Festa di San Giuseppe – Marianopoli

La festa di San Giuseppe di Marianopoli, la traslazione del simulacro alla Chiesa Madre, la benedizione della Tavolata di San Giuseppe e la processione serale per le vie del paese. La festa di Agosto.

La festa di San Giuseppe di Marianopoli

La festa di San Giuseppe che si svolge a Marianopoli costituisce uno dei momenti più attesi dell’anno e si svolge sempre con grande coinvolgimento di tutta la comunità manchese. Al Patriarca è dedicata la chiesa che sorge lungo la via San Giuseppe, le cui origini risalgono alla fine dell’Ottocento, dove si trova custodito il simulacro che il giorno della festa viene portato in processione.
La tradizione vuole che in onore al Santo in questo caratteristico borgo dell’entroterra nisseno, vengano allestite le tavolate con le primizie che la natura regala in Primavera, come carciofi e finocchi, una considerevole quantità di pane di San Giuseppe di diverse forme, i dolci della tradizione ed altre pietanze tipiche preparate dalla gente del quartiere. I primi tre piatti si donano a tre persone, vecchietti o ammalati, poi si inizia il pranzo e si apre la tavolata al pubblico.
Quella delle tavolate di San Giuseppe è una tradizione che accomuna molti paesi della Sicilia, ma a Marianopoli diventa da guiness dei primati. Se nel passato le tavolate venivano organizzate nei quartieri ed erano di piccole dimensioni, quella degli ultimi anni si è fatta decisamente più grande ed è un’unica tavolata per tutto il paese. Nei giorni delle celebrazioni in via Roma viene infatti imbandita una lunga tavolata che raggiunge il sagrato della Chiesa Madre. E’ una tradizione che ogni anno viene organizzata dalla parrocchia, dalla Pro Loco e dalla Confraternita San Giuseppe e coinvolge i gruppi di volontariato e tutta la comunità. La tavolata si spinge anche per più di sessanta metri per riempirsi di ogni tipo di pietanze preparate dalle famiglie locali, di dolci, torte e prodotti tipici, che vengono benedetti e consumati da tutti i manchesi.
Un’altra tradizione molto particolare è quella del 23 gennaio, giorno in cui ricorre lo sposalizio di San Giuseppe e Maria Santissima e a Marianopoli presso la chiesa Madre, al termine delle funzioni religiose, la Confraternita di San Giuseppe distribuisce i ceci tostati benedetti. Questo perché nel passato nei banchetti dei matrimoni si usava distribuire ceci, vino e dolci.
La festa di San Giuseppe a Marianopoli ha inizio il 17 marzo quando il simulacro del Santo dalla chiesa di San Giuseppe, accompagnato dal corteo processionale della confraternita e dai devoti, viene condotto alla chiesa Madre dove viene accolto dal suono a festa delle campane. Viene così celebrata la messa e benedetta la tavolata. Le celebrazioni culmineranno nel pomeriggio del 19 marzo con la Messa Solenne e la processione.
I festeggiamenti per San Giuseppe a Marianopoli si ripetono il 13 agosto, pochi giorni dopo la festa patronale e, al termine della celebrazione eucaristica pomeridiana, una suggestiva processione si muove dalla chiesa Madre per accompagnare di nuovo San Giuseppe in processione per le vie del paese.

© Riproduzione riservata



A breve pubblicheremo Programma 2021 Festa di San Giuseppe di Marianopoli

Event Details
  • Days
    Hours
    Min
    Sec
  • Start Date
    13 Agosto 2021 00:00
  • End Date
    13 Agosto 2021 00:00
Prenota la Tua vacanza in Sicilia
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.