanti alla Basilica, e la sera al termine della celebrazione della Messa. Le celebrazioni della Settimana Santa riesina, si concludono con i fuochi d’artificio in piazza.

© Riproduzione riservata



Programma 2022 Pasqua di Riesi

Event Details
  • Start Date
    10 Aprile 2022 08:30
  • End Date
    17 Aprile 2022 22:00
  • Venue
Prenota la Tua vacanza in Sicilia
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.