Torre Saracena – Gangi

La Torre saracena si eleva ai piedi del Monte Marone, nei pressi del Convento dei Cappuccini.

Torre Saracena Gangi

Quasi certamente è stata realizzata nel periodo medievale per difendere e controllare il territorio circostante ed è tra gli edifici più antichi del paese. La conquista del borgo di Gangi da parte dei Saraceni risale infatti all’850. A loro si deve la realizzazione del Castello di Regiovanni nelle campagne di Gangi e della torre saracena.
La torre saracena di Gangi è una piccola costruzione in pietra che si sviluppa su pianta circolare e si caratterizza per la presenza di un’apertura ad arco ogivale posta a nord che doveva costituirne l’ingresso. L’accesso avveniva tramite una scala a pioli.

© Riproduzione riservata



Informazioni aggiuntive

  • EpocaXI secolo
  • UbicazioneS.S. 120
  • CondizioniDiscrete
Prenota la Tua Vacanza
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.