Festa di San Bartolomeo Apostolo – Giarratana

A Giarratana ad Agosto si festeggia San Bartolomeo Apostolo Patrono del paese, con una festa molto suggestiva che ogni anno richiama migliaia di fedeli provenienti anche da altre parti dell’isola.
Le celebrazioni in onore di San Bartolomeo Apostolo di Giarratana si aprono il 16 agosto con il suono delle campane a festa e lo sparo di colpi a cannone, che annunciano lo spostamento del simulacro dall’altare maggiore della Chiesa di San Bartolomeo Apostolo alla navata centrale. Il simulacro raffigura il Santo seduto in trono, con la mano destra benedicente mentre nell’altra impugna il coltello, simbolo del martirio subito. L’antica statua, di pregevolissima fattura, di San Bartolomeo diritto, con il Vangelo e il coltello in mano, si trova invece custodita nella Chiesa Madre e viene esposta alla venerazione dei fedeli nell’anniversario del sisma dell’11 gennaio 1693 e nel mese di agosto.

La Festa di San Bartolomeo Apostolo di Giarratana

Il clou della festa di San Bartolomeo Apostolo di Giarratana è il 24 agosto quando, a mezzogiorno in punto, il simulacro viene condotto fuori dalla chiesa tra lo scoppiettio di mortaretti, il lancio degli nzaiareddi colorati, accolto da migliaia di fedeli che attendono con trepidazione la sciuta del Santo Patrono. Ha inizio così la processione tra i “viva u patronu” che condurrà il simulacro tra le stradine del quartiere antico ‘u cuozzu, sino alla Chiesa di S. Antonio Abate. Una seconda processione si svolge la sera, al termine della cosiddetta “cena”, ossia la vendita all’asta dei doni offerti al Santo. Ancora una volta il simulacro del Santo Patrono attraverserà le vie del centro per poi fare ritorno nella Chiesa di San Bartolomeo, per essere riposizionato nella cappella dell’altare maggiore dove viene custodito per il resto dell’anno.
Nei giorni della festa patronale di Giarratana non mancheranno i concerti, le sfilate della banda musicale e la secolare fera ro patrono che come da tradizione si svolge nella giornata del 21 agosto e rappresenta uno degli eventi più antichi tra quelli che si occupano di zootecnia nel ragusano.

© Riproduzione riservata



N.B. Festeggiamenti 2020 – Le celebrazioni e gli eventi saranno in diretta FB nella pagina Bartolomeo Giarratana
Secondo le disposizioni emanate dai decreti anti Covid-19, i posti a sedere in Chiesa Madre sono 163. Si prega di munirsi di mascherina

Programma  2020 Festa di San Bartolomeo Giarratana

Domenica 16 agosto
Ore 17,30
Traslazione del Simulacro di San Bartolomeo Apostolo sulla navata centrale, annunciata dal suono a festa delle campane e dallo sparo di 24 coli a cannone
(secondo il decreto della Diocesi di Ragusa Art. 9 del 13/06/2020 Prot. N. 258/20, la Traslazione del Simulacro avverrà a porte chiuse)
Ore 18,30
Recita del Santo Rosario
Ore 19,00
Celebrazione Eucaristica

Triduo a San Bartolomeo Apostolo
Triduo di preparazione in onore del Santo Patrono predicato da Don Giuseppe Antoci: Tema “San Bartolomeo – una vita donata per Cisto”

Venerdì 21 agosto
Ore 18,30
Recita del Santo Rosario e litanie a San Bartolomeo Apostolo
Ore 19,00 – Chiesa Madre
Celebrazione Eucaristica con la partecipazione di tutti coloro che portano il nome del Santo Patrono
Ore 21,00 – Chiesa Madre
Via Crucis dei Martiri

Sabato 22 agosto
XXXII Giornata del Giarratanese nel mondo
Ore 18,30
Recita del Santo Rosario e litanie a San Bartolomeo Apostolo
Ore 19,00 – Chiesa Madre
Celebrazione Eucaristica
Ore 22,00 – Incrocio Corso XX Settembre/Corso Umberto
Sicily Sax Quartet in concerto, a cura dell’amministrazione comunale

Domenica 23 agosto
Vigilia della Festa
La Santa Chiesa Cattolica concede l’indulgenza plenaria, applicabile per sé o per le anime dei defunti, alle solite condizioni al fedele che, dal tramonto del 23 alla mezzanotte del 24 agosto, nella Solennità di San Bartolomeo Apostolo Patrono Principale di Giarratana, visita la Chiesa Madre
Ore 18,00
Recita del Santo Rosario e litanie a San Bartolomeo Apostolo
Ore 18,30
Primi Vespri nella solennità di San Bartolomeo Apostolo
Ore 19,00 – Chiesa Madre
Solenne Celebrazione Eucaristica
Ore 21,30 – Piazza Vittorio Veneto
Inoxidabili in concerto
Ore 23,00/6,00
Esposizione del Santissimo Sacramento e Adorazione personale notturna

Lunedì 24 agosto
Solennità San Bartolomeo Apostolo
Ore 7,30 – Chiesa Madre
Celebrazione Eucaristica celebrata da Mariusz Starczewski parroco di Giarratana
Ore 8,30
Lo sparo di 21 colpi a cannone annuncia alla cittadinanza il giorno di festa dedicato al Santo Patrono
Ore 11,00 – Chiesa Madre
Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da don Roberto Asta Vicario Generale della Diocesi di Ragusa ed animata dal coro Parrocchiale
A fine celebrazione, omaggio floreale del Sindaco e dei Portatori, al Santo Patrono Principale di Giarratana San Bartolomeo
Ore 12,00
Sparo di 24 colpi a cannone e sfilata per le vie cittadine fino in Chiesa Madre del “Gruppo Tamburi” Città di Giarratana
Ore 16,30
Santa Messa per i bambini del catechismo celebrata da Don Marco Fiore docente di teologia presso lo studio teologico S. Paolo di Catania
Ore 17,00/20,00
In occasione della tradizionale “Cena”, raccolta di beni durevoli di prima necessità in Chiesa Madre, destinate alle persone bisognose di Giarratana
Ore 18,30
Giro di gala del Corpo Bandistico Vincenzo Bellini Città di Giarratana lungo le vie cittadine
Ore 20,00 – Chiesa Madre
Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da Don Giuseppe Antoci, Parroco di Monterosso Almo

Dal 25 al 31 agosto
Solenne Ottavario
Ore 18,00
Recita del Santo Rosario
Ore 18,30
Santa Messa

Lunedì 31 agosto
Ore 20,00 – Chiesa Madre
A conclusione dell’ottavario solenne Panegirico, successivamente ci sarà la Traslazione del Simulacro nella Cappella del Santo Patrono
(secondo il decreto della Diocesi di Ragusa Art. 9 del 13/06/2020 Prot. N. 258/20, la Traslazione del Simulacro avverrà a porte chiuse)

Event Details
  • Start Date
    23 Agosto 2020 18:00
  • End Date
    24 Agosto 2020 21:00

Dormire a Giarratana
B&B Giarratana
Booking.com

Prenota la Tua vacanza in Sicilia
Translate »
error: Contenuto Riservato.