Sagra della Vastedda – Capaci

Torna anche quest’anno a Capaci la tradizionale Sagra della vastedda, dedicata alla pagnotta condita con olio extravergine di oliva, caciocavallo, acciughe, sale e pepe.

La Sagra della Vastedda di Capaci

La Sagra della vastedda di Capaci, in programma il 1° novembre , è tra quelle più attese e richiama numerosi visitatori da ogni parte della provincia che giungono in paese per degustare la focaccia, che viene ancora preparata secondo la tradizione. La vastedda costituisce un piatto semplice e facile da preparare, che sin dai tempi lontani veniva acquistata dalla gente di buon mattino già condita, prima di recarsi al lavoro e prevedendo di fare ritorno a casa nel pomeriggio inoltrato. Questa usanza era messa in pratica dai contadini che si recavano a lavorare nei campi e aveva luogo in occasione della giornata dedicata al culto dei morti e alle visite ai cimiteri. Infatti, questi ultimi erano lontano dai centri abitati e venivano raggiunti a piedi, al termine di una lunga giornata di duro lavoro. Presso gli stand allestiti nel giorno della Sagra della vastedda, si potranno degustare la vastedda, i formaggi e gli amari ed acquistare i prodotti artigianali e dell’enogastronomia. La Sagra della Vastedda di Capaci avrà un sapore particolare: l’olio utilizzato per condire la vastedda sarà infatti quello prodotto dalla raccolta delle olive nei terreni di proprietà del Comune. La sagra vedrà anche la partecipazione della banda musicale Santa Cecilia di Capaci.

© Riproduzione riservata



A breve pubblicheremo il Programma 2020 Sagra della Vastedda Capaci

Translate »
error: Contenuto Riservato.