Sagra della Castagna – Antillo

La XXI edizione della Sagra della Castagna di Antillo si svolgerà nell’ultimo week end di ottobre. Lungo la via Roma saranno allestiti gli stands con i prodotti tipici del territorio e protagonista assoluta della mostra mercato sarà la castagna.
La castagna costituisce per Antillo uno dei suoi prodotti più tipici, profondamente radicato nel passato del territorio, tanto da essere celebrata, sin dal 1999, nell’Autunno di ogni anno. La sagra della castagna ad Antillo nasce anche con l’obiettivo di rievocare usanze e profumi di un tempo, che si stanno lentamente perdendo. Oltre che degustare le caldarroste e il panino con la salsiccia alla brace, si potranno acquistare funghi, olio, miele, salumi, pane casareccio, vino, formaggi e tanti altri prodotti tipici autunnali e numerosi manufatti realizzati dagli artigiani locali.

Sagra della Castagna di Antillo

La Sagra della castagna di Antillo, in programma il 26 e il 27 ottobre offrirà l’occasione ai visitatori di scoprire il borgo di Antillo, il comune più interno della Valle d’Agrò. Nei due giorni della sagra della castagna ad Antillo si potranno visitare gratuitamente il museo dove sono esposti una moltitudine di oggetti della tradizione agricola e pastorale, che rappresenta la memoria storica della comunità antillese, le chiese e la Campana per la Pace, che sorge sul Pizzo Monaco, dedicata ai dispersi di tutte le guerre. Spazio anche all’artigianato con la dimostrazione della realizzazione di ceste in vimini e di oggetti con il midollino secondo le tecniche della tradizione siciliana.

© Riproduzione riservata



A breve pubblicheremo il Programma 2020 Sagra della Castagna di Antillo

Translate »
error: Contenuto Riservato.