Pasqua Arbëreshë – Piana degli Albanesi

A Piana degli Albanesi i riti greci-bizantini della Pasqua sono caratterizzati dalla solennità e dalla magnificenza delle celebrazioni che si tramandano da secoli e coinvolgono tutta la comunità arbëreshe.

Pasqua Arbëreshë 2020 Piana degli Albanesi

La Settimana Santa di Piana degli Albanesi è ricca di avvenimenti che cominciano il venerdì che precede la domenica delle Palme, quando dalla Cattedrale di San Demetrio prende inizio la Via Crucis vivente e si ricorda la resurrezione di Lazzaro (Lazëri) con il Projasmena, ossia la messa dei presantificati che simboleggia la resurrezione degli uomini, al termine della quale i fedeli, guidati dal papàs, intonano il canto di Lazzaro sul sagrato della Cattedrale. La Domenica delle Palme (Rromollidhet) nella Chiesa di San Nicola si benedicono le palme e gli ulivi e si ricorda l’ingresso di Gesù in Gerusalemme. L’Eparca a dorso di un asinello e con addosso un manto (mandìas) attraversa il corso principale del paese per raggiungere la Cattedrale dove officia la Divina Liturgia in rito greco-bizantino.
Le celebrazioni della Pashkët Arbëreshe di Piana degli Albanesi continuano il Giovedì santo (E Intja e madhe) con la tradizionale lavanda dei piedi, e il Venerdì Santo (E Prëmtja e madhe) giorno in cui si celebra il Cristo morto in Cattedrale e si svolge la processione dell’Epitafios con i commoventi canti funebri accompagnati dal suono di antichi strumenti bizantini (cokë e çikarra). Le campane del paese infatti per tradizione non vengono fatte suonare dal mattino di giovedì sino al mezzogiorno di Sabato Santo (E Shtunia e Madhe), giorno in cui si usa celebrare i battesimi nella cattedrale cosparsa di foglie di alloro, simbolo della Gloria di Dio. Questo è il giorno della speranza, in cui si invoca Gesù risorto affinché salvi il mondo. A mezzanotte il corteo di fedeli e clero si avvia verso la Cattedrale dell’Eparchia di Piana degli Albanesi, il sacerdote bussa per tre volte alla porta maggiore per entrare, e alla sua apertura viene intonato il Christós anésti, ovvero l’inno alla Resurrezione.

Dove dormire a Piana degli Albanesi
Offerte B&B Piana degli Albanesi



Booking.com

La Settimana Santa di Piana degli Albanesi si conclude la Domenica di Pasqua (Pashkët) con la sfilata delle donne con i costumi tradizionali che ha inizio al termine della solenne liturgia in rito greco bizantino, e si conclude in piazza dove viene impartita la benedizione (bekimi) e si distribuiscono le uova rosse (vetë të kuqe) che simboleggiano la ciclicità della vita, la fertilità e la resurrezione.

© Riproduzione riservata



A breve pubblicheremo il Programma Pasqua 2020 Piana degli Albanesi

Event Details
  • Days
    Hours
    Min
    Sec
  • Start Date
    3 Aprile 2020 00:00
  • End Date
    12 Aprile 2020 21:00
Prenota la Tua vacanza in Sicilia
Booking.com
Translate »
error: Contenuto Riservato.