Presepe Meccanico – Baucina

Il Presepe di Baucina nasce nella metà degli anni Sessanta e da allora nei giorni di Natale riceve l’apprezzamento di sempre più numerosi visitatori di ogni età.

Il Presepe Meccanico di Baucina

Il Presepe meccanico di Baucina è un capolavoro artigianale che vanta la bellezza di mezzo secolo di vita. Nasce nel lontano 1967 dalle sapienti mani del sacerdote Giuseppe Callari, per oltre un trentennio guida spirituale di questo piccolo paese dell’entroterra palermitano, e che ai giovani dell’epoca propose di sbalordire tutti con un presepe unico e meraviglioso. E così, all’interno della chiesetta sconsacrata dell’Immacolata, venne realizzato un presepe innovativo e originale, con decine e decine di statuine in movimento, che sin subito conseguì un successo straordinario e vari premi e riconoscimenti. Da allora il Presepe di Baucina tiene impegnati i ragazzi dell’associazione culturale Il Presepe Meccanico di Baucina “Don Giuseppe Callari” che ogni anno, nelle settimane che precedono il Natale, con dedizione e passione si occupano di rinnovarlo, ampliarlo e migliorarlo e dal 2014 si può ammirare in tutto il suo splendore nei locali della sala parrocchiale Cardinale S. Pappalardo, in via Di Salvo al civico 46.
Il Presepe di Baucina conta una cinquantina di statuette in movimento ed è uno fra i primi esempi di presepi meccanici dell’isola e dell’Italia intera. Le statuine si trovano inserite in un paesaggio tipicamente mediterraneo, arricchito con dettagli unici, e con i loro movimenti animano scene di vita quotidiana e fanno da cornice alla Natività di Gesù Bambino. Tramite un meccanismo, il Presepe di Baucina viene inoltre rappresentato nelle varie fasi della giornata, dal sorgere del sole al calar della notte, in un suggestivo scorrere delle ore, scandito dalle luci e dai colori della vita quotidiana, che rende più realistico ogni suo scorcio. Il tutto è realizzato ed allestito con grande perfezione artistica.
Il Presepe Meccanico a Baucina sarà inaugurato l’8 Dicembre alle ore 16,00, giorno in cui si celebra a ‘Mmaculatedda con la tradizionale e suggestiva processione notturna, illuminata dalle fiaccole di bura, e rimarrà aperto al pubblico sino al 6 Gennaio 2020. Nei giorni di Natale a Baucina saranno allestiti i mercatini con i prodotti tipici e di artigianato, e i visitatori saranno allietati con concerti natalizi, degustazioni e tante altre iniziative che renderanno ancora più magica l’atmosfera di festa. Quest’anno per tutto il periodo natalizio, in Piazza Santa Fortunata si potrà ammirare la prima Natività Meccanica a grandezza naturale.

© Riproduzione riservata



A breve pubblicheremo il Programma 2020 Presepe Meccanico di Baucina

Translate »
error: Contenuto Riservato.