Festa di San Filippo d’Agira – Limina

La Festa di San Filippo d’Agira a Limina, la processione per le vie del paese, la discesa a passo Murazzo, dove si narra che sia passato il santo nel suo viaggio verso la città d’Agira, e le celebrazioni dell’Ottava.

Festa di San Filippo d’Agira 2020 a Limina

La festa di San Filippo d’Agira a Limina è una tradizione molto sentita da tutta la comunità. Molto attesa dai fedeli e dai liminesi tutti è la processione con l’artistico simulacro del Santo nero che, accompagnato dalle autorità e dai numerosi fedeli e devoti, sarà portato per le vie del paese. La statua di San Filippo d’Agira si trova conservata presso la Chiesa di San Filippo che sorge nella parte alta del centro abitato e dalla quale si gode un meraviglioso panorama sulla Valle D’Agrò. Le celebrazioni si svolgono da sempre nel mese di maggio richiamando devoti anche dai paesi vicini e hanno inizio con la novena in onore del Santo.
La festa di San Filippo d’Agira a Limina si celebra l’11 maggio, giorno in cui la statua viene portata sino a passo Murazzo, e i giorni successivi con la processione per le vie del paese che si conclude in serata con  l’ingresso di San Filippo d’Agira nella Chiesa Madre di San Sebastiano Martire. A passo Murazzo, che dista dal centro abitato circa sei chilometri, sorge il Santuario di San Filippo, una piccola chiesa edificata dai liminesi agli inizi del secolo scorso, in ricordo del passaggio del santo in in questa località avvenuto nel 66 d.C. e ogni anno fa da cornice alle celebrazioni della vigilia della festa religiosa. Di buon mattino il Santo nero viene condotto con corsa sostenuta alla località di passo Murazzo e qui sosta nel suo santuario dove per tutta la giornata si celebreranno le funzioni religiose per poi, nel pomeriggio,  essere riportato al paese sia a spalla che con l’aiuto di un carrello, molte volte spinto da donne e ragazzi.

Il giorno dell’Ottava rappresenta il momento più caratteristico di tutta la festa. Di mattina si svolge la processione del simulacro per le vie del centro abitato mentre nel pomeriggio ha luogo la partenza del Santo verso le contrade Calvario e Durbi con l’omaggio alla santa croce, il rito della ballata dei portatori col simulacro sulle spalle e i tradizionali giri che si susseguono alle corse, protraendosi sino a tarda sera, quando San Filippo d’Agira farà ritorno nella sua chiesa e il cielo si colorerà con lo spettacolo pirotecnico. Il 16 agosto il Santo viene portato nuovamente in processione per i tanti emigranti che nel periodo estivo fanno ritorno al paese.

© Riproduzione riservata



A breve pubblicheremo il Programma 2020 Festa estiva di San Filippo d’Agira di Limina

Event Details
  • Days
    Hours
    Min
    Sec
  • Start Date
    11 Maggio 2020 00:00
  • End Date
    11 Maggio 2020 21:00
  • Venue
Prenota la Tua vacanza in Sicilia
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.