Festa di San Giuseppe – Sant’Agata di Militello

Nel mese di marzo il paese di Sant’Agata di Militello, nel messinese, onora con solenni festeggiamenti il suo Santo Patrono. Le celebrazioni per San Giuseppe sono molto sentite dalla comunità locale che vi partecipa sempre con grande devozione. Il Patriarca a Sant’Agata di Militello si celebra dalla seconda metà del XIX secolo, ma nel tempo molte usanze e tradizioni legate a questa festività sono andate perdute. Infatti sino al secolo scorso, il pomeriggio del 18 marzo le donne del paese usavano spostare il simulacro della Madonna del Soccorso dalla chiesa di appartenenza alla chiesa Madre, per portarla in processione il giorno seguente assieme alla statua di San Giuseppe. La sera invece, in alcuni quartieri del paese, si accendevano i falò dove si davano alle fiamme gli oggetti vecchi, in segno di rinnovamento e di buon auspicio per l’inizio della stagione primaverile. La solennità di San Giuseppe era preannunciata dallo sparo dei mortaretti e dalle campane che suonavano a festa. In occasione della festa di San Giuseppe di Sant’Agata di Militello di buon mattino per il centro passava la banda musicale, e subito dopo si svolgevano la Santa Messa, al cospetto dei simulacri di San Giuseppe col Bambino e della Madonna del Soccorso, e la processione che percorreva l’antico tratto ad anello e raggiungeva la Chiesa del Soccorso. Seguiva quindi il tradizionale rito del saluto, ossia i portatori facevano effettuare per tre volte un inchino ai simulacri prima di riporre la Madonna del Soccorso nella sua nicchia e di proseguire verso la chiesa Madre con la statua del Santo Patrono.

La Festa di San Giuseppe 2020 di Sant’Agata di Militello

Ancora oggi la mattina del 19 marzo, giorno della Festa di San Giuseppe di Sant’Agata di Militello, dopo il giro del corpo bandistico per le vie cittadine, viene celebra la Santa Messa e si svolge una suggestiva processione della vara, con l’artistico gruppo scultoreo di San Giuseppe ed il Bambinello, che procede per le strade del paese al suono di una campana e al grido di “Viva San Giuseppe”.
San Giuseppe a Sant’Agata di Militello è festeggiato anche la seconda Domenica di Agosto, con una processione che passa dal lungomare, per la benedizione del mare e del pescato. A Sant’Agata di Militello, San Giuseppe è invocato infatti come protettore dei pescatori e del mare.

© Riproduzione riservata

09.03.2020: Il Comitato precisa che le Celebrazioni in onore del Santo Patrono San Giuseppe sono definitivamente sospese.



Event Details
Prenota la Tua vacanza in Sicilia
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.