Aidone

Il Comune di Aidone, Enna

Aidone, il “balcone della Sicilia”, antico borgo tra cultura e natura

La Sicilia è un coacervo di culture, di popoli e di lingue. Ad Aidone ad esempio si parla ancora il gallo-italico, importato qui dai Normanni che nell’XI secolo rifondarono e popolarono l’antico borgo saraceno. Nel territorio circostante vi sono boschi rigogliosi e colline verdeggianti, rese fertili dall’abbondanza di sorgenti d’acqua. E sembra proprio da una “fonte d’acqua” (dall’arabo Ayn dun) che la città derivi il suo nome. Per la bellezza dei luoghi e dei paesaggi sull’Etna, il comune di Aidone è stato definito il “Balcone della Sicilia”. Centro strategico nell’antichità per la posizione del suo Castello, i cui resti si possono ammirare nel punto più alto della città, Aidone con i Normanni assurse al rango di importante città del Regno e sotto gli Svevi e gli Aragonesi si arricchì di bellezze architettoniche.

B&B e Hotel Aidone
Dove dormire ad Aidone



Booking.com

Cosa vedere ad Aidone: chiese e monumenti

In Piazza Filippo Cordova svetta una delle torri di difesa, trasformata in torre campanaria della Chiesa di S. Maria La Cava, intitolata alla nipote del Conte Ruggero d’Altavilla. In Piazza Umberto prospettano il Palazzo comunale e la chiesa dedicata a San Leone, realizzata nel 1090, anno in cui Papa Leone II, che secondo la tradizione ebbe ad Aidone i natali, fu proclamato Santo. L’edificio religioso più antico è la Chiesa Madre, intitolata a San Lorenzo che conserva ancora il suo bel portale gotico. Nei pressi si può ammirare la Chiesa di San Domenico, con la facciata in bugnato a punta di diamante. Il quartiere più antico è quello di San Giacomo che si snoda in un dedalo di stradine. Per fare un tuffo nel passato merita una visita il Museo Archeologico Regionale, presso l’ex Convento dei cappuccini, nel quale sono esposti i reperti degli scavi della vicina Morgantina, e gli Acròliti di Demetra e Kore, ritornati a casa a distanza di molti anni, dopo che erano stati trafugati.

_________________________________

Cosa vedere vicino Aidone

Nei dintorni di Aidone, in un’area abitata sin da epoca greca-romana, sorge il Castello di Gresti (o di Pietratagliata), in discreto stato di conservazione. Ad appena 6 Km dal centro abitato si potrà visitare il sito archeologico di Morgantina, centro colonizzato dai Greci e rimasto importante sino al I secolo d. C., definito da Paolo Orsi la “Pompei siciliana”. Testimonianze di età preistorica, neolitica o romana, insediamenti greco-arcaici e necropoli a grotticelle sono state rinvenute in altre zone del territorio comunale. Gli amanti della natura potranno dedicarsi alle escursioni presso la Riserva Naturale Rossomanno Grottascura – Bellia, che si estende anche sul territorio di Piazza Armerina ed Enna e nella zona attorno il lago di Ogliastro, meta di molte specie ornitiche stanziali e migratorie, realizzato con lo sbarramento del fiume Gornalunga, lungo il corso del quale un tempo sorgevano numerosi mulini ad acqua.

_________________________________

Feste e sagre Aidone

Settimana Santa
Ogni anno si rinnova la tradizione che la Domenica delle Palme vede la processione dei Santoni, grande statue di cartapesta raffiguranti gli Apostoli, che il giorno di Pasqua danno vita alla “giunta”, ovvero all’incontro tra la Madonna e il Cristo risorto, tra processioni di fedeli e il suono di campane a festa.

Agosto – Festa di San Lorenzo, patrono
Il 10 agosto si svolgono le celebrazioni in onore del patrono e si potrà prendere parte anche ad una suggestiva processione per le vie del paese della statua e di una reliquia del Santo.

_________________________________

Prodotti tipici Aidone

Il paese di Aidone è rinomato per l’olio extravergine d’oliva che si produce nel suo territorio e per le specialità dolciarie.

_________________________________

Come arrivare ad Aidone

Da Palermo: Autostrada A19 PA-CT, uscita Enna. Proseguire sulla SS 561 in direzione di Pergusa, e sulla SS 117 bis ed uscire in direzione di Aidone sulla SS 288.

© Riproduzione riservata



Informazioni aggiuntive

  • Provincia: Enna
  • Altitudine: 800 m. s.l.m.
  • Popolazione: 4.891
  • Prefisso: 0935
  • CAP: 94010
  • Abitanti: Aidonesi
  • Santo Patrono: San Lorenzo
  • Festa: 10 Agosto
  • Sito ufficiale: Comune di Aidone – www.aidoneonline.it
Prenota la Tua Vacanza
Booking.com
Scopri gli eventi della località
Ti potrebbero piacere questi eventi.
12 Ottobre 2019
La Sagra ‘A pasta nta maidda di Aidone offre l’occasione per fare visita all’antico borgo in provincia di Enna, dove ancora si parla il dialetto gallo-italico e definito “il balcone della Sicilia” poiché domina una vastissima area che spazia dall’Etna...
5 Aprile 2020
La Pasqua di Aidone è davvero qualcosa di coinvolgente ed emozionante e da sempre viene seguita da migliaia di fedeli che con grande devozione partecipano ai riti che si celebrano durante la Settimana Santa, simili a quelli che si svolgono...
19 Marzo 2020
Il culto per San Giuseppe è diffuso in molti paesi della provincia di Enna ed anche ad Aidone dove il 19 marzo si svolgono la tradizionale processione e le visite alle “tavole”. Il Santo Patriarca nella tradizione popolare, oltre ad...
Translate »
error: Contenuto Riservato.