Natale a Caltagirone

Il Natale a Caltagirone comincia i primi giorni di Dicembre, con un ricco programma di eventi: mercatini natalizi, presepi artistici, concerti, canti di Natale, mostre e tanto altro.
La cittadina calatina oltre che essere nota per le sue maioliche variopinte, è anche detta “Città dei Presepi” poiché dalle abili mani degli artigiani dell’argilla prendono forma splendide statuine, anche animate, utilizzate per l’allestimento di Presepi artistici, negli angoli più belli del centro storico. A Caltagirone la realizzazione di questi capolavori ha una lunga tradizione e l’esposizione nelle case private e nei luoghi pubblici della città risale al Seicento. I presepi di Caltagirone, che sono realizzati anche con l’utilizzo di altri materiali, si differenziano per grandezza, colori, ambientazione e tipologia ed assumono le particolarità dell’artista che li realizzano, che mettono in scena i valori della civiltà contadina e momenti di vita quotidiana. Tra i numerosi presepi artistici antichi e moderni ospitati all’interno di chiese, musei, luoghi pubblici e privati, si potranno ammirare il presepe più grande d’Italia, con oltre trecento personaggi in terracotta animati, montagne, ruscelli d’acqua ed antiche abitazioni e il presepe in movimento a grandezza umana, con circa cento personaggi in tessuto e terracotta.

Natale a Caltagirone 2019

Nei giorni di Natale a Caltagirone 2019 si svolge il tradizionale Mercatino di Natale con gli stand dedicati agli oggetti in ceramica, agli addobbi natalizi, ai tanti prodotti dell’enogastronomia e ai piccoli presepi da regalare.

© Riproduzione riservata



Programma Natale 2019 a Caltagirone

Tutti i venerdi, sabato e domeniche di dicembre
“Un viaggio tra i presepi artistici, la storia e la Città”  – Visite guidate a cura di Michele Elia e Giacomo La Puzza (guide ufficiali Regione Siciliana)

Mercoledì 4 dicembre
Ore 17,00 – Municipio di Caltagirone – Salone di rappresentanza Mario Scelba
Conferenza di conclusione del Concorso fotografico “Caltagirone, la meravigliosa” a cura dell’Associazione Genius Loci

Giovedì 5 dicembre
Ore 17,00 – Municipio di Caltagirone – Salone di rappresentanza Mario Scelba
Conferenza di presentazione del volume “Paolo Orsi – Monte San Mauro e il contado di Caltagirone” curato da Domenico Seminerio

Venerdì 6 dicembre
Ore 20,00 – Teatro Politeama
Festival internazionale del balletto  “Tiempo y Madera” spettacolo a cura della compagnia spagnola Acebuche Flamenco Ensemble
Ore 20,30 – Corte Capitaniale – via Duomo
“CinemaInMostra” rassegna di retrospettive proiezione del film “Lo Voglio Maschio” (1971), di Ugo Saitta – e del documentario “Pupi Siciliani” (1954) di Ugo Saitta

Sabato 7 dicembre
Ore 11,00 e ore 18,00
“Atmosfere natalizie con la musica dello zampognaro” musica itinerante con strumenti e costumi tipici della tradizione popolare siciliana (Zampogna e Tamburello) a cura dei Bellamorèa, i fratelli Emanuele e Francesco Bunetto allieteranno i passanti sia nella zona nuova che nel centro storico
Ore 17,00 – MACC (Museo Arte Contemporanea Caltagirone) via Luigi Sturzo
Esplorazione nei territori riservati dell’arte “I Tarocchi” conferenza di Ruby Mariela Mejia Maza

Domenica 8 dicembre
Ore 17,00 – MACC (Museo Arte Contemporanea Caltagirone) via Luigi Sturzo
Esplorazione nei territori riservati dell’arte “I Tarocchi” conferenza di Ruby Mariela Mejia Maza
Ore 17,30 – Campanile della Cattedrale Piazza Umberto
Inizio Processione in onore della Madonna Immacolata e spettacolare offerta di una corona di fiori alla Madonna da parte del Corpo dei Vigili del fuoco di Caltagirone

Venerdì 13 dicembre
Ore 20,30 – Teatro Politeama
“Gran galà Telethon – 10 edizione” spettacolo di beneficenza con Artisti nazionali finalizzato alla sensibilizzazione ed alla raccolta fondi
Ore 20,30 – Corte Capitaniale – via Duomo
“CinemaInMostra”  rassegna di retrospettive proiezione del film “Stirru, Racconti di zolfo” (2006) di Alberto Nicolino – e del documentario “Traveling in sicily”  (1960) di Ugo Saitta

Dal 14 dicembre al 6 gennaio
“L’albero di Natale al Museo Regionale della Ceramica”  allestito con addobbi natalizi prodotti e donati dai Maestri ceramisti di Caltagirone

Sabato 14 dicembre
Ore ,30 – Vecchia Pescheria
“Consiglio Regionale F.A.I.”
Ore 11,00 e ore 18,00
“Atmosfere natalizie con la musica dello zampognaro” musica itinerante con strumenti e costumi tipici della tradizione popolare siciliana (Zampogna e Tamburello) a cura dei Bellamorèa, i fratelli Emanuele e Francesco Bunetto allieteranno i passanti sia nella zona nuova che nel centro storico

Domenica 15 dicembre
Ore 9,30 – Museo Diocesano
Agricoltura Bio-Culturale “Coltivare in armonia con la natura”
Ore 11,00 e ore 18,00
“Atmosfere natalizie con la musica dello zampognaro” musica itinerante con strumenti e costumi tipici della tradizione popolare siciliana (Zampogna e Tamburello) a cura dei Bellamorèa, i fratelli Emanuele e Francesco Bunetto allieteranno i passanti sia nella zona nuova che nel centro storico
Ore 20,00 – Chiesa di Santa Chiara e Santa Rita
“Puer natus” Concerto polifonico del Coro HarmÒnia Ensemble, accompagna al piano la Maestra Marina Vyrva dirige il Maestro Francesco Domenico Falci

Lunedì 16 dicembre
Ore 20,00 – Vecchia Pescheria
Concerto Jazz nell’ambito del Circuito “E|Festus Musica e Cultura”

Mercoledì 18 dicembre
Ore 19,30 – Cattedrale di S. Giuliano
“Concerto di Natale” Coro ed orchestra dell’Istituto Alessio Narbone

Giovedì 19 dicembre
Ore  17,00 – Villa Comunale
“Manifestazione natalizia” a cura dell’Istituto Alessio Narbone. Il corteo dalle ore 16,30 sfilerà da Piazza Umberto lungo la via Roma per raggiungere la Villa comunale
Ore 18,30 – Municipio di Caltagirone – Salone di rappresentanza Mario Scelba
“Il teatro comunale di Caltagirone negli anni della sindacatura di Luigi Sturzo” Conferenza a cura della Società calatina di storia patria e cultura
Ore 20,00 – Chiesa di S.Maria degli Angeli (Purgatorio) via L. Sturzo
“Il Natale e la Religiosità nei canti popolari siciliani” spettacolo di cunti e canti scritto ed interpretato da Alfio Patti, l’aedo dell’Etna, promosso dalla Proloco Unesco Word Heritage
Ore 20,30 – Corte Capitaniale – via Duomo
“CinemaInMostra” rassegna di retrospettive proiezione del film “Mimmo Pintacuda, la mia fotografia” (2009) di Paolo Pintacuda e del documentario  “La Barca Siciliana”  (1958) di Ugo Saitta

Sabato 21 dicembre
Ore 11,00 e ore 18,00
“Atmosfere natalizie con la musica dello zampognaro” musica itinerante con strumenti e costumi tipici della tradizione popolare siciliana (Zampogna e Tamburello) a cura dei Bellamorèa, i fratelli Emanuele e Francesco Bunetto allieteranno i passanti sia nella zona nuova che nel centro storico
Ore 20,00 – Convento di S. Agostino – Museo Regionale della Ceramica
Concerto Lirico Vocale nell’ambito del Circuito “E|Festus Musica e Cultura”.

Domenica 22 dicembre
Ore 11,00/12,30 e 16,30/19,00 – Piazza Umberto
Spettacolo di canti, musical e recitazione  “Incanto show musical Satin dance Sicilia” diretto da Mary Carapezza
Ore 11,00 e ore 18,00
“Atmosfere natalizie con la musica dello zampognaro” musica itinerante con strumenti e costumi tipici della tradizione popolare siciliana (Zampogna e Tamburello) a cura dei Bellamorèa, i fratelli Emanuele e Francesco Bunetto allieteranno i passanti sia nella zona nuova che nel centro storico

Mercoledì 25 dicembre
Ore 11,00 e ore 18,00
“Atmosfere natalizie con la musica dello zampognaro” musica itinerante con strumenti e costumi tipici della tradizione popolare siciliana (Zampogna e Tamburello) a cura dei Bellamorèa, i fratelli Emanuele e Francesco Bunetto allieteranno i passanti sia nella zona nuova che nel centro storico

Giovedì 26 dicembre
Piazza del Municipio: “Suonami!”.  Sei musicista, studente, appassionato o semplice curioso?  un pianoforte ti aspetta nel salotto del centro storico, a disposizione di chiunque lo vorrà suonare, anche solo un minuto, in piena libertà.  Si esibiranno anche in performance personali Gianni Raniolo, Emanuele Bunetto e Mattia Fortezza
Ore 10,30 – Via Roma e Piazza Municipio
“Trio Musica Itinerante” a cura dei Bellamorèa: Fisarmonica, Friscaletto e Tamburello  si esibiranno in musiche e canti della tradizione popolare siciliana del Natale
Ore 11,00 e ore 18,00
“Atmosfere natalizie con la musica dello zampognaro” musica itinerante con strumenti e costumi tipici della tradizione popolare siciliana (Zampogna e Tamburello) a cura dei Bellamorèa, i fratelli Emanuele e Francesco Bunetto allieteranno i passanti sia nella zona nuova che nel centro storico
Ore 20,00 – Chiesa del SS. Salvatore
“Natale è festa di cielo” spettacolo di e con Lucia Sardo accompagnata da Concetta Pepe al pianoforte e da Emanuele Bunetto alla chitarra
Letture, racconti, canti, musiche e filastrocche in un pout pourri condito da canti natalizi di Rosa Balistreri

Venerdì 27 dicembre
Ore 20,00 – Chiesa del Collegio – via Studi
“Concerto di Natale” della Cappella Musicale Calatina insieme alla banda musicale dell’associazione Luigi Sturzo di Caltagirone
Ore 20,30  Corte Capitaniale – via Duomo
“CinemaInMostra”  rassegna di retrospettive proiezione del film “Il Fascino di Una Città, Caltagirone” (1970) di Don Francesco Sinatra e del documentario “La Festa dei Poveri” (1978) di Ugo Saitta

Sabato 28 dicembre
Ore 20,00 – Basilica Cattedrale di San Giuliano – via Duomo
Concerto Gospel  “Vincent Bohanan & Sound of Victory”

Domenica 29 dicembre
Ore 10,00/22,00 – Vecchia Pescheria
“I Sagra re Cuddureddi” a cura del Kiwanis club service Caltagirone raccolta fondi per l’acquisto di un defibrillatore da donare alla Città
Ore 11,00 e ore 18,00
“Atmosfere natalizie con la musica dello zampognaro” musica itinerante con strumenti e costumi tipici della tradizione popolare siciliana (Zampogna e Tamburello) a cura dei Bellamorèa, i fratelli Emanuele e Francesco Bunetto allieteranno i passanti sia nella zona nuova che nel centro storico
Ore 20,00 – Istituto musicale Pietro Vinci – via S.Giovanni Bosco
“Natale sottosopra” riflessioni sulla commercializzazione del Natale spettacolo con monologhi, letture e canti

Venerdì 3 gennaio
Ore 20,30 – Corte Capitaniale – via Duomo
“CinemaInMostra”  rassegna di retrospettive proiezione del film “L’Attesa” (2015) di Piero Messina – e del documentario “La Riviera dei Tre Golfi” (1960) di Ugo Saitta

Sabato 4 gennaio
Ore 17,00 – MACC (Museo Arte Contemporanea Caltagirone) via Luigi Sturzo
Esplorazione nei territori riservati dell’arte “I Giardini dell’art brut” conferenza di Luigi Chies
Ore 20,00 – Chiesa di Santo Stefano
“Sound of Christmas” concerto a cappella dell’ensemble di voci maschili “Secret Chord”, magica atmosfera di canti natalizi

Domenica 5 gennaio
Ore 11,00 e ore 18,00
“Atmosfere natalizie con la musica dello zampognaro” musica itinerante con strumenti e costumi tipici della tradizione popolare siciliana (Zampogna e Tamburello) a cura dei Bellamorèa, i fratelli Emanuele e Francesco Bunetto allieteranno i passanti sia nella zona nuova che nel centro storico
Ore 20,30 – Corte Capitaniale – via Duomo
“CinemaInMostra” rassegna di retrospettive proiezione del film “Tex Willer e il signore degli abissi” (1985), di Duccio Tessari (hh.18,30)

Lunedì 6 gennaio
Ore 11,00 e ore 18,00
“Atmosfere natalizie con la musica dello zampognaro” musica itinerante con strumenti e costumi tipici della tradizione popolare siciliana (Zampogna e Tamburello) a cura dei Bellamorèa, i fratelli Emanuele e Francesco Bunetto allieteranno i passanti sia nella zona nuova che nel centro storico
Ore 20,00 – Chiesa di S. Anna – via P.pe Umberto
“Concerto dell’Epifania” a cura del Coro dell’Istituto musicale Pietro Vinci diretto dal Maestro Salvo Disca

Presepi:

Dall’1 dicembre al 6 gennaio
Sagrato Chiesa di S. Anna: “Il Presepe delle meraviglie” sagome luminose a misura umana disegnate dal Maestro Enzo Venniro
Dall’1 dicembre al 6 gennaio
Galleria Luigi Sturzo: “Il Presepe del riciclo” a cura dell’Associazione il Ramarro. Da un Presepe sommerso da oggetti di plastica monouso cercheranno di affiorare timidi germogli
Dal 5 dicembre al 7 gennaio
Municipio di Caltagirone Sala Silvio Milazzo: Presepe monumentale  “Omaggio a Felice Bruna Fiorentino” il presepe monumentale incontra la biblioteca Emanuele Taranto,  a cura di Genius Loci, allestimento di Giacomo Buscemi
Dal 6 dicembre al 10 gennaio
Museo Diocesano: Presepe artistico di Bongiovanni Vaccaro
Dal 14 dicembre al 6 gennaio
Museo Regionale della Ceramica: “I festoni nelle Icone del Natale siciliano” ricostruzione del presepe nella tradizione caltagironese a cura del Maestro Enzo Forgia
Apertura annuale
Convento dei Frati Cappuccini – via Cappuccini 138: “La storia della salvezza” Presepe artistico (orario 10,30/13,00 – 15,30/17,30 festivi 18,30)
Apertura annuale:
Chiesa di Maria SS. del Monte, Largo ex Matrice: “Presepe artistico” (orario 10,30/13,00 – 15,30/17,30 festivi 18,30)
Dall’1 dicembre al 7 gennaio
Card Unica dei Presepi Artistici. L’acquisto della card consente la visita, anche in giorni diversi, a 16 presepi artistici dislocati nel Centro storico di Caltagirone
Domenica 22 dicembre
Ore 17,00 – Casa Museo Luigi Sturzo via Santa Sofia
“Natale a casa Sturzo” inaugurazione del presepe dalla collezione di S.E. Calogero Peri Vescovo della Diocesi di Caltagirone, allestimento a cura di Salvatore Milazzo. (visitabile il 26, 27, 28 e 29 dicembre e il 3, 4, 5 e 6 gennaio ore 10,00/13:00 e 16,00/19,00).
Seguirà visita guidata alla Casa di Don Sturzo.
Evento in collaborazione tra  Fondazione Casa Museo Sturzo, Diocesi di Caltagirone,  Biblioteca Diocesana ed Associazione Kreios
22, 25, 26, 29 dicembre e 5 gennaio  
Villa Comunale ingresso via Roma (Museo Ceramica) ed ingresso Circonvallazione: “Presepe Vivente” a cura dell’Associazione culturale “il Presepe vivente”

Mostre:

Dal 1 dicembre al 6 gennaio
Teatrino dei pupi siciliani,  via Discesa dei Verdumai: “Visite guidate alla scoperta dei segreti del Teatrino”
Dal 3 dicembre al 12 gennaio
Musei Civici al Carcere Borbonico: “Oggi nella città di Davide è nato un Salvatore” opere d’arte a tema natalizio dalle collezioni dei Musei Civici L.Sturzo, a cura di Domenico Amoroso
Dal 6 dicembre al 6 gennaio
Corte Capitaniale – via Duomo: “CinemaInMostra” l’affascinante mistero del cinema e la rassegna di retrospettive
Dal 13 dicembre al 6 gennaio
Corte Capitaniale – via Duomo: “Mostra di Presepi” dalla collezione privata Iudica-Grosso
Dal 14 dicembre al 6 gennaio
Museo Regionale della Ceramica: “Il presepio degli umili” mostra di presepi e figurine di Bongiovanni Vaccaro
Dal 14 dicembre al 6 gennaio
Museo della fotografia e dei fischietti: Mostra delle opere dei 134 partecipanti al concorso fotografico “Caltagirone, la meravigliosa” a cura del”Associazione Genius Loci
Sino al 10 gennaio
Museo Diocesano: Il ritorno della Tavola Fiamminga a Caltagirone
Sino al 12 gennaio
MACC (Museo Arte Contemporanea Caltagirone) via Luigi Sturzo: E.N.T.R.A. Esplorazione Nei Territori Riservati dell’Arte: 5 mostre “I Tarocchi di Salvatore Zimone”, “I collages degli ospiti della cooperativa sociale Zeno Saltini”, “L’Hortus esperideus di Giuseppe Zafarana”, “Strappi di volontà di Niki Ottimofiore”, e “Cusumano-l’appeso di Maxime Jeune e Niki Ottimofiore”
Domenica 15 dicembre
MACC (Museo Arte Contemporanea Caltagirone) via Luigi Sturzo: “Visita guidata al Museo” Domenico Amoroso accompagnerà i presenti alla visita delle mostre
Dal 21 dicembre al 10 gennaio
Museo Diocesano: Mostra fotografica di Salvatore Piluso
Domenica 5 gennaio
MACC (Museo Arte Contemporanea Caltagirone) via Luigi Sturzo: “Visita guidata al Museo” Domenico Amoroso accompagnerà i presenti alla visita delle mostre

Mercatini:

Dal 30 novembre al 6 gennaio
Galleria Luigi Sturzo, Piazza Municipio: “Mercatini artigianali creativi” esposizione e vendita
Domenica 15 dicembre
Ore 10,00 – Sagrato Chiesa di S.Anna – via P.pe Umberto
“Stand agro-eno-alimentari di prodotti trasformati”  in collaborazione con la C.I.A. degustazione e vendita di conserve, pasta, miele, marmellate, salse, vini
Domenica 22 dicembre
Ore 10,00 – Galleria Luigi Sturzo, Piazza del Municipio
“Stand agro-eno-alimentari di prodotti trasformati”  in collaborazione con la C.I.A. degustazione e vendita di conserve, pasta, miele, marmellate, salse, vini.
Dall’1 dicembre al 30 dicembre
Piazza Falcone e Borsellino “Le domeniche di dicembre al mercato”  (1, 8, 15, 22, 29 dicembre)

Musei:

“Casa Museo Sturzo” – via Santa Sofia: Visita su prenotazione
Museo Internazionale del Presepe – via P.ssa Maria angolo via Roma
Museo didattico permanente, via Roma 40 “Formelle: “Pastorelli popolari e Fischietti ” a cura del Maestro Vincenzo Forgia
Museo Regionale della Ceramica ingresso da via Giardino Pubblico
Museo della Fotografia e dei Fischietti, via P.ssa Maria Josè
Convento di Sant’Agostino sezione Archeologica del Museo Regionale della Ceramica, su prenotazione
Musei Civici al Carcere Borbonico – Discesa sant’Agata
MACC (Museo d’Arte Contemporanea Caltagirone) – via Luigi Sturzo
Musei Diocesani – Piazza S.Francesco d’Assisi
Museo del Convento dei Frati Cappuccini – via Cappuccini 138

Event Details
  • Start Date
    7 Dicembre 2019 11:00
  • End Date
    6 Gennaio 2020 21:00

Dormire a Caltagirone
Bed and Breakfast Caltagirone
Booking.com

Prenota la Tua vacanza in Sicilia
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.