Festa di San Mauro Abate – Viagrande

Il 15 gennaio a Viagrande si festeggia San Mauro Abate, Patrono del paese. Al Santo sono dedicati due giorni di festa durante i quali si svolgono numerosi eventi religiosi che vedono grande partecipazione di fedeli e turisti provenienti anche dai paesi vicini.

La Festa di San Mauro Abate 2020 di Viagrande

Le celebrazioni in onore di San Mauro a Viagrande cominciano il primo giorno del mese di gennaio quando la mattina presto il suono delle campane e lo sparo di colpi a cannone annunciano alla cittadinanza l’inizio dei festeggiamenti, e proseguono nel pomeriggio con la traslazione del fercolo di San Mauro Abate dalla “Casa ‘a vara” alla Chiesa Madre, accompagnato dai Comitati e dalla banda musicale. Il 14 gennaio, vigilia della festa, viene allestita una grande fiera del bestiame e degli attrezzi agricoli, una delle poche rassegne di questo genere, che ancora oggi si svolgono in provincia di Catania. Sul far della sera il braccio reliquiario di San Mauro Abate viene portato in processione per le vie del paese accompagnato dalle Autorità Religiose, Civili e Militari, dalla Confraternite e da numerosi fedeli per poi fare rientro in Chiesa Madre per essere posto ai piedi del Santo Patrono. Subito dopo faranno il loro ingresso in chiesa i giovani cantanti dei quartieri Scalatelli e S. Caterina che si esibiranno in antiche cantate, mentre i cittadini dei due quartieri si sfideranno in una spettacolare gara di giochi pirotecnici.
La mattina del 15 gennaio si potrà assistere alla svelata del simulacro tra lo sventolio di fazzoletti bianchi e, alle 13 in punto, alla sua trionfale uscita tra i fuochi d’artificio e il suono delle campane a festa. Comincia così una suggestiva processione che si snoda per le vie del paese sino a tarda sera, quando il simulacro farà il suo rientro in Chiesa, salutato ancora una volta da un grandioso spettacolo di fuochi pirotecnici. La Festa di San Mauro Abate di Viagrande si chiuderà con le celebrazioni dell’ottava, la processione e la tradizionale “cantata” al Santo Patrono eseguita dal coro parrocchiale. La prima domenica di settembre si celebra nuovamente il Santo Patrono con la svelata del simulacro, il tradizionale pellegrinaggio dei devoti provenienti da Aci Castello e la processione attorno alla piazza.

© Riproduzione riservata



Programma 2020 Festa di San Mauro Abate di Viagrande

Mercoledì 1 gennaio
“Apertura dei Festeggiamenti”
Ore 11,00
S. Messa celebrata dal parroco Sac. Alfio Bonanno e venerazione della Reliquia del Santo Patrono
Ore 15,30
Lancio di mongolfiere da Piazza Chiesa Antica curato dalla commissione “Uscita” del Santo
Ore 16,00
Traslazione dell’Artistico Fercolo del Santo Patrono dalla “Casa ‘a vara” alla Chiesa Madre, accompagnato dai Comitati e dal corpo bandistico “Città di Viagrande” (CT), diretto dal M° Lucio Pappalardo
Momento di preghiera dinanzi l’altare di S. Mauro e Bacio della Reliquia
Ore 18,00
S. Messa celebrata dal parroco Sac. Alfio Bonanno
Benedizione con la Reliquia del Santo Patrono
I canti saranno eseguiti dalla corale parrocchiale “S. Cecilia”

Dal 6 al 14 gennaio
“Solenne Novenario di preparazione”
In Chiesa, durante il Novenario, raccolta di beni di prima necessità
Ore 18,00
S. Rosario e Coroncina in onore di S. Mauro
Ore 18,30
S. Messa presieduta dal Rev.do Sac. Orazio Tornabene, direttore della Caritas Diocesana di Acireale

Lunedì 6 gennaio
“Epifania del Signore”
Ore 11,00
S. Messa celebrata dal parroco Sac. Alfio Bonanno
Ore 18,30
S. Messa
I canti saranno eseguiti dal coro parrocchiale “S. Cecilia” e “S. Maria dell’Idria”
Ore 19,30
Processione di “Gesù Bambino” attorno Piazza S. Mauro

Martedì 7 gennaio
“Giornata dei Comitati”
Ore 8,30 – Chiesa Santa Caterina
Santa Messa e Adorazione Eucaristica per l’intera giornata
Ore 18,30
S. Messa animata dalle Commissioni: “Centrale” – “Uscita” – “Entrata” e dai Partiti “Scalatelli” e “S. Caterina”

Mercoledì 8 gennaio
“Giornata della Preghiera”
Ore 9,00
S. Messa al Cimitero in suffragio dei fedeli defunti
Ore 18,30
S. Messa animata dai gruppi di preghiera “Apostolato Mondiale di Fatima”, “P. Pio” e “Pia Unione Primaria di S. Rita da Cascia”

Giovedì 9 gennaio
“Giornata della Carità”
Ore 18,30
S. Messa animata dal “Gruppo Caritas” e “Catechisti”

Venerdì 10 gennaio
“Giornata della Riconciliazione”
S. Messa animata dai “Giovani”, “Ministranti” e dai “Ministri Straordinari della Santa Comunione” delle tre Comunità parrocchiali “Chiesa Madre”, “S. Caterina” e “S. Biagio”
Adorazione Eucaristica
Confessioni

Sabato 11 gennaio
“Giornata della Famiglia”
Ore 18,30
S. Messa animata dal “Gruppo Famiglia” presente in parrocchia
Ore 19,30/21,00
Diretta televisiva su Etna Espresso Channel canale 115 del digitale terrestre e in streaming
Ore 19,45
Accensione musicale dell’artistica illuminazione di Piazza San Mauro e via della Regione
Finale con spettacolo pirotecnico

Domenica 12 gennaio
“Giornata dei Bambini, dei Cori Parrocchiali e dei Devoti”
Ore 11,00
S. Messa celebrata dal parroco Sac. Alfio Bonanno, con la presenza dei “Bambini del catechismo” delle tre Comunità parrocchiali
Benedizione dei Bambini
I canti saranno eseguiti dal coro parrocchiale dei bambini “S. Maria dell’Idria”
Ore 12,00 – Piazza S. Mauro
Animazione per i bambini curata dallo staff “Mamakey Salaeventi”
Ore 18,30
S. Messa animata dai devoti di S. Mauro Abate e dai cori parrocchiali “S. Cecilia” e “San Biagio”
Tesseramento degli associati al “Circolo devoti S. Mauro Abate”
Benedizione degli abiti Ex-voto di S. Mauro
I canti saranno eseguiti dai cori parrocchiali
Ore 19,45
Accensione musicale dell’artistica illuminazione di Piazza San Mauro e via della Regione

Lunedì 13 gennaio
“Giornata delle Confraternite”
Ore 18,30
S. Messa animata dalla “Confraternita della Penitenza” e dalla “Confraternita del SS. Sacramento”

Martedì 14 gennaio
“Vigilia della Solennità”
Ore 7,00 – Piano Gelsi
Fiera del bestiame, di attrezzi agricoli, di piante e di fiori
Ore 8,00 – Chiesa Santa Caterina
Adorazione Eucaristica silenziosa fino alle ore 12,00
Ore 8,30
S. Messa celebrata dal parroco Sac. Alfio Bonanno e venerazione della Reliquia del Santo Patrono
Ore 8,30 e ore 16,00
Entrata e giro per le vie cittadine dei complessi bandistici “Città di Viagrande” e “Orchestra di fiati Symphonica di Viagrance” diretti dal M° Lucio Pappalardo
Ore 17,30
S. Messa celebrata dal Predicatore a conclusione del Novenario
I canti saranno eseguiti dalla corale parrocchiale “S. Cecilia”
Ore 18,30
Processione della Reliquia del Santo Patrono per le seguenti vie: R. Scuderi, Via Garibaldi, Via V. Emanuele, Via Bellini, Piazza Matteotti, Via Garibaldi e sosta nella chiesa di S. Caterina.
Proseguimento della processione con l’Offerta della cera da parte dei gruppi cittadini per Via Garibaldi, Via Simili, Via della Regione e rientro in Chiesa
Prenderanno parte le Autorità Religiose, Civili e Militari, le Confraternite, le Associazioni Ecclesiali e di Volontariato (in caso di maltempo l’Offerta della cera si svolgerà in Chiesa Madre dopo la S. Messa)
Al rientro in Chiesa Madre, canto dei primi Vespri della Solennità presieduti dal Predicatore
Deposizione della Reliquia ai piedi del Santo Patrono
Ore 20,45
Entrata dei giovani cantanti dei quartieri “Santa Caterina” e “Scalatelli”
Esecuzione delle “antiche cantate” dei due quartieri
Accensione dei fuochi d’artificio
Ore 24,00 – Chiesa S. Caterina
S. Messa celebrata dal parroco Sac. Alfio Bonanno
La celebrazione sarà animata dai giovani “Devoti Maurini”

Mercoledì 15 gennaio
“Solennità di San Mauro”
Ore 7,00
Scampanio solenne e sparo di colpi a cannone
Ore 8,00
S. Messa celebrata dal parroco Sac. Alfio Bonanno
Ore 8,30
Entrata dei complessi bandistici: “Orchestra di fiati Symphonica” di Viagrande (CT) diretto dal M° Lucio Pappalardo, “Etna Ensamble” di Trecastagni (CT) diretto dal M° Alfio Musumeci e “MusikEtna” di S. Alfio (CT) diretto dal M° Giuseppe Borzì
Ore 9,00 – Monumento dei Caduti in Piazza Chiesa Antica
Deposizione di una corona d’alloro
Ore 10,00/13,30
Diretta televisiva su Etna Espresso Channel canale 115 del digitale terrestre e in streaming
Ore 10,30
Solenne svelata del venerato Simulacro di S. Mauro Abate e traslazione sull’altare maggiore
S. Messa presieduta da Sua Ecc. Rev.ma Mons. Paolo Urso, Vescovo emerito di Ragusa
I canti saranno eseguiti dalla corale parrocchiale “S. Cecilia”
Ore 12,30 – Piazza S. Mauro
“Concerto Sinfonico” del complesso bandistico “Città di Viagrande” diretto dal M° Lucio Pappalardo
Ore 13,00
Trionfale Uscita del Santo e giro per le vie cittadine accompagnato dai fedeli devoti e dai corpi bandistici “Etna Ensamble” di Trecastagni e “MusikEtna” Città di Sant’Alfio
Sparo di fuochi artificiali
Ore 17,00 – 18,00 – 19,00 – 20,00
SS. Messe
Ore 19,00 – Piazza S. Mauro
“Concerto Sinfonico” del complesso bandistico “Città di Viagrande” diretto dal M° Lucio Pappalardo
Ore 21,30 – Piazza Umberto
All’arrivo del fercolo omaggio a San Mauro da parte del Partito Scalatelli con la presenza dei “Tamburi Imperiali di Comiso” e con la spettacolare Calata dell’Angelo accompagnata dalla musica e dallo spettacolo pirotecnico
Ore 22,30
Entrata del Santo con l’accensione i fuochi artificiali

Giovedì 16 gennaio
“Giornata della Devozione Cittadina”
Ore 7,00
Scampanio solenne e sparo di colpi a cannone
Ore 7,30/8,00
Collegamento della trasmissione “Bel tempo si spera” su TV2000 canale 28 del digitale terrestre che manderà in onda le fasi salienti della festa
Ore 8,30
Giro del complesso bandistico “Città di Viagrande”, diretto dal M° Lucio Pappalardo, per le vie cittadine e concerto di marce sinfoniche in Piazza S. Mauro
Ore 10,30
Svelata del venerato Simulacro di S. Mauro Abate e traslazione sull’altare maggiore
Ore 11,00
S. Messa celebrata dal Rev.do Giuseppe Guliti, amministratore parrocchiale della parrocchia “S. Maria del Carmelo” in S. Venerina – Bongiardo e vicecancelliere della Curia Arcivescovile di Catania
Ore 16,30
Giro del complesso bandistico “Città di Viagrande”, per le vie cittadine
Ore 18,30
Solenne Pontificale presieduto da Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Salvatore Gristina, Arcivescovo Metropolita di Catania, con la partecipazione dei sacerdoti dell’XI Vicariato, delle Autorità Civili e Militari, dei gruppi parrocchiali e cittadini
I canti saranno eseguiti dai cori parrocchiali “S. Cecilia”, “S. Maria dell’Idria”, “S. Biagio”
Chiusura del simulacro nella Cappella

Domenica 19 gennaio
“Giornata degli Ammalati e delle persone anziane”
Ore 10,30
Svelata del Simulacro di S. Mauro Abate e traslazione sull’altare maggiore
Ore 11,00
S. Messa, con la partecipazione degli ammalati, presieduta da Mons. Salvatore Genchi, Vicario generale della Diocesi di Catania
I canti saranno eseguiti dal coro dei bambini “S. Maria dell’Idria”
L’assistenza ai malati sarà prestata dalla Croce Rossa Italiana – Sez. di Viagrande e dal personale dell’Unitalsi sottosezione di Trecastagni (CT)
Benedizione degli ammalati
Ore 18,30
S. Messa presieduta da Mons. Giovanni Mammino, Vicario Generale della Diocesi di Acireale
I canti saranno eseguiti dalla corale parrocchiale “S. Cecilia”
Al termine della Celebrazione, la corale parrocchiale “S. Cecilia” eseguirà “Cantata” del quartiere “S. Caterina” al Santo Patrono
Chiusura del Simulacro nella Cappella

Mercoledì 22 gennaio
“Giornata conclusiva dei festeggiamenti”
Ore 8,00
Scampanio solenne e sparo di colpi a cannone
Ore 9,00
Giro del complesso bandistico “Città di Viagrande” (Ct), diretto dal M° Lucio Pappalardo, per le vie cittadine e concerto di marce sinfoniche in Piazza S. Mauro
Ore 10,30
Svelata del Simulacro di S. Mauro Abate e traslazione sull’altare maggiore
S. Messa celebrata dal Rev.do Mons. Alfio Russo, Vicario Foraneo, con la presenza dei ragazzi del C. S. R.
Ore 16,00
Giro del complesso bandistico “Città di Viagrande” (Ct), diretto dal M° Lucio Pappalardo, per le vie cittadine
Ore 18,30
Solenne Celebrazione Eucaristica a conclusione dei festeggiamenti presieduta da Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Salvatore Pappalardo, Arcivescovo Metropolita di Siracusa
I canti saranno eseguiti dalla corale parrocchiale “S. Cecilia”
Processione del Santo Patrono attorno Piazza S. Mauro
Al rientro in Chiesa, la corale parrocchiale “S. Cecilia” eseguirà la tradizionale “Cantata” al Santo Patrono
Lettura dei nuovi comitati per la festa dell’anno 2021
Chiusura del Simulacro nella Cappella

Event Details
  • Start Date
    14 Gennaio 2020 07:00
  • End Date
    15 Gennaio 2020 23:00
Prenota la Tua vacanza in Sicilia
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.