Festa della Madonna della Catena – Fiumefreddo di Sicilia

La Festa della Madonna della Catena di Fiumefreddo di Sicilia, il novenario di preparazione, l’apertura dei festeggiamenti e il giorno solenne con la trionfale uscita del simulacro dalla chiesa di Castello e la processione per le vie cittadine. Casale in Festa.

La Festa di Maria SS. della Catena di Fiumefreddo di Sicilia

La festa in onore della Madonna della Catena a Fiumefreddo si celebra la prima domenica di settembre con una suggestiva processione che nel pomeriggio accompagna il bel simulacro della Madonna per le vie cittadine. La statua della Madonna della Catena un tempo si trovava custodita nell’antica chiesetta di Castello dedicata alla Madonna del Rosario, la cui esistenza risale al Seicento, assieme al simulacro di San Giuseppe, patrono di Fiumefreddo e alle statue della Madonna del Rosario e di Santa Lucia. La chiesetta fu donata ai fedeli con Atto di ratipromissione stipulato dal notaio De Franco di Calatabiano con l’Arcivescovo di Messina nel 1762 da Francesco Gravina Cruyllas Principe di Palagonia e Barone di Fiumefreddo e sorgeva nei pressi della torre che il nobile aveva fatto costruire per controllare le sue terre, da cui poi la contrada prese il nome di Castello. La chiesa fu demolita lo scorso secolo, assieme alla torre che nel frattempo fungeva da torre campanaria, perché andata in parte distrutta durante il secondo conflitto mondiale.
Venne così costruita una chiesa più grande, aperta al culto solo dopo circa venti anni e la statua della Madonna della Catena durante quegli anni fu portata in casa del signor Pafumi Salvatore. La nuova Chiesa di Maria SS. del Rosario di Castello venne inaugurata nel settembre del 1969 dal Vescovo di Acireale e ancora oggi fa da cornice alle solenni celebrazioni della festa della Madonna della Catena di Fiumefreddo. E’ da qui infatti che la prima domenica di settembre di ogni anno prende inizio la processione che accompagna l’antico simulacro della Madonna della Catena per le vie cittadine.
Un mese prima dei festeggiamenti, il tosello rosso veste a festa il presbiterio della chiesa di Maria SS. del Rosario di Castello e la statua di Maria SS. della Catena prende posto sull’altare maggiore. La festa a Fiumefreddo inizia già alla fine del mese di agosto con il novenario, le  funzioni religiose, la recita del Santo Rosario, le processioni eucaristiche, l’omaggio floreale da parte dei bambini alla Madonna e viene annunciata la domenica che precede il giorno solenne con il suono a festa delle campane e lo sparo dei fuochi d’artificio, che si ripeteranno la domenica di festa, a mezzogiorno in punto. Le celebrazioni in onore di Maria SS. della Catena culmineranno nel pomeriggio con la celebrazione della Santa Messa Solenne e la processione del simulacro che, posto sopra un artistico fercolo, viene condotto per le strade addobbate a festa.
Il ricco programma religioso si completa con gli eventi e gli spettacoli in piazza. In questi giorni di festa il comitato festeggiamenti organizza la manifestazione Casale in festa con i prodotti tipici e di artigianato che si svolge all’interno del casale Papandrea di Fiumefreddo, dove un tempo si lavoravano i limoni locali, che intratterrà gli ospiti con mostre, degustazioni e tanto altro.

© Riproduzione riservata



A breve pubblicheremmo il Programma 2021 Festa della Madonna della Catena di Fiumefreddo di Sicilia

Event Details
Prenota la Tua vacanza in Sicilia
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.